L’Ensemble Barocco Accademia Reale e la pianista Valeria Ferrara chiudono un festival all’insegna della musica da camera di qualità

Chiesa San Gennaro all'OlmoIl concerto conclusivo del Mini Festival di Musica da Camera, organizzato nella chiesa di San Gennaro all’Olmo dall’Associazione Culturale Accademia Reale (Direttore artistico: Giovanni Borrelli, Direttore di produzione: Carmine Matino), in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Musica da Camera della Penisola Sorrentina (Direttore artistico e pedagogico: Dora Cantella), ha ospitato l’Ensemble Barocco Accademia Reale e la pianista Valeria Ferrara.
In programma due Concerti per clavicembalo, archi e basso continuo di Johann Sebastian Bach (in re minore BWV 1052 e in sol minore BWV 1058) ed il Concerto per pianoforte e archi in mi bemolle maggiore K 271 “Jeunehomme” di Wolfgang Amadeus Mozart.
I pezzi bachiani rappresentano il primo esempio di brani per clavicembalo solista e orchestra (se si eccettua il Quinto concerto brandeburghese, sempre di Bach) e vennero sicuramente concepiti per i concerti che si svolgevano al Caffè Zimmermann di Lipsia, nell’ambito della stagione del Collegium Musicum, istituzione che il grande compositore diresse quasi ininterrottamente dal 1729 al 1741.
Dal canto suo, la composizione mozartiana venne completata nel 1777 e prende il nome della destinataria, Mademoiselle Jeunhomme (in taluni testi riportata anche come Jenomy), pianista intorno alla quale vi è un alone di leggenda, ma pochissime notizie certe.
La tradizione vuole che il compositore, all’epoca ventunenne, fosse rimasto colpito sia dal virtuosismo interpretativo, sia dall’aspetto della pianista (che alcuni ipotizzano non vedente), al punto da dedicarle un concerto, di vaste proporzioni rispetto a quelli scritti in precedenza, ricco di spunti innovativi e paragonabile ai capolavori per pianoforte ed orchestra dell’ultimo periodo.
Riguardo agli interpreti, l’Ensemble Barocco Accademia Reale, formato da Giovanni Borrelli (direttore e violino solista), Vincenzo Bianco (violino), Carmine Matino (viola), Manuela Albano (violoncello) e Antonio Di Costanzo (contrabbasso), ha ben dialogato con Valeria Ferrara, solista al pianoforte.
Se la parte bachiana ha forse un po’ sofferto la mancanza del clavicembalo (in quanto il pianoforte, seppur apportatore di sonorità più nitide, non è in grado di ricreare appieno le suggestioni legate a brani di questo genere), quella mozartiana ha fatto emergere i notevoli sforzi profusi sia dall’Ensemble, che doveva sopperire ad un organico in origine molto più numeroso, sia dalla pianista, confrontatasi con una partitura di grande difficoltà.
Vanno ancora sottolineate le pregevoli spiegazioni, relative al programma eseguito, suddivise fra Giovanni Borrelli, per la parte bachiana e Valeria Ferrara, per quella riguardante il concerto di Mozart.
Infine un cenno meritano i giovani e bravi pianisti dell’Accademia Centro Studi “Maria Callas”, allievi del M° Marilena Perrogino, che hanno dato vita ad un concerto di ottimo livello il penultimo giorno del festival.
In conclusione una interessante mattinata finale per una manifestazione che, nella sua brevità, è riuscita nell’intento di partenza, che era di dare al pubblico una visione della musica da camera quanto più varia possibile.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Recensioni concerti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.