Giovedì 12 maggio Talenti di Bologna Festival ospita il giovane pianista Lorenzo Bagnati

Lorenzo BagnatiGiovedì 12 maggio, ore 20.30, Oratorio San Filippo Neri, la rassegna Talenti di Bologna Festival prosegue con il concerto del giovane pianista Lorenzo Bagnati.
In programma la Sonata n.3 di Chopin, la Sonata n. 9 di Skrjabin e pagine di Liszt e Ravel – in un originale raffronto tra Les jeux d’eaux à la Villa d’Este di Liszt e Jeux d’eau di Ravel.
Diciotto anni appena compiuti, Lorenzo Bagnati ha tenuto il suo primo concerto all’età di 7 anni ed è uno dei più brillanti pianisti usciti dal Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia.

“Bagnati rivela affinità con l’elegante naturalezza del suo maestro, Massimo Somenzi – spiega Mario Messinis, direttore artistico di Bologna Festival – ciò è evidente nei Jeux di Liszt e di Ravel, composizioni di impeccabile tecnica ornamentale che Bagnati realizza con un melodismo “colorato”. Interessante l’accostamento della Nona Sonata di Skrjabin alla Terza Sonata di Chopin, poiché Skrjabin sviluppa i toni funerari del compositore polacco”.

Prossimo appuntamento
Concerto Straordinario a favore di AIRC
Martedì 17 maggio ore 20.30 (Teatro Manzoni)
Giancarlo Giannini recita Shakespeare
Giovanni Bellucci (pianoforte)
testi da Amleto, La tempesta, Il mercante di Venezia,
Sogno di una notte di mezza estate, Enrico VIII, Otello
musiche di Beethoven, Chopin, Liszt, Alkan, Byrd, Busoni

Informazioni
Bologna Festival: 051 6493397

Biglietteria
Bologna Welcome (Piazza Maggiore 1/E): tel.: 051 231454 oppure acquisto presso l’Oratorio San Filippo Neri, la sera stessa del concerto, a partire dalle ore 19.30

Paola Soffià
Ufficio Stampa Bologna Festival
tel 051 6493397
cell 3287076143
via Lame, 58
40122 Bologna

_________________________________________________________

Giovedì 12 maggio, ore 20.30 – Oratorio San Filippo Neri (Bologna)

Lorenzo Bagnati, pianoforte

Programma

Franz Liszt
Vallée d’Obermann
Les jeux d’eaux à la Villa d’Este

da Années de pèlerinage, Première Année, Suisse

Maurice Ravel: Jeux d’eau

Alexander Skrjabin: Sonata n.9 op.68

Fryderyk Chopin: Sonata n.3 in si minore op.58

Lorenzo Bagnati
Nato a Milano nel 1998 in una famiglia di musicisti, Lorenzo Bagnati ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 4 anni; a 7 anni viene ammesso al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia e nello stesso anno si esibisce in pubblico per la prima volta.
Dal 2010 studia sotto la guida di Massimo Somenzi, con il quale ha tenuto diversi concerti in formazione a quattro mani.
Nel marzo 2016 si è diplomato, diciassettenne, presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale di merito vincendo inoltre il Premio “Marina Pasqualy” quale migliore diplomato della scuola di pianoforte.
Nel 2012 ha debuttato al Teatro Malibran di Venezia suonando in due serate come solista con l’Orchestra del Teatro la Fenice.
Nello stesso anno ha vinto la borsa di studio “Stefano Vinti” distinguendosi quale uno dei migliori allievi del proprio Conservatorio.
Nel 2013 ha eseguito insieme al suo maestro Massimo Somenzi e l’Orchestra di Thiene il concerto per 4 mani e orchestra di Kozeluch.
Nel 2014 si è nuovamente aggiudicato la borsa di studio “Stefano Vinti” e nel 2015 ha vinto diversi concorsi pianistici, tra cui il Concorso Internazionale “Jan Langosz” e il Concorso Internazionale “Città di Moncalieri”.
Nel marzo 2016 ha vinto il Concorso “Giulio Rospigliosi” ottenendo anche il Premio del Pubblico e il Premio speciale “Accademia Amadeus”.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con Roberto Plano, Gustavo Romero, Maria Schreiber, Pamela Mia Paul, Brenno Adelchi Ambrosini e Massimo Somenzi; recentemente ha ottenuto una borsa di studio per frequentare l’Accademia Gnessin di Mosca.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...