Sabato 14 maggio il secondo appuntamento della rassegna “Maggio in musica al Borgo dei Vergini” ospita due cori francesi

Locandina rassegna Mysterium Vocis 2016Sabato 14 maggio 2016, alle ore 19.00, presso la chiesa dei Padri Missionari di San Vincenzo de’ Paoli (Via Vergini 51 – Napoli),  secondo appuntamento  della rassegna concertistica Maggio in Musica al Borgo dei Vergini, organizzata dall’Associazione Musicale Mysterium Vocis.

Ospiti del concerto due gruppi francesi, il Chœur de Valbonne-Sophia Antipolis “Suo tempore…”, diretto da Alain Jean Vernet e l’Ensemble vocal “Si on chantait?”, diretto da Françoise Leclercq, che si confronteranno con un vasto repertorio di musica sacra.

Ingresso libero con contributo volontario.

Info:
info@mysteriumvocis.it
Facebook: Associazione Musicale Mysterium Vocis
www.mysteriumvocis.it

_________________________________________________________

Sabato 14 maggio 2016 – ore 19.00 – Chiesa dei Padri Missionari di San Vincenzo de’ Paoli (Via Vergini 51 – Napoli)

Chœur de Valbonne-Sophia Antipolis “Suo tempore…”
direttore, Alain Jean Vernet
Ensemble vocal “Si on chantait ?”
direttrice, Françoise Leclercq

Programma

Prima Parte: Chœur de Valbonne-Sophia Antipolis “Suo tempore…”

B. De Marzi
Ave Maria (arr. A. J. Vernet) *
Gerusalemme

C. Mawby: Crux fidelis

G. Mignemi: Hodie Christus natus est (arr. A. J. Vernet) *

O. Gjeilo: Pulchra es amica mea (arr. A. J. Vernet)

G. Panariello: O magnum mysterium

R. Thompson: Alleluja

G. Mignemi: Ave Maria *

* Brigitte Touraine: contralto solista

Seconda Parte: Ensemble vocal “Si on chantait ?”

L. Maierhofer: Christus natus est

S. Nicolay: Et incarnatus est

L. Halmos: Jubilate Deo

M. Duruflé: Notre Père

N. Rimsky-Korsakov: Otche Nash

D. Stella: Dona la pace, Signore

M. Duruflé: Ubi caritas

O. Gjeilo: Ubi caritas

M. Maiero: Tantum ergo

T. Uhlik: Alleluja

Anonimo: Dörven Dalai (arr. Yongrub)

Terza Parte: Cori uniti

B. De Marzi: Maria lassù

G. Panariello: Pater noster

B. De Marzi: Signore delle cime *

* Brigitte Touraine – contralto solista

Ensemble “Suo tempore…”
L’ensemble corale Suo tempore… di Valbonne Sophia Antipolis è costituito da una trentina di cantanti dilettanti che lavorano sotto la direzione del loro maestro di cappella, Alain Jean Vernet, fin da quando il gruppo è stato creato nel 1988.
Questo Ensemble ha potuto vedere la luce grazie all’aiuto della Fondazione Sophia Antipolis e della delegazione alla musica del Consiglio Generale delle Alpi Marittime.
Il comune di Valbonne Sophia Antipolis lo ha poi rilevato fornendo una sovvenzione annuale di funzionamento ed i locali all’interno del Conservatorio Comunale (CRC) di Valbonne per consentirne le prove.
L’Ensemble Suo tempore… partecipa ogni anno alle manifestazioni organizzate dal Comune in occasione della festa di San Biagio nel mese di Gennaio, ed alla Festa della Musica a Giugno.
I coristi seguono una prova settimanale di due ore che comprende il lavoro vocale di gruppo, la lettura e lo sviluppo dei brani.
La preparazione dei concerti si effettua due o tre volte l’anno, in occasione di un week-end di lavoro specifico.
Il repertorio dell’ensemble Suo tempore… è costituito da opere sacre e profane che coprono l’alto Medioevo e gli inizi della polifonia, il Rinascimento, il repertorio moderno degli inizi del XX secolo e le opere scritte da compositori contemporanei.
Per arricchire il proprio repertorio, per lo più a cappella, e nutrirsi di nuove esperienze, l’ensemble Suo tempore… partecipa regolarmente a scambi con altri cori in occasione di incontri nelle Alpi Marittime, o di tournée in Francia ed all’estero.
Sul sito della prima tecnopoli d’Europa, si è ormai avverato che il futuro ha saputo trovare le sue radici.
Gli uomini e le donne che praticano canto corale nell’ensemble Suo tempore… attestano che, per poter vivere “al passo coi tempi” nel mondo di oggi, è diventato essenziale saper prendersi ugual tempo per coltivare sia l’“esprit de géométrie” che l’ “esprit de finesse”, ovvero sia la ragione che il cuore dell’uomo.
L’Ensemble Suo Tempore si esibisce una dozzina di volte l’anno, sia in Francia che all’estero.

Alain Jean Vernet
Insieme con gli studi scientifici presso l’Università di Nizza Sophia Antipolis, culminati in un dottorato di ricerca in Scienze Geologiche, il maestro Alain Jean Vernet ha seguito gli studi classici del pianoforte, di arte drammatica e canto al Conservatorio Nazionale di Nizza.
Si è formato in direzione di coro con Erwin List e Rachid Saphir
Alain Jean Vernet ha praticato il canto corale sotto la direzione di Jean-Pierre Grégoire e Pierre-Philippe Bauzin.
Come solista basso-baritono, ha partecipato a diverse opere contemporanee nell’ambito del MANCA (Musiche Contemporanee di Nizza, Costa Azzurra).
Nel 1986, il compositore, organista e direttore di coro Pierre-Philippe Bauzin gli propose di assumere la direzione del Nikaïachor, uno dei più antichi cori delle Alpi Marittime creato a Nizza nella tradizione musicale corale “A Chœur Joie”.
Nell’autunno del 1988, un piccolo gruppo di scienziati gli propose di prendere la direzione di un complesso corale che si stabilirà sul prestigioso sito della prima tecnopoli d’Europa, con l’aiuto della Fondazione Sophia Antipolis.
Fin dalla sua creazione, Alain Jean Vernet cura la direzione artistica e musicale dell’ensemble “Suo tempore…”.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con i direttori di coro Rachid Saphir, Alain Joutard, Salvatore La Rosa, Bepi de Marzi, Italo Montiglio.
Per celebrare gli 800 anni dell’abbazia di Valbonne, che ha coinciso con il 10° anniversario dell’ensemble “Suo tempore…”, Alain Jean Vernet ha commissionato al compositore nizzardo Dominique Marchal la creazione della “Missa intemporis” per coro e organo e dell’oratorio “Éloge de la sagesse” per voce recitante, coro e ensemble strumentale.
Nel 2000, Alain Jean Vernet è stato premiato, come direttore di coro straniero invitato, al VI Festival Corale Internazionale “Città di Avola” in Sicilia.

Ensemble vocale “Si on chantait ?”
La leggenda racconta che un gruppo di amici, i quali, nel mese di ottobre del 2004, si incontravano a casa dell’uno o dell’altro nella regione di Grasse per dei pasti fraterni, è giunto, dopo alcune feste, a porsi la domanda: “…e se cantassimo?”, dando origine così al gruppo vocale etichettato con l’acronimo S.L.R.F. vale a dire, Senza Luogo Fisso di Ripetizione! Françoise Leclercq, che era una di loro, ha accettato di prenderne la direzione.
Dopo il diploma, invece di abbracciare la carriera a cui gli studi commerciali la destinavano, Françoise Leclercq ha scelto di dedicarsi alla musica esercitando la professione di docente di flauto dolce, al conservatorio comunale di Valbonne Sophia Antipolis, e di musicista, intervenendo nelle scuole in cui ha diretto numerosi cori di bambini.
Françoise Leclercq si è formata in direzione di coro con Philippe Caillard, Pierre Cao, Stéphane Caillat, Marcel Corneloup.
Come corista, in particolare sotto la guida di Pierre-Philippe Bauzin che ha segnato centinaia di musicisti nelle Alpi Marittime col suo talento ed entusiasmo, ha eseguito le grandi opere del repertorio classico e contemporaneo.
Con il suo ensemble vocale “Si on chantait ?”, Françoise Leclercq, che tutti descrivono come un’insaziabile ficcanaso, affronta un’antologia originale di canzoni il cui repertorio spazia dal Rinascimento ad oggi. Non esita ad affrontare, oltre ai compositori francesi, la musica di compositori contemporanei che vivono oltre i confini nazionali, in Italia, Ungheria, Lituania, Croazia, Norvegia.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...