Sabato 30 aprile si apre il XXI Pordenone Music Festival con il concerto della Filarmonica di Bacau “Mihail Jora”, diretta da Ovidiu Balan, e della pianista Mariangela Vacatello.

Locandina Festival Pordenone 2016Dal 30 aprile all’8 maggio 2016 si svolge il Pordenone Music Festival.
La prestigiosa rassegna friulana, giunta alla XXI edizione, quest’anno per la prima volta allarga i propri orizzonti a tutta la “grande” musica.
La manifestazione è promossa dall’associazione Farandola (via Roma, tel. 0434-363339) in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, la Provincia e il Comune di Pordenone.

La stagione si apre sabato 30 aprile (ore 21.00) all’Auditorium Concordia con il “Concerto per Pordenone”, un grande evento musicale che vedrà sul palcoscenico la Filarmonica di Bacau “Mihail Jora”, diretta da Ovidiu Balan, e la pianista napoletana Mariangela Vacatello.

Il “Concerto per Pordenone” è alla prima edizione e vuole rappresentare un appuntamento di alto valore musicale offerto alla città al fine di diffondere e incoraggiare la diffusione della musica anche tra i non addetti ai lavori.
Per questo è stato concepito in un tempo unico e ad ingresso libero.

In programma un repertorio di grande effetto: le due celebri ouverture di Ludwig van Beethoven, Coriolano op. 62 e Egmont op. 84 e il Concerto n. 2 in do minore per pianoforte e orchestra di Sergej Rachmaninov, banco di prova per un ristretto numero di pianisti che hanno dimostrato di saper domare la complessa partitura del capolavoro del compositore russo.
A lanciarsi in questa audace sfida è la virtuosa partenopea Mariangela Vacatello, una delle più carismatiche pianiste sulla scena internazionale.

Dal 5 al 7 maggio torna la tradizionale rassegna chitarristica, denominata quest’anno Guitar Competition Winners, una vetrina di virtuosi che hanno trionfati nelle più importanti competizioni internazionali.
Apre la serie giovedì 5 maggio a San Vito al Tagliamento nella splendida cornice dell’Antico Teatro Sociale Arrigoni, il chitarrista azerbaigiano Rovshan Mamedkuliev, mattatore delle competizioni americane Gfa e, in Europa, del “Tárrega” e del “Pittaluga.
Proseguono, nell’Auditorium della Regione di Pordenone venerdì 6 maggio il coreano Ji Hyung Park, trionfatore del prestigioso Premio Strata di Pisa, e sabato 7 maggio il salernitano Nicola Montella, primo e unico italiano ad espugnare il Concorso spagnolo “Villa de Aranda”.

Tutti i concerti iniziano alle 21.

Nei giorni 6, 7 e 8 maggio si svolge al Seminario Diocesano di Pordenone la seconda edizione del “Diapason d’oro”, il concorso internazionale per giovani musicisti che l’anno scorso aveva attirato 150 ragazzi da tutta Italia.
Quest’anno il Concorso è articolato in sei sezioni, pianoforte, chitarra, archi, fiati, arpa e ensemble, divise ognuna in quatto categorie e coinvolge ben 18 giurati, docenti nei Conservatori e in prestigiose scuole di musica italiane.

Il direttore artistico del Pordenone Music Festival è Filippo Michelangeli, musicista, giornalista, direttore delle riviste musicali “Suonare news” e “Seicorde”.

Per informazioni:
http://www.farandola.eu/farandola/Festival/index.htm

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...