Mercoledì 27 gennaio swing e acrobazie sonore con Sugarpie & The Candymen allo Zingarò Jazz Club di Faenza

Sugar Pie & The CandymenMercoledì 27 gennaio, alle ore 22, la stagione dello Zingarò Jazz Club (via Campidori, 11 – Faenza) prosegue con lo swing, il gipsy jazz, il pop e le armonie vocali di Sugar Pie and the Candymen, la formazione composta da Georgia Ciavatta alla voce, Jacopo Delfini e Renato Podestà alle chitarre, Claudio Ottaviano al contrabbasso e Roberto Lupo alla batteria.

La serata è ad ingresso libero.

Sugarpie & The Candymen nasce nel 2008, dall’incontro di cinque musicisti di Piacenza e Cremona, uniti dalla comune passione per lo swing, il gipsy jazz, il pop e le armonie vocali.
I cinque danno vita ad un gruppo in grado di sposare con uno stile originale tutti questi generi musicali.
La formazione ha elaborato un repertorio molto particolare, un vero e proprio caleidoscopio musicale dove si incontrano, fianco a fianco, Led Zeppelin, Django Reinhardt, Beatles, Bessie Smith, Van Halen e tanti altri rivisitati secondo il particolare sound del gruppo.

Dal 2010 la band continua la sua evoluzione e propone anche brani originali, in inglese e in italiano, sempre nel suo originale stile.
Da allora cominciano le esibizioni sui prestigiosi palchi dei festival musicali di tutta Europa, oltre ad un breve tour negli Stati Uniti.
Sugarpie and the Candymen ha pubblicato tre album, tutti prodotti dalla Irma Records: il primo, omonimo, nel 2009, il secondo, Swing and Roll, nel 2011, e il terzo, Waiting for the one, nel 2014.

Per arricchire ulteriormente il sound, negli anni il gruppo ha avuto l’opportunità di collaborare in tour e in studio con diversi brillanti musicisti italiani e americani, fra i quali Michael Supnick, Dean Zucchero, Paolo Tomelleri, Rudy Migliardi, Gregory Agid, Davide Ghidoni, Gianni di Benedetto e Mattia Cigalini.
Nell’estate 2014 il gruppo incontra Renzo Arbore all’Ascona Jazz Festival: è nata così una fruttuosa collaborazione artistica che porta Sugarpie & The Candymen sul palco del Concerto di Natale in Vaticano del 2014 e sul palco del Cremona Jazz Festival 2015 insieme al Maestro dello Swing Italiano.

Le foto scattate da Lorenzo Gaudenzi ai protagonisti delle precedenti stagioni del club faentino fanno da cornice ai concerti dello Zingarò Jazz Club.

Il prossimo appuntamento con lo Zingarò Jazz Club è per mercoledì 3 febbraio 2016 con l’Angelo Lazzeri Trio: insieme al chitarrista, si esibiranno Daniele Mencarelli al basso elettrico e Paolo Corsi alla batteria.

Contatti.
Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11. Faenza (RA)
Tel: +39.0546.21560
e-mail: info@ristorantezingaro.com
web: www.ristorantezingaro.com ; www.twitter.com/zingarojazzclub
Direzione Artistica: Michele Francesconi

Rapporti con la Stampa:
Fabio Ciminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632
skype: fabio.ciminiera

_________________________________________________________

Zingarò jazz club

Zingarò Jazz Club – Programma Gennaio-Febbraio 2016

Mercoledì 27 Gennaio
Sugar Pie And The Candymen

Georgia Ciavatta. voce
Jacopo Delfini. chitarra gipsy, cori
Renato Podestà. chitarra, banjo, cori
Roberto Lupo. batteria
Claudio Ottaviano. contrabbasso

Mercoledì 3 Febbraio
Angelo Lazzeri Trio

Angelo Lazzeri. chitarra
Daniele Mencarelli. basso elettrico
Paolo Corsi. batteria

Mercoledì 10 Febbraio (Inizio rassegna Fiato al Brasile)
Arka-Ira

Elisa Ridolfi. voce
Massimo Valentini. sassofoni
Hilario Baggini. strumenti etnici a corde e a fiato, voce

Lunedì 15 Febbraio
Chiusura Rassegna Fiato al Brasile

Mercoledì 17 Febbraio
Marco Ponchiroli The New House Quartett

Marco Ponchiroli. pianoforte
Alberto Vianello. sax tenore, sax soprano
Daniele Vianello. contrabbasso
Igor Checchini. batteria

Mercoledì 24 Febbraio
Giacomo Uncini Indian Summer

Giacomo Uncini. flicorno, tromba
Carlo Petruzzellis. chitarra
Ludovico Carmenati. contrabbasso
Massimo Manzi. batteria
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.