Domenica 29 novembre a Bologna “Last Tango in Berlin” concerto di Ute Lemper a favore di ANT

Ute LemperDomenica 29 novembre, alle ore 18, all’Arena del Sole di Bologna, Ute Lemper – che manca dai palcoscenici bolognesi dal 2006 – con “Last Tango in Berlin” ci conduce in un viaggio musicale che inizia a Berlino con un’emozionante incursione nel repertorio in cui la cantante tedesca affonda le proprie radici, ossia le canzoni di Bertolt Brecht e Kurt Weill.
L’itinerario continua nell’universo poetico delle canzoni francesi di Jacques Brel, Edith Piaf, Léo Ferré e approda al mondo argentino del nuovo tango di Astor Piazzolla.
Tra i brani proposti da Ute Lemper figurano i celebri Lili Marleen, Theresienstadt, Moritat von Mecky Messer, Ne me quitte pas, Milord, Avec le temps, Yo Soy Maria, Tango Ballade.
La accompagnano Vana Gierig al pianoforte e Victor Villena al bandoneon.

Il concerto organizzato da Bologna Festival e Associazione Amici ANT è a favore della Fondazione ANT Italia Onlus, la principale realtà italiana non profit per l’assistenza specialistica domiciliare gratuita ai malati oncologici.

Costo del biglietto

Platea 1° e 2° settore: € 50
Platea emiciclo e 1° ordine di palchi e barcacce: € 40
2° ordine di palchi e barcacce: € 30
Galleria e barcacce di 3° ordine: € 25

Sconto 10% soci Coop solo presso le biglietterie Bologna Welcome e Arena del Sole

Acquisto on line vivaticket e classictic

Biglietteria Bologna Welcome
Piazza Maggiore 1/E, tel. 051 231454
dal martedì al sabato ore 13-19

Biglietteria Arena del Sole
via Indipendenza 44
dal martedì al sabato ore 11-14 e 16.30-19
domenica ore 16.30-19

Ufficio Stampa Bologna Festival
Paola Soffià
tel. 051 6493397
cell. 328 7076143
stampa@bolognafestival.it
via Lame 58 – 40122 Bologna

_______________________________________________________

Domenica 29 novembre, ore 18 – Arena del Sole di Bologna
Ute Lemper
“Last Tango in Berlin”

Vana Gierig, pianoforte
Victor Villena, bandoneon

Programma

“Last Tango in Berlin”

Friedrich Hollaender: Illusions

Georges Moustaki / Marguerite Monnot: Milord

Bertolt Brecht / Kurt Weill: Tango Ballade

Astor Piazzolla: Yo Soy Maria

Yiddish Song

Ilse Weber: Theresienstadt

Hans Leip / Norbert Schultze: Lili Marleen

Léo Ferré: Avec le temps

Friedrich Hollaender: Lola

Ute Lemper: 2 Songs as Hommage to Pablo Neruda

Jacques Brel
Amsterdam
Ne me quitte pas

Nino Rota: Amarcord

Ute Lemper
Cantante, attrice, danzatrice, Ute Lemper è un’artista di grande versatilità che ha lasciato il segno sia in ambito musicale che in quello teatrale e cinematografico. Protagonista di applauditi spettacoli musicali che hanno fatto il giro del mondo, ha proposto recital come Dietrich & Piaf, Kurt Weill & Bertolt Brecht Recitals, Berlin Cabaret Evenings oltre a monografie con canzoni di Jacques Brel, Léo Ferré, Joseph Kosma, Jacques Prévert, Stephen Sondheim.
Di particolare rilievo il progetto discografico che la vede attualmente impegnata nella creazione di un nuovo ciclo di canzoni ispirate al romanzo di Paulo Cohelo “Manuscript Found in Accra”.

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.