La rassegna “Organi Storici della Campania” si chiude con uno splendido recital del maestro Angelo Castaldo

Angelo Castaldo a Santa ChiaraL’ultimo appuntamento del ciclo “Organi Storici della Campania”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, è stato affidato ad Angelo Castaldo, direttore artistico della rassegna e organista titolare della Basilica di Santa Chiara, sede del concerto.
Il maestro ha proposto un programma intitolato “Le siècle d’or”, dedicato alla musica francese fra Ottocento e Novecento, aprendo con il Corale in mi maggiore (dai Trois Chorals, 1890) e l’Andantino in sol minore (1857) di César Franck (1822–1890), uno dei massimi rappresentanti della musica organistica transalpina, nato a Liegi, ma francese d’adozione, in quanto si spostò a Parigi nel 1835 e lì visse fino alla fine dei suoi giorni, portando avanti numerose attività.
Come esecutore, dal 1858 al 1890, ricoprì il ruolo di organista titolare della chiesa di S. Clotilde, dove nel 1859 fece collocare uno degli strumenti più belli, fra quelli costruiti da Aristide Cavaillé-Coll.
Franck fu, inoltre, docente del conservatorio di Parigi, annoverando fra i suoi allievi musicisti del calibro di Chausson, d’Indy, Vierne e, in qualità di compositore, si confrontò praticamente con tutti i generi.
E’ stata poi la volta di Grand choeur “alla Händel” op. 18, n. 1 e Deuxième meditation op. 20, n. 2, tratti rispettivamente dal quarto e dal sesto dei diciotto volumi che compongono la raccolta Pièces dans différents styles pour orgue di Alexandre Guilmant (1837–1911), per quasi trent’anni organista della chiesa parigina della Santa Trinità.
Meno famoso di molti suoi colleghi, pur se considerato uno degli autori francesi più completi, nel periodo a cavallo fra fine Ottocento e inizio Novecento, Gabriel Pierné (1863–1937) fu anche grande organista ed apprezzato direttore d’orchestra.
Nell’ambito della sua produzione per organo spiccano i Trois Pièces pour Grande Orgue à pédales, op. 29 al quale apparteneva il Prelude n.1.
Successivamente abbiamo ascoltato Choral-improvisation sur le “Victimae Paschali Laudes” di Charles Tournemire (1870–1939), il più giovane alunno di Franck, oggi piuttosto in ombra, ma molto noto in vita per la sua abilità di improvvisatore all’organo, che nel 1898 sostituì Pierné come organista titolare della chiesa di S. Clotilde, incarico mantenuto fino alla fine dei suoi giorni.
Chiusura con la Passacaille sur le nom de Flor Peeters, scritta nel 1953 da Gaston Litaize (1909-1991), autore cieco dalla nascita, allievo di Marcel Dupré, che è stato uno dei protagonisti della musica organistica transalpina del Novecento.
Uno sguardo ora all’interprete, che ha ottimamente eseguito un programma di grande interesse, concepito per mettere in evidenza le notevoli potenzialità del Mascioni opus 825, strumento che lui ben conosce, in quanto organista titolare della Basilica di S. Chiara e, nel contempo proporre sia autori non sempre noti al grande pubblico, sia brani di raro ascolto.
Pubblico numeroso ed entusiasta, al quale è stato offerto un bis espressamente richiesto da uno spettatore, consistente nella celeberrima Toccata  della Sinfonia n. 5 in fa minore di Charles-Marie Widor, chiusura in grande stile del ciclo “Organi Storici della Campania” e ultimo appuntamento in assoluto della lunga e ricca stagione 2014-2015 dell’Associazione Alessandro Scarlatti.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Recensioni concerti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.