Alla Sala Vasari un interessante “Omaggio al Contrabbasso”

Alberto BociniIl secondo appuntamento dei “Pomeriggi in Concerto d’estate”, rassegna organizzata dall’associazione Napolinova, ha ospitato il contrabbassista Alberto Bocini e gli allievi del suo master.
Nella prestigiosa cornice della Sala Vasari, si sono alternati quattro giovani musicisti, a partire da Mattia Innocenzo che, accompagnato al pianoforte da Lorenzo Scoppetta, ha eseguito l’Andante e Rondo di Domenico Dragonetti (1763-1846), uno dei massimi virtuosi dello strumento, che nacque a Venezia ma si spostò nel 1794 in Inghilterra, dove fu assoluto protagonista della scena musicale londinese per più di 50 anni.
La successiva Sonata in fa maggiore consisteva in una trascrizione per due contrabbassi di un pezzo vivaldiano, suonata da Rosaria Maylin Federico in duo con Marco Cuciniello.
E’ stata poi la volta di Emmanuel Nolfo, confrontatosi con una versione per contrabbasso e pianoforte del Valse sentimentale di Ciaikovskij, risalente al 1882 e posto a chiusura dei Sei pezzi, op. 51, mentre Marco Cuciniello ha proposto Melodia e Bolero, brani originali per contrabbasso e pianoforte, appartenenti alla produzione di Giovanni Bottesini (1821-1889), altro virtuoso dello strumento, passato però alla storia per aver diretto la “prima” dell’Aida al Cairo.
In entrambi i casi la parte pianistica è stata affidata a Sabrina Mauro.
Dopo gli allievi è toccato al maestro, Alberto Bocini, che ha interpretato una versione per contrabbasso della Suite n. 1 in sol maggiore BWV 1007 di Bach, chiudendo poi con un bis funambolico rivolto ad alcune sue variazioni, effettuate a partire da un tema di Jommelli.
Spettatori numerosi ed entusiasti della performance di Alberto Bocini che, dal suo canto, come in precedenti occasioni, ha svolto il compito di ambasciatore di uno strumento ancora abbastanza in ombra per vari motivi (non ultimo quello legato al suo notevole ingombro e peso), che però presenta delle grandi potenzialità, soprattutto se affidato a mani esperte.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Recensioni concerti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.