Giovedì 4 e venerdì 5 giugno due “Incontri con l’autore” al Conservatorio di Napoli

logo conservatorio napoliDue appuntamenti al San Pietro a Majella nell’ambito del ciclo di presentazione di libri “Incontri con l’autore”.
Giovedì 4 giugno, alle ore 16.00 in Sala Martucci, un appuntamento per ricordare la figura del grande direttore d’orchestra Giuseppe Patanè (1932-1989), alla presenza di sua figlia Francesca.
Per l’occasione si parlerà del libro del giornalista Rino Alessi, presente all’incontro, Giuseppe Patanè: la bacchetta dell’anima (ed. L’Orto della Cultura), una monografia che ricostruisce la vita e la carriera del grande artista napoletano, amatissimo e assai stimato soprattutto all’estero, che ebbe un destino crudele: la morte lo colse prematuramente all’età di soli 57 anni, mentre sul podio del Nationaltheater di München si accingeva ad iniziare una recita del Barbiere di Siviglia.
Interverranno, oltre all’autore e a Francesca Patanè, il direttore del Conservatorio di Napoli Elsa Evangelista, ed inoltre i maestri Paolino Addesso e Gianluca Bocchino.

Copertina libro su PatanèNato a Napoli il 1° gennaio 1932, Giuseppe Patanè proveniva da una famiglia con tradizioni musicali illustri.
Il padre Franco (1908 – 1968) era stato un direttore d’ orchestra di rango internazionale e il nonno materno era Raffaele Caravaglios (1864 – 1941) leggendario direttore della Banda Musicale di Napoli, definito dalla stampa dell’ epoca il “Maestro dei Maestri” e il “Toscanini delle Bande Musicali d’Italia”, amico personale di Wagner e di altri grandi compositori come Mascagni, Cilea, Alfano e Sibelius.
Formatosi al Conservatorio di S. Pietro a Majella proprio con Cilea come insegnante di composizione, Giuseppe Patanè calcò per la prima volta il palcoscenico a 14 anni cantando il ruolo di Geppino nella prima esecuzione assoluta di Miseria e nobiltà di Jacopo Napoli al San Carlo e a diciannove anni esordì come direttore con una Traviata in cui il protagonista maschile era Beniamino Gigli, il 14 novembre 1951 al Teatro Mercadante.
Dopo alcuni anni di apprendistato nei teatri minori, la carriera di Giuseppe Patanè prese gradualmente il volo a partire dai primi anni Sessanta, con rapporti di collaborazione stabile, prima con la Deutsche Oper di Berlino e con la Wiener Staatsoper e poi con tutti i grandi palcoscenici lirici internazionali, dove era considerato uno dei direttori più esperti e apprezzati della sua epoca.

Venerdì 5 giugno, alle ore 17.00, in Sala Martucci, si presenterà il libro di Ugo Cesari e Loretta Martinez, Igiene vocale per il cantante (Rugginenti Editore), un manuale per una voce sempre in forma, nato dall’esperienza di un medico foniatra come il Prof. Cesari, docente di Logopedia all’Università Federico II di Napoli e da quest’anno anche al Conservatorio di Napoli e della “vocal coach” Martinez, esperta in tecnica vocale applicata alle voci.

Interventi di Elsa Evangelista, Ugo Cesari, Loretta Martinez e la partecipazione di Enzo Avitabile.

Ingresso libero

Per informazioni:
www.sanpietroamajella.it
tel.081 5644411

Prof. Giulia Veneziano
Responsabile dell’Ufficio Stampa
Conservatorio di Musica San Pietro a Majella
giuliaveneziano@gmail.com

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Libri e musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.