Mercoledì 20 maggio il pianista ventenne Jan Lisiecki ospite della rassegna Grandi Interpreti di Bologna Festival

Manifesto Bologna Festival  2015Mercoledì 20 maggio, ore 20.30, al Teatro Manzoni, la rassegna Grandi Interpreti prosegue con il recital pianistico di Jan Lisiecki, ventenne, canadese con origini polacche, nuova stella del pianismo internazionale.
Lisiecki impagina un programma di notevole varietà, con cui mette in luce le sue risorse virtuosistiche ed espressive.
Si ascoltano la Partita n.2 di Bach, composizione che nei suoi movimenti riunisce lo stile tastieristico italiano con quello francese e tedesco; le trascrizioni di Ferruccio Busoni di due Preludi-Corali di Bach; il Rondò capriccioso di Mendelssohn, pagina elegante che richiede una tecnica brillante; tre Humoresques de concert del compositore polacco Jan Paderewski (1860 – 1941) che fu concertista di eccezionale caratura, considerato il più grande pianista del suo tempo.
Nelle composizioni di Paderewski – che incarnò il tipo del musicista romantico, voce della propria nazione come lo fu Chopin – appare evidente l’influenza dello stile pianistico chopiniano.
La seconda parte della serata è dedicata agli Studi op. 10 di Chopin, compositore con cui Lisiecki si è rivelato al grande pubblico.
L’incisione live dei Concerti per pianoforte di Chopin, realizzata a quindici anni, è stata premiata con il “Diapason Découvert”; tre anni dopo, nel 2013 ha inciso per Deutsche Grammophon gli Studi op.10 e op.25.
In occasione dell’uscita di questo CD ha dichiarato: «Questo CD è per me un grande onore, ancor più che per le mie origini polacche, perché si tratta della prima incisione di queste pagine che la DG abbia chiesto a un pianista dalla storica registrazione di Maurizio Pollini (datata 1972), che ho avuto la fortuna di veder suonare e ammiro moltissimo».

Prossimo appuntamento
Talenti
25 maggio: Ars Trio di Roma

Costo biglietti a partire da € 20
Biglietti Giovani (riduzione valida sino ai 30 anni compresi): € 8
per gli under 30 è inoltre prevista la riduzione 50% sui biglietti di platea settore A e B

Informazioni
Bologna Festival
051 6493397
www.bolognafestival.it

Vendita biglietti on line su www.bolognafestival.it, www.vivaticket.it, www.classictic.com

Biglietteria Bologna Welcome
(Piazza Maggiore 1/E)
tel.: 051 231454, dal martedì al sabato, ore 13 -19
.

Paola Soffià
Ufficio Stampa Bologna Festival
tel.: 051 6493397
cell: 3287076143
via Lame, 58
40122 Bologna

____________________________________

Mercoledì 20 maggio, ore 20.30 – Teatro Manzoni (Bologna)
Jan Lisiecki pianoforte

Bach/Busoni:
Preludio corale “Ich ruf zu dir Herr Jesu Christ” BWV 639
Preludio corale “Wachet auf, ruft uns die Stimme” BWV 645

Johann Sebastian Bach: Partita n.2 in do minore BWV 826

Ignacy Jan Paderewski
Humoresque de concert op.14 n.1, n.2, n.3
Nocturne in si bemolle maggiore op.16 n.4

Felix Mendelssohn-Bartholdy: Rondò capriccioso op.14

Fryderyk Chopin: Dodici Studi op. 10

Jan Lisiecki
Jan LisieckiCanadese di origine polacca, classe 1995, Jan Lisiecki è una delle rivelazioni dell’odierno pianismo internazionale.
Enfant prodige, si è diplomato nel 2011 e ha proseguito gli studi alla Glenn Gould School of Music di Toronto.
A soli 15 anni ha inciso il suo primo CD, siglando un contratto in esclusiva con Deutsche Grammophon. Per il suo debutto discografico ha suonato i Concerti per pianoforte e orchestra K.466 e K.467 di Mozart con l’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese diretta da Christian Zacharias.
Nel 2010 ha ottenuto il Premio “Diapason Découverte” con la registrazione live dei due Concerti per pianoforte di Chopin, eseguiti insieme all’Orchestra Sinfonica di Varsavia diretta da Howard Shelley. Definito dal New York Times come «un pianista che riesce a rendere importante ogni nota», si è già esibito con orchestre di indubbio prestigio, dalla Philadelphia Orchestra all’Orchestre de Paris, dalla New York Philharmonic alla NHK Symphony Orchestra di Tokyo.
Ha suonato con la BBC Symphony Orchestra diretta da Jiří Bělohlávek e con l’Orchestra di Santa Cecilia e Antonio Pappano ai BBC Proms di Londra; nel 2013 ha debuttato con la Filarmonica della Scala diretta da Daniel Harding.
Nello stesso anno, sostituendo Martha Argerich, ha suonato a Bologna insieme all’Orchestra Mozart, sotto la direzione di Claudio Abbado.
Sempre nel 2013 ha pubblicato il suo secondo CD con gli Studi op.10 e op.25 di Chopin.
Nel 2014 ha realizzato un ciclo di concerti dedicati a Mozart insieme alla Philadelphia Orchestra.
Si è esibito in recital nei principali centri musicali di Europa, America e Giappone, oltre ad aver collaborato con musicisti quali Yo-Yo Ma, Emanuel Ax e Pinchas Zukerman.
Jan Lisiecki partecipa al progetto “Junge Wilde” del Konzerthaus di Dortmund e nel 2012 è stato nominato Ambasciatore UNICEF per il Canada.
______________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.