Venerdì 24 aprile al Museum Shop “Convivio Armonico” di Area Arte si apre con “Il Potere dei Suoni Acuti”, conferenza-concerto dei Synaulia

Convivio Armonico Concerto SynauliaVenerdì 24 aprile, alle ore 19.00, presso Museum il prestigioso bookshop sito in Piazzetta Nilo (Napoli), Area Arte Associazione inaugura la rassegna Musica Antica nel Corpo di Napoli, nell’ambito della XIV edizione di “Convivio Armonico” con i Synaulia e Walter Maioli che ci illustreranno I suoni dell’antica Roma ed il Potere dei Suoni Acuti.

Gli studi di psicoacustica hanno dimostrato che i suoni acuti armoniosi non solo attivano le funzioni cerebrali, ma ne favoriscono la ricarica e mantengono allenato l’apparato uditivo, infatti la perdita delle frequenze acute è la maggior causa della sordità.
Verranno presentati e dimostrati decine di oggetti sonori e strumenti musicali: sonagli, sonagliere, crotala, sistri, cymbalum, tintinnaboli, campane, raschiatori, fischietti, flauti, richiami, ance e lamelle, frustini, archi e cristalli, ossa, pietre e conchiglie dalla Preistoria e dall’Antichità.
In pratica è una lezione spettacolare di Educazione Civica Acustica, una presa di coscienza dell’importanza dei suoni e dell’ascolto, i suoni da evitare e i suoni che armonizzano ed elevano la sfera sensoriale.
Il pubblico sperimenta personalmente le proprie orecchie: dall’antico sistro egizio, che provoca l’effetto di “sturarle” (presentato nel 2009 a Piero Angela, Superquark TV Rai 1), ai cimbali della dea Cybele, quelli per la danza e quelli tibetani impiegati per le meditazioni, poi vi sono i diapason acuti intonati con il “La” a 432, capaci di dare una sveglia alle nostre cellule, quindi i campanellini con straordinarie frequenze, come il campanellino d’oro dal suono celestiale e angelico, il cui ascolto divide il pubblico più o meno sempre a metà, chi con stupore lo sente e chi con medesimo stupore no.
Nel 2007 l’ICOM l’organo dell’UNESCO per il coordinamento dei musei ha dedicato l’articolo principale scritto da Alexandra Nicolescu, Archeologa, del Guggenheim di Washington. DC, dove presenta il lavoro di Walter Maioli, Il Centro del Suono e Synaulia
Le investigazioni di Maioli sull’impatto delle frequenze tonali degli strumenti antichi e gli elementi della natura nell’ ascoltatore hanno costituito un contributo precursore all’adozione di messe a fuoco che si stanno sviluppando ora per applicazioni terapeutiche del suono e della musica, in vista di stimolare e perfino restaurare il cervello umano e l’apparato uditivo con delle tonalità sonore e suoni della natura per calmare e regolare il sistema sensoriale umano.

Ingresso libero

Per info:

AREA ARTE
Associazione Culturale Mediterranea
Centro di ricerca sul ‘700 Napoletano
Ensemble Le Musiche da Camera
Via B. Croce, 23
Napoli
347 2430342
Email: areaarte@lemusichedacamera.it
www.lemusichedacamera.it

Museum
www.museum-shop.it
Tel: +39 389.1194169

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.