Sabato 11 aprile con il concerto “Angelus Novus” al via la II edizione di “Dialettiche del Suono – Dissonanzen al Riot” un viaggio tra musica antica e musica contemporanea all’insegna dell’improvvisazione live

Locandina Dialettiche del_suonoCon il concerto Angelus Novus al via, sabato 11 aprile, alle ore 20.30, al Riot Studio (Via S. Biagio dei Librai, 39 – Napoli) la II edizione di Dialettiche del Suono – Dissonanzen al Riot.
Tommaso Rossi, ai flauti, e Vincenzo Gualtieri, all’elettronica, eseguiranno musiche di Jacob van Eyck, Alessandra Bellino, Georg Philipp Telemann, Edgar Varèse, Vincenzo Gualtieri, e improvvisazioni live.
Il primo appuntamento della rassegna è dedicato all’incontro tra strumento acustico e strumento elettronico.
Tra musica antica e musica contemporanea, un concerto che conferma la vocazione artistica di Tommaso Rossi, divisa tra Barocco e Contemporaneo.
Il duo formato per l’occasione con Vincenzo Gualtieri proporrà la prima esecuzione assoluta di Lasso vo io, brano scritto da Alessandra Bellino per flauto dolce amplificato e riverberato, dedicato proprio a Tommaso Rossi, ispirato ad alcuni versi dell’Arcadia di Jacopo Sannazaro.
Come scrive Alessandra Bellino a proposito del suo pezzo Lasso vo io “la sperimentazione rende possibile la presenza di multifonici e suoni di bordone fuori estensione, coadiuvati dalla voce nello strumento. Le radici popolari sono filtrate attraverso immagini che, come flashback, riaffiorano da lontano, evocazioni e nostalgie di un passato non più riconoscibile, ma pur sempre presente nel nostro DNA a ricordarci da dove proveniamo”.
Quattro gli appuntamenti, in calendario da aprile a maggio, dedicati all’esecuzione di partiture contemporanee, combinate a momenti improvvisativi.
Tra gli ospiti Dominique Pifarèly, venerdì 24 aprile, grande violinista francese, uno dei più importanti improvvisatori della scena europea, la cui presenza conferisce alla rassegna un livello internazionale.
Dissonanzen anche per quest’anno sarà ospitato nello storico spazio di San Biagio dei Librai che conferma la sua vocazione di luogo aperto alla commistione tra i linguaggi e le sperimentazioni.

Il Riot Studio di Napoli come l’Area Sismica di Forlì, Il Grim di Marsiglia, il Tonic e lo Stone di New York, il Q-02 di Bruxelles, la Kunsthaus Tacheles di Berlino, un luogo in cui si sperimentano nuovi linguaggi e nuove esperienze performative.

Ingresso con tesseramento
info:
www.dissonanzen.it
www.riotstudio.it
Riot Studio
Via S. Biagio dei Librai, 39 Napoli
+39 081 195 22929

_________________________________________________________

Sabato 11 aprile 2015, ore 20.30
Angelus Novus
Tommaso Rossi, flauti
Vincenzo Gualtieri, elettronica
Musiche di Jacob van Eyck, Alessandra Bellino, Georg Philipp Telemann, Patrizio Marrone, Edgar Varèse, Vincenzo Gualtieri

A seguire venerdì 24 aprile concerto Dominique Pifarély Solo.
Pifarély violinista, improvvisatore e compositore francese, che ha avuto il grande merito di aver modernizzato il violino jazz.
Grazie alla sua padronanza tecnica e alla sua geniale fantasia, combina la tradizione del violino classico e le lezioni di swing con una curiosa esplorazione nella musica contemporanea europea.
Venerdì 15 maggio sarà la volta del chitarrista Marco Cappelli, dell’ensemble Dissonanzen, con Italian surf academy, Viaggio per musiche e immagini nel cinema Italiano degli anni ’60 e ’70, accompagnato da Luca Lo Bianco, al basso, Francesco Cusa, alla batteria, Andrea “Lapsus” Pennisi, visuals.
A chiudere la rassegna domenica 31 maggio un viaggio nel mondo del clarinetto contemporaneo dagli anni ‘70 ai giorni nostri con Josè Daniel Cirigliano, ai clarinetti, che eseguirà musiche di Gavilàn, Renosto, Testi, De Rossi Re, Azarova, Tirincanti, Harvey.

Ufficio stampa:
Giusi Zippo
mob. 3396276954
e-mail: giusizippo@alice.it

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.