Lunedì 23 marzo la Sala Rari della Biblioteca Nazionale di Napoli ospita la presentazione del libro e del cd “Riflessi” della pianista, compositrice e scrittrice Maria Gabriella Mariani

Manifesto incontro con Gabriella MarianiNella splendida cornice della Sala Rari della Biblioteca Nazionale di Napoli (Palazzo Reale), lunedì 23 marzo, ore 17.00, avrà luogo la presentazione del libro di Maria Gabriella Mariani dal titolo “Riflessi. Storia di storie senza storia” (Tullio Pironti editore).
Al libro si accompagna l’omonimo cd musicale edito per l’etichetta discografica Bongiovanni.

Dopo il saluto di Vera Valitutto, Direttrice della Biblioteca Nazionale di Napoli e di Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, interverranno, con l’autrice, il giornalista Ermanno Corsi, la musicologa Laura Valente, Ornella Zerlenga, ordinario della Seconda Università di Napoli, Mauro Giancaspro, scrittore autore della prefazione, l’editore Tullio Pironti; modera Vera Valitutto.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
_________________________________________________________

Maria Gabriella Mariani

Maria Gabriella Mariani

Maria Gabriella Mariani è un’affermata concertista napoletana, apprezzata a livello internazionale.
Tra le sue collaborazioni si ricordano quelle con Roberto De Simone, il Trio di Trieste e Aldo Ciccolini.
Proprio al grande pianista la Mariani, il 29 Aprile dello scorso anno, ha dedicato la sua ultima composizione “Pour jouer”.
In quell’occasione il Maestro Ciccolini così si espresse: “Mi sono riconosciuto più volte durante l’esecuzione di quest’opera monumentale della mia ex allieva. Un’esecuzione magistrale, che rivela una personalità eccezionale, quella della Mariani, una maestra con mezzi pianistici straordinari. E’ il primo lavoro che mi è dedicato. Non è mai troppo tardi”.
Dal 2008 la Mariani ha affiancato all’attività di pianista quella di compositrice e scrittrice. Il libro è una raccolta di quattordici racconti.
Ogni storia un personaggio e per ogni personaggio un viaggio nel tempo e nello spazio, una vita nuova e, appunto, nuovi “Riflessi”.
Con una scrittura raffinata e coinvolgente e uno stile che riesce ad adeguarsi ai differenti contesti narrativi, Maria Gabriella Mariani racconta storie di personaggi reali, ognuno posto di fronte ad una scelta di vita, per poi confrontarsi con il suo passato, i suoi affetti, i suoi sogni e le inevitabili disillusioni.
E laddove la scrittura non le basta più per esprimere sentimenti ed emozioni, l’autrice ricorre alla musica che ripercorre le vicende delle sue storie senza storia e trasforma il linguaggio in armonia.
Il Cd contiene infatti quattro brani per pianoforte scritti ed eseguiti dalla Mariani, che traggono spunto dai suoi scritti, pur conservando la loro precipua identità di composizioni musicali.
Essi ripropongono in una versione diversa quattro delle storie narrate, regalando, attraverso i suoni, nuove trepidazioni del cuore.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Libri e musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.