Venerdì 20 marzo, a Palazzo Zevallos Stigliano, l’Associazione Alessandro Scarlatti partecipa al “Festival della Cultura Creativa” con un concerto del coro di voci bianche “Gli Angiulilli di Napoli”

Locandina 20 marzo - Festival Cultura CreativaTra il 16 e il 22 marzo 2015, sull’intero territorio nazionale si realizza la seconda edizione del “Festival della Cultura Creativa” dedicato ai ragazzi, iniziativa coordinata dall’ABI, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il patrocinio dell’Unesco e la collaborazione della RAI.

“L’Alfabeto del mondo” è il tema di questa edizione.
Oggi raccontare e raccontarsi è un’attività che coinvolge sempre più gli esseri umani, anche grazie alle nuove tecnologie.
Ma come lo si può fare in modo consapevole, pur rispettando la massima libertà creativa dei bambini e dei ragazzi?
Questa ed altre domande guideranno i ragazzi e gli operatori culturali durante questa edizione del Festival della Cultura Creativa, scoprendo come lo strumento della narrazione fantastica, con i suoi procedimenti, ci permette di entrare nella realtà con un percorso più emozionante e meno scontato, senza tralasciare le regole, le peculiarità e le diversità dei linguaggi e degli strumenti, elementi essenziali per poter creare qualcosa di nuovo, di personale e di condivisibile.
Il festival, diffuso su tutto il territorio italiano, è stato ideato dall’ABI con l’intento di avvicinare i bambini e i ragazzi alla cultura e di stimolarne la creatività, ricorrendo a energie attive nel territorio di appartenenza: scuole, associazioni culturali, musei, biblioteche ecc.
Saranno coinvolte tutte le persone che ruotano intorno ai bambini e ai pre-adolescenti: famiglie, operatori culturali, insegnanti, artisti – generando dunque un coinvolgimento capillare.
Altra caratteristica che il Festival vuole incoraggiare è il principio di protagonismo collettivo, ovvero la capacità di lavorare insieme sentendosi tutti partecipi, dove l’accento sarà posto più sul “processo” che sul risultato finale.

Il Progetto Musica e Società – che la Associazione Alessandro Scarlatti promuove in partenariato con l’ IC “Paolo Borsellino”, Associazione Alba e Obiettivo Napoli Onlus – aderisce a questo tema venerdì 20 marzo 2015, alle ore 11.00, nella splendida sala di Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano con un piccolo spettacolo intitolato “Il racconto dell’angelo”, in cui il coro di voci bianche “Gli Angiulilli di Napoli” si propone di raccontare la realtà ripercorrendo la propria storia.
Dall’incontro tra due maestri appassionati di musica corale con una scuola piena di bambini vivaci e un po’ irrequieti è nata una esperienza di crescita attraverso la musica che dura ormai da 5 anni.
Quante emozioni, quanto lavoro e quanti progressi in questi anni!
I bambini e le bambine del coro li faranno rivivere riproponendo le canzoni più legate nella loro memoria ai vari spettacoli presentati, tra cui “la Messa degli Angiulilli” “Il Bambino Gennaro” e “Favola d’ammore”.

Il Progetto Musica e Società sostiene la realizzazione del coro di voci bianche Gli Angiulilli di Napoli e dell’Orchestra Musicasenove – formati da bambini e bambine tra gli 8 e i 13 anni nel quartiere delle Case Nuove che si trova tra la Stazione Centrale e il Porto di Napoli – con l’intento di dare una risposta concreta e un messaggio forte alla diffusione della cultura per i ragazzi attraverso la creazione di strutture educative che, sin dalla prima infanzia, sappiano unire, grazie alla musica, il percorso di sviluppo personale con l’esperienza di collaborazione e condivisione con gli altri.
Questo disegno complessivo è un vero e proprio investimento, basato sulla consapevolezza del valore sociale della musica come strumento di formazione dell’individuo e di sostegno alle famiglie, che può portare ad una diminuzione dell’abbandono sociale e scolastico.

Il progetto è sostenuto da Fondazioneconilsud e da Intesa Sanpaolo, ed aderisce al Sistema Nazionale delle Orchestre e Cori Giovanili e Infantili in Italia.

Gli Angiulilli di Napoli Palazzo Zevallos Stigliano 11 dicembre 2011

Venerdì 20 marzo 2015 – ore 11.00, Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano

Il Progetto Musica e Società per il Festival della Cultura Creativa

Gli Angiulilli di Napoli
Ascione Annarita
Ascione Gessica
Biancolino Salvatore
Calabrese Denise
Caldieri Patrizia
Caputo Alessio
Caputo Emanuele
Coppola Cristina
Delle Cave Antonio
Faraone Francesca
Forestiere Maria Francesca
Germoglio Claudia
Giordano Alfredo
Laino Francesca
Matteo Alessia
Polizio Domenico
Polizio Morena
Russo Martina
Santangelo Chiara
Tartaglione Luciano
Vatiero Gabriella
Vatiero Salvatore

Salvatore Biancardi, docente del coro e pianoforte
Rosario Totaro, docente del coro e direzione

In collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino” di Napoli

Con il sostegno di Intesa San Paolo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.