Sabato 20 dicembre l’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti chiude con il concerto natalizio

Locandina Autunno Musicale 2014Sabato 20 dicembre, alle ore 19.30, a San Lorenzo Maggiore: Sala Sisto V (Via dei Tribunali, 316), Natale in Coro, ultimo concerto dell’Autunno musicale 2014 della Nuova Orchestra Scarlatti, (in attesa del consueto appuntamento con il Concerto di Capodanno al Teatro Mediterraneo).
Natale in Coro proporrà tutta la gioia e l’intimità della festa in un ricco e variegato programma di musiche corali e strumentali: da una delicatissima versione della Ninna Nanna di Brahms al Concerto grosso ‘fatto per la notte di Natale’ di Arcangelo Corelli, suggestivo e animatissimo presepe sonoro, dalla magnificenza del Messiah di Händel alla tenerezza del Laudate Dominum di Mozart e alla soavità del Cantique de Jean Racine di Fauré, da Quanno nascette ninno di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori ad alcuni dei più popolari canti natalizi.
Partecipa al concerto accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti la Corale Polifonica ‘Regesta Cantorum’ di Piedimonte Matese.
Dirige il M.° Antonio Spagnolo.

Biglietto: 12.00 euro

prevendita on line: www.azzurroservice.net / prevendite abituali
vendita botteghino il giorno del concerto, da un’ora prima

informazioni
info@nuovaorchestrascarlatti.it / 081 410175

Ufficio stampa
Luisa Maradei
333.5903471
luisamaradei@gmail.com

_________________________________________________________

Corale Polifonica “Regesta Cantorum”
La Corale Polifonica “Regesta Cantorum” onlus è nata a Piedimonte Matese (CE) nel settembre del 1998. Nel suo primo anno di vita la Corale fu diretta dal Maestro Joseph Grima, alla scomparsa del quale, nel novembre 1999, i soci invitarono alla sua direzione artistica e musicale una delle più brillanti personalità della musica italiana, il M.° Antonio Spagnolo.
In questi anni la “Regesta Cantorum” ha tenuto centinaia di concerti in tutta Italia, fra di essi i concerti della Rassegna ‘Verso il Giubileo’, per la Provincia di Napoli, quelli per il ‘Maggio dei Monumenti’ di Napoli, per il ‘Leuciana Festival’ di Caserta, per il ‘Natale a Napoli’, per la Rassegna Internazionale di Musica Corale di San Ginesio, per la Rassegna Internazionale di Musica Classica di Benevento, per il Concorso Internazionale di Musica Corale Città di Napoli ‘Voci nel Sole’, per la Rassegna ‘Palestrina e l’Europa’, per la Rassegna Internazionale ‘I concerti del Tempietto’ nell’ambito del Festival Musicale delle Nazioni di Roma.
Negli anni la Corale ha curato numerosi Servizi Liturgici fra i quali quelli nella Basilica di San Francesco in Assisi, nella Basilica di San Pietro in Vaticano, nell’Abbazia di Montecassino, nella Collegiata di San Gimignano, nella Basilica di S. Chiara in Napoli, nel Santuario di Santa Maria Occorrevole di Piedimonte (trasmesso due volte in diretta nazionale da Rete 4), nella Basilica di S. Maria Maggiore di Piedimonte (trasmesso in diretta nazionale da Rai 1), nella Chiesa di S. Francesco a Matera. Ha partecipato, inoltre, ai concerti TUTTInCORO organizzati nel 2006 dalla Nuova Orchestra Scarlatti presso l’Auditorium della RAI di Napoli.

Antonio Spagnolo
dopo essersi diplomato in canto, ha compiuto gli studi di Composizione e Direzione Corale con il Maestro Enrico Buondonno.
Dal 1984 dirige il Coro “Ensemble Vocale di Napoli” alla guida del quale ha vinto il XII Concorso Internazionale ‘Guido d’Arezzo’ e per due volte la Rassegna Internazionale di Canto Corale di Alghero. Ha collaborato con i Maestri Roberto De Simone, Antonio Florio, Salvatore Accardo, René Clemencic, Peter Maag, Massimo Pradella, Vladimir Spivakov.
Ha preso parte alle stagioni concertistiche della RAI, dell’Associazione Scarlatti di Napoli, dello Sferisterio di Macerata e del Teatro di San Carlo di Napoli.
Ha collaborato con l’Orchestra della Scala di Milano per la realizzazione del Requiem di Mozart.
Ha diretto l’Ensemble vocale di Napoli nella prima mondiale dell’Oratorio Petrus Enì, commissionato dalla Santa Sede per i cinquecento anni della Basilica di S. Pietro in Vaticano.
Nel 2008 ha curato e diretto la prima esecuzione nazionale della “Passio” di Arvo Pärt.
Ha realizzato diverse incisioni discografiche per la Ricordi, la Fonit Cetra, la Fonè, la Opus 111 francese e la Niccolò.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.