Sabato 13 dicembre con il duo Rocchino-Leonardo apre la II edizione della rassegna “Natale in Musica a Chiaia” organizzata dall’Associazione Napolinova

Logo Napolinova 2Sabato 13 dicembre, alle ore 18.15, nella Chiesa della SS. Resurrezione (via Chiaia, 152), l’associazione Napolinova, in collaborazione con l’Arciconfraternita della SS. Resurrezione, propone la seconda edizione di “Natale in Musica a Chiaia”, breve rassegna di concerti, affidata alla direzione artistica di Alfredo de Pascale.

Sabato 13 dicembre la rassegna proporrà un duo di grande livello formato dal violinista Patrizio Rocchino e dal chitarrista Umberto Leonardo che eseguiranno un programma bello e di piacevole ascolto con opere di Giuliani, Paganini, Ibert e Piazzolla.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 80 posti)

Info concerto:
347.8430019
info@associazionenapolinova.it
www.associazionenapolinova.it
facebook: associazione napolinova

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.