Lunedì 8 dicembre Salvatore Accardo e Michele Campanella a “Musicalmente per Telethon” per sostenere la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche

Logo Associazione Maggio della Musica 2010Lunedì 8 dicembre 2014, alle ore 21.00, presso l’Auditorium di Castel Sant’Elmo in Napoli è in programma la dodicesima edizione di “Musicalmente per Telethon”.
Per la prima volta il pianista Michele Campanella suonerà con il quartetto d’archi formato da Salvatore Accardo e Laura Gorna ai violini, Francesco Fiore alla viola e Cecilia Radic al violoncello.
Il concerto si aprirà con il “Quartetto in fa minore per archi, op. 80” di Felix Mendelssohn-Bartholdy; a seguire, il “Quintetto per pianoforte ed archi op. 44” di Robert Schumann, brano che ha segnato il debutto in formazione cameristica di Accardo e Campanella circa trent’anni fa.
I musicisti si esibiranno gratuitamente in favore dell’iniziativa dedicata alla Fondazione Telethon.
Promossa da BNL Gruppo BNP Paribas – partner ufficiale della Fondazione Telethon sin dal 1992- e dall’associazione “Maggio della Musica”, la dodicesima edizione di “Musicalmente per Telethon” è realizzata in collaborazione con la Soprintendenza per il Polo Museale di Napoli e gli sponsor tecnici Azienda Napoletana Mobilità (Anm) spa e Santarpino Pianoforti.
L’incasso della soirée musicale è destinato alla Fondazione Telethon per sostenere la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche.
La partnership di BNL con Telethon è uno dei maggiori progetti di fund raising in Europa: la Banca affianca da oltre 20 anni la Fondazione Telethon nella raccolta dei fondi a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche, condividendone valori e missione.
Una proficua collaborazione che ha permesso di raccogliere complessivamente dal 1992, 245 milioni di euro.
Cifra che ha contribuito a far avanzare la ricerca su centinaia di malattie genetiche e che ha consentito a Telethon di mettere a punto terapie per alcune malattie rare prima considerate incurabili.
Grazie ai fondi raccolti, negli anni la Fondazione Telethon ha potuto infatti finanziare 1.547 ricercatori per 2.532 progetti di ricerca su 450 malattie genetiche. Telethon si è impegnata dal 1990 a trasformare i risultati della ricerca di base in terapie accessibili.
Un passaggio impegnativo che si avvale anche della collaborazione con istituzioni sanitarie pubbliche e aziende farmaceutiche.
Per contribuire con una donazione a Telethon sono disponibili – tutto l’anno – le agenzie, i bancomat e i canali on line della Banca: telethon.bnl.it, bnl.it e la fan page “BNL per Telethon” su Facebook e Twitter.

Costo del biglietto: 30 Euro

Informazioni e Prenotazioni
tel. 081.560.47.00 (ore 9.30-13; 14.30-18)
e-mail: maggiodellamusica@libero.it
sito web: www.maggiodellamusica.it

Prevendite
Castel Sant’Elmo dalle ore 10 alle 13 e da un’ora prima del concerto
Concerteria: via Schipa 23 (Napoli) tel. 081.7611221
Il Botteghino: via Pitloo 3 (Napoli) tel. 081.5564684
Promos: via Massimo Stanzione 49 (Napoli) tel 081. 5564726

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
cell.: 329.6197910
paolopopoli@gmail.com

________________________________________

Musicalmente per Telethon – XII edizione

Lunedì 8 dicembre 2014, ore 21.00
Auditorium di Castel Sant’Elmo (Napoli)

Salvatore Accardo, violino
Laura Gorna, violino
Francesco Fiore, viola
Cecilia Radic, violoncello
Michele Campanella, pianoforte

Felix Mendelssohn-Bartholdy: Quartetto in fa minore per archi, op. 80

Robert Schumann: Quintetto in mi bemolle maggiore per pianoforte e archi op. 44

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.