Mercoledì 12 novembre la stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti ospita la Zefiro Baroque Orchestra nel Teatrino di Corte di Palazzo Reale

Logo Associazione Scarlatti 2014-2015Mercoledì 12 novembre, nel Teatrino di Corte di Palazzo Reale, alle ore 20.30 per il concerto inaugurale del ciclo di concerti dedicati alla musica composta per le corti europee nel’700 “Una balconata per la musica di corte” in collaborazione con la Soprintendenza di Palazzo Reale, la suite “Watermusic” di Haendel, composta per il Re d’Inghilterra Giorgio I, sarà accostata da Zefiro Baroque Orchestra diretta da Alfredo Bernardini alla “Wassermusic” di G. P. Telemann.

Il 17 luglio 1717 in seguito alla richiesta del re Giorgio I, che aveva chiesto un concerto sul fiume Tamigi, si tenne la prima esecuzione del capolovoro di Haendel “Watermusic”.
Il concerto fu eseguito da 50 musicisti che suonavano su una chiatta in prossimità della chiatta reale, da cui il re ascoltava con alcuni amici intimi, tra cui la duchessa di Bolton, la duchessa di Newcastle, la contessa di Godolphin, mad. Kilmarnock, e George Douglas-Hamilton, conte di Orkney.
Si dice che Giorgio I apprezzò tanto la musica che ordinò che i musicisti, sebbene fossero esausti, ne ripetessero l’esecuzione tre volte.
Anche Georg Philipp Telemann compose una suite con lo stesso titolo, evocativa del mare con le sue onde e dei venti marini.
Il brano fu commissionato per il centenario dell’Ammiragliato di Amburgo, celebrato il 6 luglio 1723 con un banchetto per le autorità cittadine e i principali mercanti della città.

Costo del biglietto

Intero: 20 Euro
Giovani: 8 Euro
Last minute: 3 Euro (giovani al di sotto dei 25 anni, biglietti messi in vendita un’ora prima del concerto)

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it; info@associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

_________________________________________________________

Mercoledì 12 novembre, ore 20.30 -Teatrino di Corte del Palazzo Reale di Napoli

Zefiro Baroque Orchestra
Alfredo Bernardini: oboe e direzione
Mauro Lopes, Alfia Bakieva, Renata Spotti, Claudia Combs: violini primi
Ayako Matsunaga, Ulrike Fischer, Laura Mirri, Isotta Grazzi: violini secondi
Teresa Ceccato, Meri Skejic: viole
Gaetano Nasillo, Sara Bennici: violoncelli
Paolo Zuccheri: contrabbasso
Marcello Gatti: flauto
Alfredo Bernardini, Paolo Grazzi: oboi
Jonathan Pia, Simone Amelli: trombe
Dileno Baldin, Francesco Meucci: corni
Andrea Bressan: fagotto
Anna Fontana: clavicembalo
Evangelina Mascardi: tiorba

Programma

Georg Friedrich Händel (1685 – 1759): Watermusic suite in fa maggiore HWV 348

Georg Philipp Telemann (1681 – 1767): “Hamburger Ebb` und Flut” Wasser-Ouverture in do maggiore TWV55:C3

Georg Friedrich Händel
Watermusic suite in re maggiore HWV 349
Watermusic suite in sol maggiore/minore HWV 350

Zefiro Baroque Orchestra
Nel 1989 a Mantova, gli oboisti Alfredo Bernardini e Paolo Grazzi ed il fagottista Alberto Grazzi fondano Zefiro, un complesso con organico variabile specializzato in quel repertorio del Settecento in cui i fiati hanno un ruolo di primo piano.
In questi anni Zefiro è diventato un punto di riferimento, in ambito internazionale, per il repertorio di musica da camera del ‘700 e ‘800 con strumenti d’epoca.
I suoi fondatori, insegnanti presso i Conservatori di Musica di Amsterdam, Barcellona, Mantova, Verona, Milano, sono considerati tra i più validi esecutori nell’ambito della musica antica e apprezzati solisti di famose orchestre; si avvalgono della collaborazione dei migliori strumentisti in campo europeo.
Zefiro è presente nei principali festival europei di musica (Amsterdam, Aranjuez, Barcellona, Bonn, Ginevra, Graz, Helsinki, Innsbruck, Liegi, Lione, Londra, Malmö, Manchester, Milano, Monaco di Baviera, Palma di Mallorca, Parigi, Potsdam, Praga, Ravenna, Regensburg, Salisburgo, Stoccarda, Utrecht, Vienna, ecc.) e con tournée in Israele, in Egitto, in Sud America (Cile, Argentina, Uruguay e Brasile – estate 2004), in Giappone (gennaio 2005), Canada (giugno 2006), Corea (settembre 2006) e Stati Uniti (agosto 2007, marzo e giugno 2009), riscuotendo ovunque un grande successo di pubblico e di critica.
Zefiro è stato scelto dalla televisione belga per un documentario su Vivaldi ed ha al suo attivo la registrazione di 25 compact disc, tra cui le sei sonate di J. D. Zelenka, la musica per insieme di fiati ed i divertimenti per fiati e archi di W. A. Mozart, la musica per fiati di L. v. Beethoven, la Water Music di Handel e Wassermusik di Telemann, gli arrangiamenti per 13 strumenti a fiato di arie da Opere di Mozart e la pubblicazione dei “Concerti per vari strumenti” e “Concerti per Oboe” di A.Vivaldi (Opus 111/Naïve).
Inoltre i CD realizzati con la Sony Music/DHM, riguardano il concerto per oboe, il concerto per fagotto e il Concertone di Mozart, i concerti dei fratelli Joan & Josep Pla e due dischi di Handel: “The Musick for the Royal Fireworks” e “Venus et Adonis” con sonate e cantate da camera insieme alla soprano Gemma Bertagnolli.
Le registrazioni più recenti pubblicate con la rinnovata etichetta “Arcana” sono i concerti per fagotto di Vivaldi e le Ouvertures a doppio coro di Telemann.
Alcuni di questi CD hanno ricevuto diversi riconoscimenti e premi internazionali, tra cui il “Grand Prix du Disque”, il “Premio Nazionale Classic Voice”, l’Editor’s Choice di Gramophone, le “Choc du Monde de la Musique de l’année 2007”, il “Diapason d’Or de l’année 2009” e fanno di Zefiro un punto di riferimento per questo repertorio nel mondo intero.
L’attività di Zefiro si divide in tre organici: ensemble da camera, gruppo di fiati [“Harmonie”] ed orchestra barocca proponendo una grande varietà di programmi dall’ampio repertorio del Settecento: dai concerti a 5 e per strumenti solisti di Vivaldi alle opere teatrali e musica festiva di Handel, dalle cantate di Bach alle Messe di Haydn, fino alla musica per fiati di Mozart, Beethoven e Rossini.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.