Il violoncello di Silvia Chiesa riscopre tre maestri del Novecento – Su cd Sony Classical i capolavori di Pizzetti, Casella e Respighi

BOOKLET24 pag._Layout 1Appartengono alla più controversa delle stagioni musicali italiane, quella del ventennio, e forse per questo non sono mai entrati stabilmente in repertorio i Concerti per violoncello e orchestra di Ildebrando Pizzetti (1934) e Alfredo Casella (1935) e l’Adagio con Variazioni di Ottorino Respighi (1921).
Li riporta sotto i riflettori il nuovo cd registrato per Sony Classical da Silvia Chiesa con l’Orchestra Nazionale della Rai di Torino diretta da Corrado Rovaris.
“Di là dal giudizio storico sui loro autori – afferma la violoncellista milanese – si tratta di capolavori della musica italiana e ho ritenuto che fosse finalmente arrivato il momento di farli conoscere”.
Silvia Chiesa non è nuova alle operazioni di riscoperta: tre anni fa incise, sempre per Sony Classical e con l’Orchestra Rai, i due Concerti per violoncello di Nino Rota ottenendo ottime recensioni dalla critica nazionale e internazionale.
In questo nuovo album la sua intensa interpretazione fa rivivere il sofisticato classicismo del “Concerto in Do” di Pizzetti – di rarissima esecuzione – ma anche l’impervio virtuosismo del “Concerto” di Casella e le raffinate atmosfere crepuscolari dell’“Adagio” di Respighi.
Un itinerario inedito e appassionante tra le sonorità ingiustamente dimenticate del Novecento storico italiano.

Registrazione effettuata dal 7 al 10 gennaio 2014 a Torino presso lʼAuditorium RAI “Arturo Toscanini”
Numero di catalogo: 88875038732.

In vendita dal 4 novembre 2014 nei negozi di dischi, negli store on-line, in digital download e in digital streaming.

_________________________________________________________

Silvia Chiesa
“Appassionata” (Sole 24 Ore), “convincente” (American Record Guide), “ricca di personalità” (Diapason). La violoncellista Silvia Chiesa ha conquistato pubblico e critica grazie a una brillante carriera solistica che la colloca tra le interpreti italiane più apprezzate nel mondo, con regolari tournée nei principali Paesi europei, ma anche negli Stati Uniti, in Cina, Israele, Australia, Africa e Russia. Ha inciso inoltre concerti live per emittenti radiotelevisive quali Rai Radio3, Rai Sat, France Musique e France 3.
Il suo ampio repertorio comprende anche autori e brani poco noti o ingiustamente dimenticati. A lei si deve la fortunata riscoperta di due capolavori sconosciuti di Nino Rota: i Concerti per violoncello, registrati insieme con l’Orchestra Nazionale della Rai di Torino diretta da Corrado Rovaris in un cd per Sony che ha ottenuto recensioni entusiastiche.
La violoncellista milanese ha anche un ruolo di primo piano nella fioritura del repertorio contemporaneo per il suo strumento. E’ dedicataria del Concerto per violoncello e orchestra di Matteo D’Amico e ha eseguito in “prima” italiana lavori di Shohat, Campogrande, Clementi, Dall’Ongaro, Maxwell Davies e Sollima.
Dal 2005 si esibisce anche insieme con il pianista Maurizio Baglini su prestigiosi palcoscenici internazionali, tra cui la Salle Gaveau di Parigi, l’Oriental Art Center di Shangai, la Sala Cecília Meireles di Rio de Janeiro. Al duo sono dedicate la Suite per violoncello e pianoforte di Azio Corghi e una Sonata di Gianluca Cascioli.
E’ artista residente della rassegna internazionale di musica da camera “Amiata Piano Festival” e docente all’Istituto superiore di studi musicali “Monteverdi” di Cremona.
Suona un violoncello Giovanni Grancino del 1697.

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.