Il maestro Luisotti lascia l’incarico di Direttore Musicale del Teatro di San Carlo

Logo Teatro di San CarloNicola Luisotti, acclamato direttore d’orchestra italiano nonché Direttore Musicale del Teatro di San Carlo, ha annunciato la decisione di rinunciare a questo incarico, fatta salva la direzione del Trovatore inaugurale il prossimo 12 Dicembre.
La Stagione, quindi, si apre con un importante cambiamento nei programmi e progetti del San Carlo che, però, restano tesi a capitalizzare la positivissima esperienza con Luisotti guardando a nuove figure, occasioni, sinergie ed opportunità (anche discografiche) che consentano una sempre migliore affermazione e crescita del Teatro.

Nicola LuisottiIn proposito, il Maestro Luisotti afferma quanto segue: “E’ con profondo rammarico che rassegno le mie dimissioni da Direttore Musicale del Teatro di San Carlo. Dopo due anni e mezzo di attività, mi sono reso conto che tutti gli impegni presi in precedenza non mi hanno purtroppo permesso di stare vicino, come avrei voluto, a questo meraviglioso Teatro. L’ultimo mio titolo da Direttore Musicale sarà quindi Il Trovatore per la prossima apertura di Stagione 2014/2015, dopodiché auguro al Teatro e alla Città di Napoli di trovare un musicista che sia in grado di dare tempo ed energie ad un luogo sacro per eccellenza e che tutto il mondo, a ragione, ci invidia”.
E prosegue precisando: “Offro la mia disponibilità al San Carlo come ospite per future collaborazioni e mi auguro pertanto di tornare a dirigere a Napoli, una Città che ha saputo farmi innamorare per le sue bellezze e la sua straordinaria creatività e che mi ha accolto con così tanto calore e affetto. Desidero ringraziare le maestranze tutte che, durante questo tempo trascorso assieme, hanno dato prova di sapere realizzare grandi progetti. I Masnadieri, Aida, Otello, il Requiem di Verdi, di cui a San Francisco ancora si parla, la recente Butterfly ed i bellissimi concerti fatti insieme con Orchestra e Coro, rimarranno per sempre nel mio cuore.
Ringrazio il mio pubblico, –
conclude il Maestro Luisotti – che durante questo breve periodo mi ha sostenuto e amato. Ringrazio, inoltre, la direzione per il lavoro svolto assieme durante questo tempo e tutti coloro che hanno creduto in me e che continuano a credere in me “.

Gli altri due titoli originariamente previsti con la direzione di Nicola Luisotti (Salome di Richard Strauss e Luisa Miller di Giuseppe Verdi) sono rispettivamente affidati a due musicisti di spicco – Gabriele Ferro e Daniele Rustioni – appartenenti a diverse (e lontane) generazioni che incarnano, nel loro succedersi, la grande tradizione direttoriale italiana.
Daniele Rustioni sarà sul podio della produzione di Luisa Miller anche per l’esecuzione in forma di concerto a Budapest prevista il prossimo 26 Aprile nell’ambito del prestigioso Festival di Primavera.

Nicola Luisotti era stato nominato Direttore Musicale al Teatro di San Carlo nel Febbraio 2012 ed è stato sul podio per produzioni liriche e sinfonico-corali riscuotendo sempre grandissimi consensi.

Il Teatro di San Carlo ha predisposto, nei tempi consoni alle esigenze di programmazione, la prosecuzione degli impegni che vedevano coinvolto il Maestro Luisotti – il quale, peraltro, ha nel frattempo dato la propria disponibilità a dirigere un titolo d’opera nel 2017 – nel segno della continuità di una linea programmatica di altissimo ed inequivocabile profilo internazionale per mantenere ai massimi livelli tanto il rapporto con la Città quanto il proprio ruolo di testimone del valore del “prodotto musicale italiano” nel mondo. In questa linea è prevista anche la presenza di un altro grandissimo direttore italiano, protagonista assoluto della scena internazionale: Fabio Luisi, che sarà al San Carlo nell’Ottobre 2015 per la Stagione Sinfonica.

Al Maestro Luisotti va il sentito ringraziamento della direzione del Teatro di San Carlo, del Commissario Michele Lignola e della Sovrintendente Rosanna Purchia per l’eccezionale lavoro svolto nel Suo incarico e per la preziosa eredità artistica che lascia ai complessi del Teatro nonché’ per aver inteso cementare l ‘amicizia nata in questi anni confermando la sua presenza per Il Trovatore che tra l’altro, come gran parte delle opere programmate in questa Stagione, sarà ripreso e diffuso in tutto il mondo a cura di Rai Radiotre.

Ufficio Stampa
Tel. +39 081-7972301 – 202
Mobile (Andrea Fasano) 331.410.40.10 – 389.495.09.14
Fax +39 081-7972306
e-mail: ufficiostampa@teatrosancarlo.it
www.teatrosancarlo.it

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.