Giovedì 5 giugno il pianista Joaquín Achúcarro ospite della rassegna “Maggio della Musica”

Logo Associazione Maggio della Musica 2010
Giovedì 5 giugno, alle ore 20.30, nella Veranda Neoclassica della Villa Pignatelli di Napoli, il “Maggio della Musica” ospita uno tra i massimi concertisti della scena internazionale, Joaquín Achúcarro.
Il pianista spagnolo torna ad esibirsi a Napoli dopo una assenza di circa venti anni dai palcoscenici cittadini.
La sua ultima esibizione nel capoluogo campano si è tenuta infatti il 15 ottobre 1994 al Teatro di San Carlo con l’Orchestra del Lirico diretta da Yuri Ahronovitch, occasione in cui eseguì il “Concerto n. 2” di Brahms.

Il programma del recital per la Stagione 2014 del Maggio sarà incentrato sul repertorio romantico e tardo romantico tedesco con “16 Variazioni su un tema di Schumann, op. 9” di Johannes Brahms e “Fantasia in Do maggiore op. 17” di Robert Schumann, e infine sull’impressionismo musicale con “El Amor y la Muerte” e “Serenata del espectro” dalla suite “Goyescas” di Enrique Granados, e “Alborada del Gracioso” di Maurice Ravel.

Costo del biglietto: 20 euro
(prenotazioni 081.5604700 – maggiodellamusica@libero.it).

Per ulteriori informazioni
Associazione Maggio della Musica
via Filippo Palizzi, 95
80127 Napoli
Tel: 081 560 47 00
e-mail: maggiodellamusica@libero.it
sito web: www.maggiodellamusica.it

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
cell.: 329.6197910
paolopopoli@gmail.com

________________________________________

Giovedì 5 giugno, ore 20.30 – Veranda Neoclassica di Villa Pignatelli (Napoli)

Joaquín Achúcarro, pianoforte

Johannes Brahms: 16 Variazioni su un tema di Schumann, op. 9

Robert Schumann: Fantasia in Do maggiore op. 17

Enrique Granados
El Amor y la Muerte
Serenata del espectro

(da “Goyescas”)

Maurice Ravel: Alborada del Gracioso

Joaquín Achúcarro
Joaquín AchúcarroNato a Bilbao nel 1936, Achúcarro ha debuttato nel 1959 con la vittoria al Concorso Internazionale di Liverpool e il suo primo concerto al Royal Festival Hall con la London Symphony.
Da allora ha suonato in cinquantanove Paesi, ha collaborato con ben duecentosei orchestre tra cui la Berlin Philarmonic, la Tokyo Symphony, la New York Philarmonic e La Scala di Milano, e ha lavorato con trecentocinquantaquattro direttori tra cui Claudio Abbado, sir Adrian Boult, Riccardo Chailly, sir Colin Davis e Zubin Mehta che di lui ha scritto: “Un suono simile l’ho sentito soltanto da Arthur Rubinstein”.
Nominato nel 2000 Artist for Peace dall’UNESCO in segno di “riconoscimento per il suo straordinario lavoro artistico”, nel 2004 è stato insignito del titolo “Figlio Prediletto della Città di Bilbao” dopo aver suonato al concerto inaugurale del Museo Guggenheim dinanzi ad una platea di venticinquemila spettatori e oltre cento nazioni collegate in diretta televisiva.
Vincitore di numerosi premi per le sue incisioni di Falla, Granados, Ravel e Brahms, tra cui i recenti “Choc de Classica” e “Diapason” per la “Fantasia” di Schumann, nel 2008 un gruppo di persone ed istituzioni di Dallas – dove il maestro è docente alla Southern Methodist University – ha creato la “Joaquín Achúcarro Foundation” per “rendere immortali le sue doti artistiche e accadamiche” e aiutare i giovani pianisti all’inizio della loro carriera.

______________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.