Domenica 4 maggio il duo Tchijik-Urroz ospite dei “Concerti in Villa Floridiana”

Locandina CONCERTI IN VILLA FLORIDIANA 2013-2014Domenica 4 maggio, alle ore 11.30, nell’Auditorium del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone 171 – Napoli), nuovo appuntamento con la III edizione dei “Concerti in Villa Floridiana”, curata dall’Associazione musicale Golfo mistico e dalla Soprintendenza Speciale per il P.S.A.E. e per il Polo Museale della città di Napoli.

Protagonista del concerto sarà il duo formato da Vadim Tchijik (violino) e Alberto Urroz (pianoforte), che eseguirà brani di Schubert, Brahms, Franck.

Dopo il concerto uno storico dell’arte guiderà gli ospiti alla scoperta di un capolavoro del Museo

Costo del biglietto:
10 Euro
13 Euro con visita guidata al Museo

Info:
www.polomusealenapoli.beniculturali.it
facebook.com/museoducadimartina
www.golfomistico.it

_________________________________________________________

Domenica 4 maggio 2014, ore 11.30 – Auditorium Museo Duca di Martina

Programma

Franz Schubert (1797-1828): Sonatina n. 1 in re maggiore, op. postuma 137

Johannes Brahms (1833-1897): Sonata in re minore, op. 108

César Franck (1822-1890): Sonata in la maggiore

Vadim Tchijik
Vadim TchijikNato nel 1975, comincia a studiare violino all’età di sei anni.
Completa i suoi studi con la menzione speciale “Excellent” a l’Ecole Centrale Spéciale de Musique del Conservatorio Tchaïkovski di Mosca.
In seguito si perfeziona in Francia, Germania e Stati Uniti.
Vincitore di numerosi premi internazionali tra i quali “Paganini” a Genova, P. I. Tchaikovski a Mosca, R. Lipizer a Gorizia.
Svolge un’intensa carriera di solista suonando con diverse Orchestre: Orchestre Sinfoniche di Mosca, Friburgo, Paesi-Bassi, Filarmonica. di Kharkov, Oulianovsk, l’Orchestra del Teatro di Genova, l’Orchestra di Padova e del Veneto, etc. e si esibisce in numerosi récitals in Europa, Asia, Stati Uniti.
Ha suonato nelle più grandi sale: Théâtre des Champs-Elysées, Théâtre du Châtelet, Salle Gaveau a Parigi, Concertgebow a Amsterdam, Dvorak Hall a Praga, Grande Salle del Coservatorio Tchaïkovski a Mosca, Suntory Hall e Hamarikyu Asahi Hall a Tokyo, Philharmonie di Colonia, Palazzo di cultura a Sofia, Filarmonica di Kiev.
E’ stato invitato a prestigiosi Festival: Radio France a Montpellier, Pablo Casals, Guebwiller, Saint-Riquier, Fêtes Romantiques di Nohant, Semaines Musicales di Tours, «Salon des Arts» a Sofia, Festival Culturel del Giappone, «Young Artists Festival» a Los Angeles, «Felicja Blumental» a Tel-Aviv, Portogruaro, «Juventus» a Cambrai, Grands Crus di Bourgogne, Musicora a Parigi.
Partecipa a numerosi programmi televisivi (France-3, Mezzo, RAI, NHK etc.) e radiofonici (France-Musique, Radio-Classique, etc.)
Ha registrato diversi cd per “Lyrinx” e “Exton”.
Nel 2006 in Giappone, partecipa alla registrazione di una serie di dischi per il 250° anniversario di Mozart.
Eccellente camerista ha suonato con Jean-Claude Pennetier, David Geringas, Pieter Wispelwey, Cédric Tiberghien, Marc Coppey, Emmanuel Pahud, Yves Henry
Nel 2007 il giornale « String » gli dedica uno spazio di tre pagine.
E’ Direttore artistico del Festival International de Musique d’Hyères, del week-end musical al Moulin d’Andé (Normandia) e insegna in masterclasses in Europa e Asia.
Recentemente ha partecipato alla registrazione di un cd su Serge Prokofiev.
Nella stagione 2012-2013 si è esibito in Francia, Germania, Italia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Svezia, Messico, Giappone, Turchia, Marocco.
Nel 2013 ha inciso un CD (con il pianista Pascal Mantin) per l’etichetta “Polymnie” dedicato alle sonate di Franck e Vierne.

Alberto Urroz
Alberto UrrozNato in una famiglia di musicisti, si è diplomato in pianoforte al Conservatorio Reale di Madrid dove ha studiato con Joaquín Soriano.
Dopo aver vinto il concorso « Jeunesses Musicales » nel 1993 a Madrid va a studiare all’Università di Tel Aviv con Pnina Salzman ed in seguito a New York con Oxana Yabloinskaya.
Alberto Urroz ha eseguito numerosi concerti in Europa, negli Stati Uniti, in Corea del Sud, in Israele
Si esibisce alla Carnegie Hall di New York nel 2008 sponsorizzato dal Consolato di Spagna.
Partecipa a numerosi Festival: Peralada e Santander, Auditorium di Madrid, Conde Duque Auditorium, Juan March Fondation, San Fernando Fine Arts Royal Academy e Conservatorio Royal di Musica.
E’ stato invitato da Istituzioni culturali prestigiose come il Teatro di Harlem, l’Università di New York, la Fondazione Iberica di musica spagnola, l’Istituto culturale italiano a Madrid, Deutsche Oper a Berlino, l’Ambasciata di Germania a Madrid, l’Università di Tel Aviv, Sejong Centre a Seoul.
Attualmente Alberto Urroz vive a Madrid.
Camerista molto richiesto suona con musicisti rinomati come la pianista Oxana Yablonskaya, i soprani Raquel Andueza e Andion Fernandez, il mezzosoprano Laure de Marcellus, il violonista Pedro Leon.
E’ stato finalista al Concorso Emerson Quartet.
Ha registrato alla radio e televisione spagnola e per la radio KBS (Corea del Sud).

________________________________________________________
Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.