Il conservatorio di Benevento protagonista alla prima biennale di arte contemporanea

logo conservatorio bnRuolo da protagonista per il Conservatorio “Nicola Sala” nell’ambito della prima edizione di “Bene Biennale”, biennale internazionale di arte contemporanea di Benevento promossa ed organizzata dall’Associazione XARTE e dalla Pro Loco Samnium.
Sabato 19 aprile alle ore 18 la Sala Bonazzi del Conservatorio ha ospitato il concerto inaugurale; per l’occasione il progetto Eclettica, attivo dal 2011 nel campo della composizione e della sperimentazione musicale, ha presentato alcuni dei brani più significativi composti nel corso degli anni.
Il 23, 24 e 25 aprile, contestualmente ai diversi appuntamenti che si svolgeranno presso il Foyer del Teatro De Simone, saranno attive alcune installazioni sonore a cura del maestro Giosuè Grassia il quale, il 24 aprile, alle ore 18, presso il Foyer del Teatro San Marco, terrà la conferenza “Indagini sul silenzio – tributo a John Cage”.
Venerdì 25 aprile, alle ore 19.30, Palazzo De Simone ospiterà il concerto di Musica Elettronica della classe di composizione con mezzi elettroacustici del M° Giosuè Grassia e del M° Luigi Turaccio.
I musicisti che si esibiranno sono: Alessio Gaudiello, Giuseppe Pedicini, Korin Rizzo, Pietro Piscosquito, Michele Spagnuolo, Vincenzo Napolitano, Fabio Moscatiello, Daniele Rossi, Antonio Bocchini, Salvatore Falco, Luca Martone, Joe De Marco, Renato Esposito.
In conclusione, sabato 26 aprile, alle 19.30, presso la Sala Bonazzi del Conservatorio si terrà il concerto di chiusura.
Ad esibirsi sarà il laboratorio di composizione “Flessibilità Lineari” a cura del M° Claudio Gabriele che presenterà lo spettacolo di teatro musicale “Il circolo degli inquieti”.
Questi i musicisti che parteciperanno alla performance: Elisa Cimmeli, Alessandro De Luca, Jacopo Cerulo, Dario Mennella, Laura Luciani, Salvatore Turnaturi, Vincenzo De Lucia, Franco Mauriello, Michelangelo Pepe.
Grandi soddisfazioni per la Scuola di Composizione del Conservatorio, estremamente versatile e attiva nell’assorbire e rielaborare gli stimoli più innovativi, le tecniche e gli stili compositivi più all’avanguardia.
Il corso triennale di Musica Elettronica attivo presso il Conservatorio offre agli studenti l’opportunità di confrontarsi con tecniche e linguaggi nuovi e affascinanti.
Il tutto è reso possibile grazie a docenti estremamente qualificati, capaci di sollecitare la creatività e far emergere il talento degli studenti favorendo così la nascita di prodotti musicali di qualità, originali e innovativi.

(A cura di Marcella Parziale, studentessa del triennio di Canto, collaboratrice dell’Ufficio Comunicazione)

Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”
Via Mario La Vipera, 1
82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax 0824.50355
sito web: www.conservatorionicolasala.eu

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.