Dal 25 aprile al 3 agosto 2014 i prossimi appuntamenti del Festival delle Ville Vesuviane

Villa Campolieto

Villa Campolieto

La Fondazione Ente Ville Vesuviane presieduta dal professore Giuseppe Galasso presenta il cartellone della primavera e dell’estate della ventiseiesima edizione del Festival delle Ville Vesuviane 2013-14 realizzato con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Campania.
Dopo le sezioni “Natale in Villa” e “Napoli d’autore”, la programmazione del Festival proseguirà fino al 3 agosto 2014 con altri quattordici eventi.
Per il sedicesimo anno il direttore artistico è l’architetto Paolo Romanello, direttore generale della Fondazione.

Rispetto al passato, il XXVI Festival delle Ville Vesuviane è articolato in cinque sezioni con eventi musicali che spaziano dal pop italiano alla canzone napoletana, dal jazz alla classica, arricchiti con visite guidate lungo il Miglio d’oro e nelle settecentesche dimore gestite dalla Fondazione: il Parco sul mare di Villa Favorita, la Villa delle Ginestre e la Villa Campolieto di cui quest’anno ricorre il trentesimo anniversario dalla riapertura al pubblico dopo i lavori di restauro.
L’edizione 2013-14 punta a confermare il Festival tra gli eventi clou in Campania, attraverso il suo nuovo format che ha previsto una diversificazione dei contenuti e un ampliamento della durata della manifestazione (da uno a otto mesi), per una proposta multidisciplinare in favore della destagionalizzazione dell’offerta turistica locale, della valorizzazione dei siti di interesse storico-artistico del vesuviano e non ultimo della coesione sociale nel territorio con spettacoli ed eventi culturali di qualità e a prezzi accessibili.

Il Festival riprenderà la programmazione il prossimo venerdì 25 aprile con una visita guidata nella vanvitelliana Villa Campolieto.
A seguire, Pietra Montecorvino chiuderà la sezione “Napoli d’autore” con il concerto “Malamusik”, accompagnata da Erasmo Petringa, violoncello e chitarra battente, e Daniele Brenca, contrabbasso (ingresso alla villa: 6 euro).

Nelle domeniche dal 4 maggio all’8 giugno, per la sezione “Musica e percorsi d’arte: Itinerari vesuviani”, il Festival promuove un ciclo di sei mini tour guidati alla scoperta delle bellezze architettoniche e paesaggistiche del Miglio d’oro (a cura dell’architetto Celeste Fidora) con altrettanti concerti di musica classica, jazz e tango nella Villa Campolieto (ore 19.30, in collaborazione con l’Associazione Anna Iervolino e l’Orchestra da Camera di Caserta) con protagonista, tra gli altri, Bruno Canino (18 maggio).

La sezione “Anniversario di Giacomo Leopardi” celebra il poeta nella Villa delle Ginestre dove il recanatese soggiornò e compose le liriche “La Ginestra” e “Il Tramonto della Luna”.
Dal 27 al 29 giugno (ore 10-13) sono in programma le visite guidate all’interno della dimora alle pendici del Vesuvio, riaperta dopo i restauri nel 2012 con un percorso espositivo multimediale e la ristrutturazione della camera del poeta con gli arredi originali.
Il 27 giugno, dalle ore 19.30, visita straordinaria alla Villa e a seguire nel teatro di verzura il concerto “Spassiunatamente” di Peppe Servillo e il Solis String Quartet (ingresso alla villa: 6 euro).

“La Grande Musica del XXVI Festival delle Ville Vesuviane”, sezione estiva ambientata nell’arena da duemilacinquecento posti di Villa Favorita, vedrà protagonisti (per la prima volta ospiti della rassegna) Massimo Ranieri con lo spettacolo “Sogno e son desto” realizzato con Gualtiero Peirce (10 luglio, biglietti da 28 a 35 euro), la vincitrice del Festival di Sanremo 2014 Arisa per l’unica tappa in Campania del “Se vedo te tour” (17 luglio, biglietto 15 euro), Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana per una nuova serata del Tour 2014 (24 luglio, biglietti da 30 a 37 euro), il rock eclettico degli Elio e le Storie Tese (31 luglio, biglietto 15 euro) e la “super band” del Napoli jazz Project con Tullio De Piscopo, Antonio Onorato, Joe Amoruso, Dario Deidda, Giovanni Imparato e Luigi Di Nunzio (3 agosto, biglietto 15 euro).

Il programma è on line sul nuovo sito www.festivalvillevesuviane.it.

Infoline:
Coordinamento e Segreteria Organizzativa
Ufficio Eventi Fondazione Ente Ville Vesuviane
Villa Campolieto, Corso Resina 283
80056 Ercolano (Napoli)
tel e fax: 081.7322134 (dal lunedì al venerdì, ore 10-13)
email: info@villevesuviane.net / ufficioeventi@villevesuviane.net

Ufficio Stampa:
Paolo Popoli
tel. 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Logo Festival Ville Vesuviane-2014

Venerdì 25 aprile 2014
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Pietra Montecorvino, “Malamusik”
con Erasmo Petringa, violoncello e chitarra battente / Daniele Brenca, contrabbasso
Ingresso alla Villa: 6 euro

* * *
MUSICA E PERCORSI D’ARTE: ITINERARI VESUVIANI

Domenica 4 maggio 2014
ore 10.30 – Barra (NA)
Itinerario dalla Villa Pignatelli di Monteleone con Cappella e chiesa dei Domenicani al Palazzo Bisignano
La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria (in collaborazione con l’Associazione La Barra)
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Antonio Puglia e Mariano Meloni in Concerto
Antonio Puglia, clarinetto / Mariano Meloni, pianoforte
Musiche di Lutoslawski, Iturralde, Piazzolla, Gershwin, Grgin, Anonimi, Kovacs
Ingresso alla Villa: 6 euro

Domenica 11 maggio 2014
ore 10.30 – San Giorgio a Cremano (NA)
Itinerario dalla Villa Tanucci, attraverso il parco di Villa Vannucchi, alla Villa Bruno
La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Magnasco Trio in Concerto “Tango e Tango Nuevo”
Gianluca Campi, fisarmonica / Andrea Cardinale, violino / Alessandro Magnasco, pianoforte
Musiche di Piazzolla, D’Arienzo, Gardel, Galliano
Ingresso alla Villa: 6 euro

Domenica 18 maggio 2014
ore 10.30 – Portici (NA)
Itinerario dal Palazzo Ruffo di Bagnara e i suoi cortili alla Villa Menna
La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Bruno Canino, pianoforte
Musiche di Clementi, Chopin, Brahms, Dohnányi, Gottschalk, Corea, Gershwin
Ingresso alla Villa: 6 euro

Domenica 25 maggio 2014
ore 10.30 – Ercolano (NA)
Itinerario dalla Villa Campolieto alla Villa Aprile
La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Duo Bechstein in Concerto “Nel cuore del romanticismo”
Laura Beltrametti e Ennio Poggi, pianoforte a quattro mani
Musiche di Bartholdy, Chopin, Schumann, Gounod, Liszt
Ingresso alla Villa: 6 euro

Domenica 1 giugno 2014
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Eloisa Cascio, pianoforte
Tastiera in Tour “…un viaggio attraverso le principali forme pianistiche da Bach a Mendelssohn…”
Musiche di Bach, Mozart, Chopin, Bartholdy
Ingresso alla Villa: 6 euro

Domenica 8 giugno 2014
ore 19.30 – Visita alla Villa Campolieto, Ercolano (NA)
a seguire – Domenico Famà, chitarra
Musiche di Mertz, Lobos, Castelnuovo – Tedesco, De Falla, Tarrega, Berkeley
Ingresso alla Villa: 6 euro

* * *
ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI GIACOMO LEOPARDI

da venerdì 27 a domenica 29 giugno 2014
dalle ore 10.00 alle ore 13.00 – Visita alla Villa delle Ginestre, Torre del Greco (NA)
Ingresso alla Villa: 3 euro

Venerdì 27 giugno 2014
ore 19.30 – Visita alla Villa delle Ginestre, Torre del Greco (NA)
a seguire – Peppe Servillo & Solis Styring Quartet, “Spassionatamente”
Ingresso alla Villa: 6 euro

* * *
LA GRANDE MUSICA DEL XXVI FESTIVAL DELLE VILLE VESUVIANE
Parco sul Mare della Villa Favorita, Ercolano (NA)

Giovedì 10 luglio 2014, ore 21.00
Massimo Ranieri, “Sogno e son desto”
(settore A euro 35 / settore B euro 28 + diritti di prevendita)

Giovedì 17 luglio 2014, ore 21.00
Arisa, “Se Vedo Te Tour”
(settore unico euro 15 + diritti di prevendita)

Giovedì 24 luglio 2014, ore 21.00
Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana Tour 2014
(settore A euro 37 / settore B euro 30 + diritti di prevendita)

Giovedì 31 luglio 2014, ore 21.00
Elio e le storie Tese in concerto
(settore unico euro 15 + diritti di prevendita)

Domenica 3 agosto 2014, ore 21.00
Tullio De Piscopo, “Napoli jazz Project”
(settore unico euro 15 + diritti di prevendita)

I concerti “Itinerari Vesuviani” sono a cura dell’Associazione Anna Iervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta.
Le visite guidate “Itinerari Vesuviani” sono a cura dell’architetto Celeste Fidora.
Il servizio di accoglienza è in collaborazione con l’I.S.I.S. “Carlo Levi”di Portici.
Il programma può essere suscettibile di variazione.

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.