Mercoledì 9 ottobre il Triotronic allo Zingarò Jazz Club di Faenza

Michele Polga - Foto Massimo Ruzza

Michele Polga – Foto Massimo Ruzza

Mercoledì 9 ottobre 2013, il palco dello Zingarò Jazz Club di Faenza (via Campidori 11) ospiterà il concerto di Triotronic, formazione composta da Michele Polga ai sassofoni, Stefano Senni al contrabbasso e Walter Paoli alla batteria.

La serata è ad ingresso libero e avrà inizio alle 22.

Triotronic è il nome della formazione che vede insieme Michele Polga, Stefano Senni e Walter Paoli in un progetto trasversale e in equilibrio tra modernità e riferimenti alle tradizioni del jazz.
Agli strumenti acustici si unisce l’uso dell’elettronica per dar vita, in modo estemporaneo, ad un incontro imprevedibile ed attuale rivolto ad ampliare il vocabolario sonoro senza disperdere la voce del classico trio jazz senza strumento armonico.
L’idea di questo trio nasce perciò dalla necessità di mettere insieme quanto la storia del jazz ha prodotto nel novecento, come linguaggio, stile e vocabolario espressivo, e trovare una via che metta in luce personalità e riflessi del mondo contemporaneo, senza strappi netti e con il dovuto rispetto per le esperienze passate, ma tenendo ben presente le nuove tendenze sia all’interno del jazz che – in maniera più larga – nel complesso della musica di oggi.
E non è un caso che a portare avanti questo ragionamento siano tre musicisti come Polga, Senni e Paoli, in grado di annoverare, nelle rispettive storie personali, collaborazioni che spaziano in modo ampio ed efficace nella scena jazzistica nazionale.

Il programma dello Zingarò Jazz Club prosegue mercoledì 16 ottobre 2013 con A Journey, il progetto del quintetto guidato da Eloisa Atti e dedicato ai versi della poetessa afroamericana Nikki Giovanni.

Contatti
Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11
Faenza (RA)
Tel: +39.0546.21560
e-mail: info@ristorantezingaro.com
web: www.ristorantezingaro.com ; www.twitter.com/zingarojazzclub

Direzione Artistica:
Michele Francesconi
www.michelefrancesconi.com

Rapporti con la Stampa:
Fabio Ciminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632
skype: fabio.ciminiera

Zingarò jazz club

Programma Zingarò Jazz Club ottobre 2013

2 ottobre 2013
Serata Jazzit con Luciano Vanni
Emerson Lake & Palmer Tribute Project
Larry “Emerson” Ceroni. Hammond, Moog, pianoforte
Mauro “Lake” Aimetti. basso, chitarra, voce
Oscar “Palmer” Abelli. batteria, percussioni

9 ottobre 2013
Michele Polga Triotronic
Michele Polga. sassofoni
Stefano Senni. contrabbasso
Walter Paoli. batteria

16 ottobre 2013
Eloisa Atti Jazz Quintet: A Journey
Eloisa Atti. voce, concertina
Matteo Raggi. sax tenore
Davide Brillante. chitarra
Stefano Senni. contrabbasso
Vittorio Sicbaldi. batteria

23 ottobre 2013
Relendo Villa Lobos
Cristina Renzetti. voce, chitarra, percussioni
Michele Francesconi. pianoforte
Gabriele Zanchini. fisarmonica, arrangiamenti
Emilio Galante. flauto, ottavino

30 ottobre 2013
Baduok
Federico Pierantoni. trombone
Leonardo Rizzi. chitarra elettrica
Andrea Grillini. batteria
Andrea Calì. pianoforte

________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.