Dal 2 ottobre al 18 dicembre la XVIII edizione della rassegna “Concerti di Autunno” della Comunità Evangelica Luterana

chiesa-evangelica-luterana1È in programma dal 2 ottobre al 18 dicembre 2013 la diciottesima edizione dei “Concerti di Autunno”.
La rassegna di musica e cultura per la direzione artistica di Luciana Renzetti, è promossa dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli, presieduta da Riccardo Bachrach.
Il cartellone 2013 propone dodici appuntamenti ad ingresso libero, in programma ogni mercoledì alle ore 20.30 presso la Chiesa Luterana di Napoli in via Carlo Poerio.

La rassegna è realizzata con i fondi raccolti dal contributo spontaneo dei cittadini che destinano alla Chiesa Luterana l’otto per mille, e con il supporto della Fondazione Villa Betania, per il secondo anno sponsor della stampa dei programmi.

“Sarà un’edizione all’insegna della contaminazione”, sottolinea la direttrice artistica Luciana Renzetti. “Il cartellone punta principalmente su pagine anche di raro ascolto del repertorio classico e contemporaneo, e per la prima volta nella nostra rassegna ci sarà un’ampia parentesi dedicata al jazz. Tra gli appuntamenti di spicco, oltre al concerto inaugurale dedicato all’anniversario wagneriano con il pianista Gianni Gambardella, il quale fa seguito alle celebrazioni verdiane con cui abbiamo aperto la sessione primaverile dello scorso anno, si segnalano la serata di premiazione del Concorso letterario ‘Una piazza, un racconto’, giunto alla quindicesima edizione, e l’omaggio a Raffaele Calace, di cui quest’anno ricorre il 150esimo anniversario dalla nascita, con un concerto per pianoforte e mandolino e una esposizione dei preziosi strumenti realizzati dal musicista e liutaio napoletano. Come da tradizione, oltre ai nomi già affermati del panorama internazionale, daremo spazio soprattutto ai giovani talenti, tra cui il chitarrista Gian Marco Ciampa, il pianista Genny Basso e la violoncellista Raffaella Cardaropoli, quest’ultima appena sedicenne, e ancora ad ensemble e gruppi vocali emergenti quali la “Sunshine Band” diretta da Carlo Morelli e il Gruppo Vocale dell’Aquila, un progetto di grande valore sociale e culturale, sostenuto dalla Comunità Luterana in seguito al tragico terremoto del 2009”.

L’inaugurazione dei “Concerti di Autunno” 2013 è in programma mercoledì 2 ottobre alle ore 20.30 con “Anedotti, storie e musiche”, recital in occasione del bicentenario wagneriano a cura di Gianni Gambardella che eseguirà trascrizioni pianistiche di celebri brani d’opera del tedesco.
La rassegna proporrà il mandolino di Raffaele La Ragione e il pianoforte di Giacomo Ferrari nell’evento dedicato al repertorio di Raffaele Calace con l’esposizione degli strumenti del liutaio napoletano (9 ottobre), e a seguire l’ensemble “I Flauti di Toscanini” diretto da Paolo Totti insieme con il Trio Cardoso per pagine del repertorio contemporaneo (16 ottobre), il jazz e la classica degli autori americani del Novecento con Andrea Montefoschi al flauto e Marco Marzocchi al pianoforte (23 ottobre), la sedicenne Raffaella Cardaropoli al violoncello e Alessandra Brucher al pianoforte per brani di Regli, Piatti e Čajkovskij (30 ottobre), le musiche di Bach, Bellini e Salzedo eseguite all’arpa da Francesca Cardone e al violoncello da Danilo Squitieri (6 novembre), il pianista classe 1984 Genny Basso in un recital con pagine di Chopin, Liszt e Albéniz (13 novembre), la premiazione del quindicesimo Concorso letterarioUna piazza, un racconto” con la lettura dei brani vincitori a cura dell’attore Andrea de Goyzueta accompagnato dal pianista Gabriele Pezone (20 novembre), i canti tra gospel e jazz della “Sunshine Band” diretta da Carlo Morelli (27 novembre), due opere di Beethoven e Schubert eseguite dal Trio “Les amis” (4 dicembre), e il giovane chitarrista Gian Marco Ciampa, musicista di notevole talento (11 dicembre).
La rassegna si chiuderà con il Gruppo Vocale del Conservatorio dell’Aquila, ensemble formatosi per la realizzazione di un progetto musicale promosso dalla Chiesa Luterana in Italia a sostegno della popolazione colpita dal terremoto del 2009 (18 dicembre).

Le attività musicali promosse dalla Comunità proseguiranno nel 2014 con la sedicesima edizione dei “Concerti di Primavera”, nel corso dei quali si terrà la serata di premiazione del quindicesimo Concorso di Composizione, il cui termine di iscrizione scade il prossimo 30 novembre.
“Da quest’anno”, spiega Luciana Renzetti, “abbiamo introdotto una novità: il Concorso non sarà più dedicato alla composizione di musiche su testi sacri, ma su liriche della poetessa Annunizata Sgura, per dare voce ad un canto che sia più vicino al sentimento anche religioso dell’uomo contemporaneo. Ogni anno i compositori dovranno scrivere le loro pagine, della durata massima di cinque minuti, per un determinato strumento. Per il 2014 abbiamo scelto il flauto, e inoltre abbiamo deciso di affidare l’esecuzione dei brani finalisti non più ad un Gruppo vocale ma al Coro Femminile Luterano a tre voci, in modo che tali composizioni entrino a far parte del repertorio dell’ensemble e restino vive in diverse occasioni concertistiche, non più soltanto legate a momenti liturgici o di musica sacra”.

La rassegna “Concerti di Autunno” si inserisce nel più ampio programma di iniziative a scopo culturale, solidale e sociale promosse dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli, che da venti anni opera sul territorio attraverso il contributo spontaneo dei cittadini che destinano alla Chiesa Luterana l’otto per mille.

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
329.6197910
paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: Via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: Largo Terracina, 1 – Napoli
Tel +39-081-66-3207
Fax +39-081-660909
email: info@lutero.org

_______________________________________________________

Concerti di Autunno 2013 – Programma XVIII Edizione

Mercoledì 2 ottobre, ore 20.30
Gianni Gambardella, pianoforte
“Aneddoti, storie e musiche” per il bicentenario di Richard Wagner

Elsa Brautzug zum Münster da “Lohengrin” (trascr. F. Liszt)
Walhall da “Das Rheingold” (trascr. F. Liszt)
Siegmund Liebeslied da Die Walküre (trascr. F. Behr)
Wotan Lebwohl da “Die Walküre ” (trascr. G. Gambardella)
Siegfried Trauermarsch da “Götterdämmerung” (trascr. F. Busoni)
Isolde Liebestod da “Tristan und Isolde” (trascr. F. Liszt)
Feierlicher Marsch zum heiligen Graal da“Parsifal” (trascr. A. Stradal)

Mercoledì 9 ottobre, ore 20.30
Raffaele La Ragione, mandolino
Giacomo Ferrari, pianoforte
150 anni della nascita di Raffaele Calace (1863 – 1934) mostra degli strumenti

Raffaele Calace
Meditation op. 76 a I. Tiracchia
Révérence op.19 a Marie Farina
Danse Fantastique op.68
Pompadour op.32 a Fatima Miris
Canto nostalgico op.135 a sua altezza Imperiale la Principessa Nagako, fiore di gentilezza nella terra del ciliegio
Papillon dans le Jardin op.21 alle sorelle Giuseppina e Rosaria Nunziante
Racconto strano op.93 a Enrico Martucci
Polonese op.36 ad Ernesto Rocco
Adagio op.51 a Jules Cottin
Danza dei nani op.43 a Francesco Della Rosa

Mercoledì 16 ottobre, ore 20.30
“I flauti di Toscanini”
direttore Paolo Totti
Trio Cardoso

Vincenzo Bellini (1801 -1835): Sinfonia da “Norma”
Massimiliano De Foglio: Gioco
Giovanni Veneri (1938): Suite per Flauti (Fanfara, Puffetto, Primavera)
Jorge Cardoso (1949): Concerto Mbarakapù

Mercoledì 23 ottobre, ore 20.30
Andrea Montefoschi, flauto
Marco Marzocchi, pianoforte
“Autori americani del Novecento”

Christopher Norton (1953): Sonatina per flauto e pianoforte
Samuel Barber (1910 – 1981): Canzone per flauto e pianoforte
(trascrizione del compositore del II movimento del Concerto per pianoforte ed orchestra op.38)
Robert Muczynski (1929 – 2010): Moments op.47 per flauto e pianoforte
Lowell Liebermann (1961): Sonata per flauto e piano op.23
Christopher Norton (1953): 5 Microjazz
Robert Muczynski (1929 – 2010): Sonata op.14 per flauto e pianoforte

Mercoledì 30 ottobre, ore 20.30
Raffaella Cardaropoli, violoncello
Alessandra Brucher, pianoforte

Max Reger (1873 – 1916): Suite n. 2 in re minore op. 131c per violoncello solo
Alfredo Piatti (1822 – 1901): Capriccio n. 1
Pietro Antonio Locatelli (1695 – 1764): Sonata per violoncello e pianoforte in do maggiore
Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840 – 1893): Variazioni su un tema rococò, op. 33

Mercoledì 6 novembre, ore 20.30
Francesca Cardone, arpa
Danilo Squitieri, violoncello

Charles Oberthür (1819- 1895): La Prière
Bernhard Romberg (1767 – 1821): Sonata op.5 n.1
Johann Sebastian Bach (1685 – 1750): II Suite in re minore
György Ligeti (1848 1953): Sonata per violoncello solo
J. F. Haendel (1685 – 1759): Concerto in si bemolle
Federico Bellini (1983): Notturno
Carlos Salzedo (1885 – 1961): Variations sur un theme dans le style ancien
W. Huber: Fantasia, op. 13

Mercoledì 13 novembre, ore 20.30
Genny Basso
Recital pianistico

Frederich Chopin (1810 – 1849): Sonata n. 2 in si bemolle minore, op 35
Franz Liszt (1811 – 1886): Mefisto valzer
Isaac Albéniz (1860 – 1908): Asturias / Granada (dalla Suite Española)
Igor Stravinskij (1882 – 1971): Tre movimenti da Petrouchka

Mercoledì 20 novembre, ore 20.30
Concorso letterario
XV edizione

Mercoledì 27 novembre, ore 20.30
Direttore: Carlo Morelli
Pianista: Bruno Persico

“Sunshine Band”
Rosa Benincasa, Tonia Agliarulo, Margherita Marinelli, Raffaella Calafato, Gino Giovannelli, Giuseppe Marini, Enrico Rispoli, Andrea Russo

Yes I’m a believer
Joy
You are the sunshine of my life
Jesus what a wonderful child
Happy day
Think
I love the lord
Oh When the Saints
Over the Rainbow
Seasons of love
Ain’t no mountain
Amazing Grace
All the things you are

Mercoledì 4 dicembre, ore 20.30
Trio “Les Amis”

Azusa Onishi, violino
Gianluca Pirisi, violoncello
Leone Keith Tuccinardi, pianoforte

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827): Trio op. 1 n. 3
Franz Schubert (1797 – 1828): Trio in si bemolle maggiore, op. 99

Mercoledì 11 dicembre, ore 20.30
Gian Marco Ciampa, chitarra

Manuel De Falla: Homenaje
Niccolò Paganini: Sonata
Agustín Barrios: Confesión
Mario Castelnuovo Tedesco: Capriccio Diabolico
Leo Brouwer: Sonata
Arthur Kampela: Percussion Study I

Mercoledì 18 dicembre, ore 20.30
Gruppo vocale de L’Aquila
Direttore: Marco Di Marco
Violoncello: Francesco Sorrentino
Soprani: Claudia Di Carlo, Giulia Valentini
Contralto: Ylenia Scimia
Controtenore: Stefano Guadagnini
Tenori: Andrea De Santis, Giorgio D’Andreis
Bassi: Gianmarco Di Cosimo, Alessio Forcina

Heinrich Schütz (1585 – 1672): Meine Seele erhebt den Herren
Johann Pachelbel (1653 – 1706): Nun Dankett Alle Gott
Georg Friedrich Haendel (1685 – 1759): Da Judas Maccabeus
Antonio Vivaldi (1678 – 1741): Sonata per violoncello e basso continuo in si bemolle F.XIV n. 6
Friedrich Wilhelm Zachow (1663 – 1712): Siehe, ich bin bei euch alle Tage
Johann Sebastian Bach (1685 – 1750): Singet dem Herrn ein neues Lied
________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.