Presentato “MEDiaNet”, il nuovo web magazine dedicato al mondo della musica e della danza

Logo namusica 2Mercoledì scorso, presso la sede campana dell’Agis, è stato presentato alla stampa ed agli operatori culturali “MEDiaNet”, il nuovo web magazine promosso da Sistema MED e dedicato esclusivamente al mondo della musica e della danza, con un occhio di riguardo per l’attività campana ed uno sguardo più complessivo rivolto al panorama nazionale e internazionale.
La nascita della rivista virtuale – disegnata da Arte’m – rientra nella strategia di valorizzazione di Sistema MED, associazione che mette in rete numerosi operatori dello spettacolo campani, in un’ottica di comunicazione coordinata e sinergica destinata, anche col sostegno dei fondi della L.R. 6/2007, a trovare ulteriore sviluppo nel prossimo futuro.
“MEDia Net” vuole essere uno strumento di informazione per l’appassionato e per il turista, ma anche un punto d’incontro per opinioni ed approfondimenti che di rado trovano spazio sui quotidiani.
Una tribuna cui, attraverso il sistema email, possono contribuire anche musicisti ed ascoltatori, creando un movimento di attenzione intorno a due settori – la musica e la danza– colpiti, in questo periodo di crisi, da inevitabili tagli ma comunque cari ad un pubblico tuttora ampio e trasversale.
La giornata di presentazione, promossa dalla rete ‘NaMusica, ha visto la partecipazione e gli interventi, tra i tanti, di Luigi Grispello (presidente dell’Agis), Mario Crasto De Stefano (presidente di Sistema MED), Gisella Belgeri (presidente della Fondazione CEMAT) e del consigliere regionale Angela Cortese.
L’occasione è stata utile per un confronto tra i due comparti principali di Sistema MED, ma anche, più in generale, per un brainstorming con i rappresentanti dell’associazionismo culturale in Campania e vari responsabili dell’alta formazione e del management dello spettacolo, uniti dalla volontà di definire concrete politiche di allargamento e fidelizzazione di un nuovo pubblico, non più necessariamente diviso per settori.
Tra le urgenze emerse da parte degli operatori della musica e della danza, quella di poter accedere a luoghi di formazione e spettacolo, facendosi carico delle spese di gestione, senza dover patire intoppi burocratici spesso insormontabili.
Evidente, infine, la volontà di fare rete in modo sempre più efficace – anche attraverso l’utilizzo di un unico webmagazine ed ispirandosi ad obiettivi comuni – con l’obiettivo di sopperire alla ormai cronica carenza di finanziamenti pubblici.

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.