Venerdì 28 dicembre Concerto di Natale nell’ambito della rassegna “I Concerti nella Basilica di San Giovanni Maggiore”

Locandina Concerti in BasilicaRisuoneranno le note di Christmas Day di Gustav Theodor Holst, quelle del Cantique de Jean Racine di Gabriel Fauré, Angels’ Carol e Christmas Lullaby di John Rutter ma soprattutto l’Oratorio di Noël op.12 per 5 voci soliste, coro, arpa, organo e orchestra di Camille Saint-Saëns, venerdì 28 dicembre (ore 20.30) durante il Concerto di Natale, inserito nella rassegna “Concerti della Basilica di San Giovanni Maggiore”, aperta alla musica per gentile concessione del presidente dell’Ordine degli Ingegneri Luigi Vinci, sotto la consulenza artistica di Luigi Grima, al quale parteciperanno il Coro Universitario “Joseph Grima”, il Coro Vocalia, l’Orchestra Discantus Ensemble, Maria Grazia Schiavo (soprano), Francesca Russo Ermolli (mezzosoprano), Daniela del Monaco (contralto), Daniele Zanfardino (tenore), Clemente Antonio Daliotti (baritono), Livio De Luca (organo), il tutto sotto la direzione di Luigi Grima.

Un programma brillante che si concluderà con l’Oratorio di Natale op.12, il primo dei quattro oratori scritti dal compositore parigino Camille Saint-Saëns, scritto a soli 23 anni e in appena 11 giorni (dal 4 al 15 dicembre1858, in tempo per eseguirlo la Notte di Natale) e commissionatogli appena un anno dopo la sua nomina ad organista alla Madeleine.
L’Oratorio, interamente in latino – titolo originale “Oratorio pro nocte nativitatis Christi” – è dedicato alla Viscomtesse de Grandval, allieva di Saint-Saëns nonché autrice di opere religiose. L’Oratorio è in evidente stile bachiano, tanto che in calce al preludio l’autore annota devotamente “Dans le style de Séb. Bach”.
La musica dell’Oratorio evoca il lirismo della musica sacra francese dell’800: sonorità velata, romantica e calda, rischiarata in alcuni movimenti dal fraseggio scintillante dell’arpa, scarni recitativi narrativi, omofonia del coro in forma di corale, dense atmosfere contemplative.
Il cattolico Saint-Saëns, al contrario del luterano Bach, trae il testo dalla liturgia latina del Natale della Chiesa.
Dopo la narrazione del Vangelo secondo Luca nel quale gli angeli annunciano la nascita del Cristo ai pastori di Betlemme, seguono testi tratti dai Salmi, da Isaia e dai Vangeli (Matteo e Giovanni), brani cioè inerenti al mistero profetico e teologico del Natale: Sospendete i sacrifici e adorate il Signoresi rallegrino i cieli e gioisca la terra… poiché Egli viene. Alleluia.

Costo del biglietto
Intero: 8 Euro
Ridotto: 5 Euro (riservato under 30, Cral e Associazioni)

Biglietteria: un’ora prima dell’inizio dei concerti presso la Basilica di San Giovanni Maggiore
Per prenotazioni:
unionemusicisti@libero.it
Tel 081.412720 – 3314818929

Ufficio stampa
Luisa Maradei
333.5903471
luisamaradei@gmail.com

_______________________________________________

Programma

G. Holst: Christmas Day

G. Fauré: Cantique de Jean Racine

J. Rutter:
Angels’ Carol
Christmas Lullaby

C. Saint-Saëns: Oratorio de Noël, op. 12 per soli, coro, arpa, organo e orchestra

________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.