Martedì 18 dicembre il Conservatorio di Avellino omaggia Thalberg nel bicentenario della nascita

Sigismund Thalberg 2Martedì 18 dicembre, alle ore 19.00, presso l’Auditorium del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino (via Circumvallazione 156), nell’ambito delle celebrazioni del Quarantennale del Conservatorio, si terrà un concerto dal titolo “Omaggio a Sigismund Thalberg”, in occasione del bicentenario della nascita del compositore austriaco, fondatore della Scuola Pianistica napoletana, con la partecipazione del pianista Francesco Nicolosi, del violinista Mario Dell’Angelo e della violoncellista Marianna Sinagra.

Programma

I parte

S. Thalberg
Da: “L’art du chant appliqué au piano op. 70″:
“Casta Diva” cavatina dalla “Norma” di Bellini
Quartetto dall’opera “I Puritani” di Bellini
Grand fantasia su “La Sonnambula” di Bellini op. 46

Pianoforte: Francesco Nicolosi

II parte

S. Thalberg: Trio per pianoforte, violino e violoncello in la maggiore, op.69

Pianoforte: Francesco Nicolosi
Violino: Mario Dell’Angelo
Violoncello: Marianna Sinagra

Francesco Nicolosi
Francesco Nicolosi, allievo di Vincenzo Vitale è considerato oggi uno dei massimi esponenti della prestigiosa scuola pianistica napoletana.
Vincitore nel 1980 del terzo premio al Concorso Pianistico Internazionale di Santander e, nello stesso anno, del secondo premio (primo non assegnato) al Concorso Internazionale d’Esecuzione Musicale di Ginevra, si è affermato in tutto il mondo come uno dei pianisti più interessanti della sua generazione.
Dal 1996 in qualità di Presidente del Centro Studi Internazionale Sigismund Thalberg affianca alla sua attività concertistica un’intensa attività di ricerca e di studio incentrata essenzialmente sulla rivalutazione della musica del grande pianista austriaco Sigismund Thalberg (fondatore della Scuola Pianistica napoletana) e di tutto il repertorio strumentale dei primi anni dell’800, diventando in pochi anni uno dei più importanti punti di riferimento della musicologia internazionale.
Ricopre inoltre la carica di Direttore artistico del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg, che si svolge a Napoli con cadenza biennale, della Rassegna concertistica I concerti d’Estate di
Villa Guariglia che ha luogo in costiera amalfitana, del Festival Jeux d’art a Villa d’Este di Tivoli, dei Corsi Estivi Roccaraso in Musica e dei Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento e Formazione Musicale che hanno sede a Napoli e Roma.

Mario Dell’Angelo
Mario Dell’Angelo, ha studiato Violino presso il Conservatorio di Musica S.Pietro a Majella di Napoli sotto la guida di C. Di Martino, continuando ad approfondire la sua formazione con R. Brengola.
Con C.Romano ha completato la sua conoscenza del Violino presso l’Accademia Superiore di Musica di Biella.
Ha frequentato corsi di perfezionamento di Violino e Musica da Camera tenuti da Tajfun Bozok, B. Canino, ed altri.
Successivamente ha conseguito il Diploma di Viola.
Dal 1987 al 1997 ha fatto parte dell’Orchestra del Teatro S.Carlo di Napoli.
Nel corso degli anni ha realizzato diverse registrazioni televisive per la RAI.
Regolarmente invitato a partecipare alla giuria di concorsi nazionali ed internazionali svolge una intensa attività concertistica a cui affianca quella didattica.
Si è esibito, oltre che in Italia, in Austria, Francia, Germania, Gran Bretagna, Belgio, Cina, Hong Kong, ecc.
E’ Docente di Musica di Insieme per Strumenti ad Arco presso il Conservatorio di Musica D. Cimarosa di Avellino.

Marianna Sinagra
Nata a Napoli nel 1981, inizia gli studi musicali all’età di sei anni.
Si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Salerno “G. Martucci” sotto la guida del M° Salvatore Altobelli.
Nel 2002 supera con lode gli esami del biennio Post-Diploma presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano e nel 2003 completa gli studi presso l’ Accademia “W. Stauffer” di Cremona con il M° Rocco Filippini.
Frequenta i corsi annuali presso la Fondazione “Romano Romanini” di Brescia con Mario Brunello e nel giugno 2006 consegue il Konzertdiplom con il massimo dei voti presso la Musikhochschule di Basel, nella classe del M° Thomas Demenga.
Nel 2008 consegue il Post-graduate presso il Mozarteum di Salzburg con il M° Enrico Bronzi.
E’ scelta dal Maestro Riccardo Muti come Primo Violoncello nell’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala (Milano), dove riceve una borsa di studio, e nell’ Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” da lui diretta.
Attualmente ricopre il ruolo di Secondo violoncello presso il Teatro “G.Verdi” di Trieste e insegna presso il Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino.

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.