Venerdì 30 novembre Giovanni Picciafoco ai “Vespri d’organo”

Venerdì 30 novembre, alle ore 19.30, nella Chiesa di S. Maria della Mercede in S. Orsola a Chiaia (via Chiaia, 157), nuovo appuntamento con la VI edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, il cui direttore artistico è Mauro Castaldo.
Ospite della serata il maestro Giovanni Picciafoco con un programma che evidenzierà autori legati alla civiltà musicale napoletana, vissuti fra la seconda metà del Cinquecento e la fine dell’Ottocento.
L’apertura sarà rivolta alle Consonanze stravaganti per l’organo del franco-fiammingo Jean de Macque (1548–1614), che ricoprì incarichi prestigiosi, come quello di maestro della Cappella Reale di Napoli, divenendo uno dei maggiori punti di riferimento musicale della città.
A seguire toccherà al Ricercare per organo di uno dei migliori allievi di de Macque, il partenopeo Ascanio Majone (ca. 1565-1627) che fu, fra l’altro, organista e maestro di cappella nella chiesa dell’Annunziata.
Ascolteremo, quindi, tre delle 555 sonate, scritte originariamente per clavicembalo, alle quali deve la sua fama Domenico Scarlatti (1685-1757), napoletano che trascorse gran parte della vita lontano dalla città natale.
Successivamente sarà la volta di due brani, Trattenimento e Divertimento per cembalo o organo di Alessandro Salvatore Speranza (1728-1797), autore originario della Terra di Palma (zona che comprendeva i comuni di Palma Campania, Carbonara e S. Giovanni Vesuviano), la cui recente riscoperta si deve a Picciafoco.
L’interessante recital chiuderà con il Preludio e fuga in fa maggiore ed il Preludio e fuga in sol minore, entrambi del compositore napoletano Vincenzo de Meglio (1825-1883), noto soprattutto per aver trascritto per pianoforte alcune delle più belle canzoni della tradizione napoletana.

L’ingresso è libero

Per ulteriori informazioni
Associazione Organistica Giovanni Maria Trabaci
Via Duca di San Donato, 28 – Napoli
Tel.: 081.5634518
Cell.: 339.5389103
e.mail: associazionetrabaci@alice.it
sito web: www.trabaci.com

________________________________________________________

Programma

Jean de Macque: Consonanze stravaganti per l’organo

A. Majone: Ricercare per organo

G. M. Trabaci: 2 Gagliarde

D. Scarlatti:
Sonata K 213 in re minore
Sonata K 58 in re maggiore
Sonata K 92 in re minore

A. S. Speranza
Trattenimento
Divertimento per cembalo o organo

V. de Meglio (1825-1883)
Preludio e fuga in fa maggiore
Preludio e fuga in sol minore

Giovanni Picciafoco
Giovanni Picciafoco è nato a Napoli nel 1958.
Si è diplomato in pianoforte con il M° E. Galdieri.
Ha seguito lo studio dell’Organo con i Maestri E. Marchetti, G. D’Onofrio e G. Postiglione.
In qualità di organista, ha prestato il suo servizio, presso importanti basiliche napoletane e santuari campani.
Ha al suo attivo numerosi concerti sia come solista all’organo che in formazioni strumentali di vario tipo e con orchestre da camera.
Ha collaborato alla riscoperta del compositore napoletano Alessandro Salvatore Speranza (1728-1797) nato nel territorio dell’Antica Terra di Palma, eseguendone a Napoli, in prima assoluta alcune sue composizioni.
Ha partecipato alle varie edizione della “GIOIA”, “Giornata Organistica Italiana” indetta dall’Associazione Italiana Organisti di Chiesa di cui è socio.
Membro dell’Associazione Organistica Giovanni Maria Trabaci di Napoli, ha preso parte alla rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli” con concerti presso il Santuario di Madonna dell’Arco e la Cattedrale di Nola.
Componente della commissione liturgica per la diocesi di Nola, svolge la sua attività organistica presso il convento dei PP. Cappuccini a Nola, presso il Duomo di Nola e la Basilica di S. Giuseppe Vesuviano.

________________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.