Sabato 24 novembre il duo Taglieri-Genitoni ospite del secondo appuntamento della rassegna “Musica & Musica” a Borgo San Dalmazzo (CN)

Sabato 24 novembre, alle ore 21.00, presso la Sala concerti dell’Istituto Musicale Dalmazzo Rosso di Borgo San Dalmazzo (CN), secondo appuntamento, dal titolo “Un’Orchestra a quattro mani”, con la rassegna cameristica “Musica & Musica”, organizzata dall’Associazione “Musica dei Sylphes” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Borgo San Dalmazzo.
Ospiti dell’appuntamento i pianisti Alessandra Taglieri e Roberto Genitoni che eseguiranno musiche per pianoforte a quattro mani di Dvořák, Mendelssohn, Brahms, Rubinstein, Borodin, Ciaikovskij

L’ingresso è libero
________________________________________

Programma

Antonín Dvořák (1841 – 1904): Tre Danze Slave
op. 46 n. 2 in mi minore
op. 46 n. 8 in sol minore
op. 72 n. 2 in mi minore

Felix Mendelssohn – Bartholdy (1809 – 1847): “Le Ebridi” (La grotta di Fingal) ouverture op. 26

Johannes Brahms (1833 – 1897): Danza Ungherese n. 11 in la minore

Nikolaj Rubinstein (1835 – 1881): Tarantella

Alexander Borodin (1834 – 1887 ): “Nelle Steppe dell’ Asia Centrale”

Pjotr Ilic Ciajkovskij (1840 – 1892 ): Capriccio Italiano

Alessandra Taglieri e Roberto Genitoni
Contagioso slancio, forte personalità, profondo affiatamento, così come più volte sottolineato dalla critica, caratterizzano le interpretazioni del duo pianistico formato da Alessandra Taglieri e Roberto Genitoni, unito nella musica così come nella vita.
Attivo da un ventennio, vincitore di numerosi concorsi internazionali, questo duo è frequentemente ospite di diversi festival e importanti stagioni concertistiche (Estate Spoletina, Musiques en Eurorégion dans les Flandres, Klavierwoche di Heidelberg, Festival International du Piano en Cabardès, Festival des Trois Iles d’Or, Sala Barozzi di Milano, Gubbio Summer Festival, Festival Internazionale ECHOS, “Finestre sul Novecento” di Treviso, Festival Internazionale di Musica da Camera a Palazzo Tursi di Genova, Villa Cattolica di Palermo, Università degli Studi di Udine, Auditorium Gazzoli di Terni, Festival Pianistico Internazionale di Savona, Teatro Comunale di Portofino, “Preludi d’Estate”, di Brescia, Fondazione Piccinni di Bari, Ambiente Musica di Cagliari, Arts Academy di Roma, Torino Classica, Teatro Moriconi di Jesi, Teatro delle Clarisse di Rapallo, Teatro Scaligero di Malcesine, Teatro Comunale di Cesenatico, Istituto Europeo di Musica di Teramo, Teatro Stimate di Verona, Festival Malipiero, Suoni Multicolori di Catania, Teatro dell’Acquario di Cosenza, Teatro Rossini di Lugo, Associazione “Nino Rota” di Brindisi, A.GI.MUS. di Firenze, Piemonte in Musica, Domeniche al Castello di Piombino, Amici della Musica di Chieti, Festival Ultrapadum, … ).
L’ampio repertorio, che spazia da Mozart al ‘900 storico, comprende anche opere contemporanee dedicate al duo.
Definire l’incontro, sotto il profilo musicale di Alessandra Taglieri e di Roberto Genitoni, significa permettersi di immaginarli nel loro privato, durante lo svolgersi di una loro giornata, scandita dallo studio ma anche dalla curiosità e dall’attenzione, dal cercare di porsi e proporre gesti ripetuti e rituali al pianoforte, che ottiene attenzione e dedizione fino a restituire quello che loro intendono per un particolare e personale risultato.
Chiunque li possa aver ascoltati può percepire queste sensazioni ma è nel vederli eseguire il vasto repertorio, che spazia dalle opere più legate al Classicismo al Novecento, che si capisce quanto complementari siano l’intrecciarsi di mani e di sguardi che vanno oltre la semplice intesa.
La definizione di alchimia è in questo caso non un azzardo ma si avvicina a quanto accade, da una parte la passionalità di Alessandra che si rivela in totale interezza davanti al piano, dall’altra la genialità del tocco raffinato di Roberto.
Esecutori fedeli ma non ingabbiati in trappole barocche, fanno dei loro concerti momenti di alta qualità di intrattenimento e non solo.

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.