Giovedì 8 novembre la stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti ospita la giovanissima pianista Lise de la Salle

La Associazione Alessandro Scarlatti mantiene sempre nelle programmazioni una particolare attenzione ai giovani artisti, e ogni anno rende possibile al pubblico napoletano l’ascolto di giovani promesse la cui carriera concertistica sta per decollare a livello internazionale: dopo Yuja Wang e Khatia Buniatishvili, giovedì 8 novembre, alle ore 21, nell’Auditorium di Castel Sant’Elmo debutto a Napoli di Lise de la Salle, giovanissima eterea pianista francese piena di fuoco della quale il Washington Post ha scritto: “per la maggior parte del concerto, il pubblico doveva ricordarsi di respirare…l’incanto è finito solo quando le sue mani hanno lasciato la tastiera.”
Lise de La Salle ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di quattro anni e ha dato il suo primo concerto, trasmesso in diretta da Radio France, quando ne aveva nove.
E’ oramai da tempo avviata ad una carriera internazionale prestigiosa che la porta a suonare nelle sale da concerto più importanti d’Europa, degli USA e in Asia.
All’inizio di Settembre 2011 è uscito in Germania il nuovo CD dedicato a Liszt che ha subito vinto il Diapason d’Or.
Particolarmente affascinante il programma della serata, con Kinderszenen, op. 15 e la Fantasia op. 17 di Schumann, entrambi dedicati al tormentato amore per Clara, e i 24 preludi di Chopin.

Costo del biglietto

I settore: 25 Euro
II settore: 20 Euro
III settore
Intero: 15 Euro
Ridotto giovani: 8 Euro
Last minute (giovani al di sotto dei 31 anni): 3 Euro, in vendita un’ora prima del concerto
.

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it
info@associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

________________________________________

Programma

Robert Schumann (1810 – 1856)
Kinderszenen op 15
Fantasia in do maggiore op. 17

Fryderyk Chopin (1810 – 1849): 24 preludi op. 28

Lise de la Salle
Lise de la Salle è oramai da tempo avviata ad una carriera internazionale prestigiosa che la porta a suonare nelle sale da concerto più importanti d’Europa, degli USA e in Asia.
Viene regolarmente invitata dalle maggiori orchestre, come l’Orchestra Sinfonica di Vienna, di New York, con Boston Symphony, Konzerthausorchester Berlino, Orchestra Sinfonica di Lucerna, NDR di Amburgo, Orchestre National de France, Cincinnati e Pittsburgh Symphony Orchestra:NHKSO, la Philharmonie Tschechische, Londra Philhamonia, St. Petersburg Symphony Orchestra
Tra i direttori ricordiamo Fabio Luisi, Lorin Maazel, James Conlon, Osmo Vänskä, Philippe Herreweghe, Semyon Bychkov, Alexander Dimitriev, Lan Shui, James Gaffigan, Karl-Heinz Steffens, Lawrence Foster, Dennis Russel Davis e molti altri.
Partecipa regolarmente a molti festival come il Festival di Ravinia, La Folle Journée di Nantes e Tokyo, il Festival di Moritzburg, Rheingau Musica Festival, Weilburger Schlossfestspiele, Aspen Festival …
Un primo disco dedicato a Ravel e Rachmaninov, unanimemente acclamato dalla critica, ha segnato l’inizio della sua collaborazione con la casa discografica Naïve Classique nel 2002.
All’inizio di Settembre 2011 è uscito in Germania il nuovo CD, dedicato a Liszt ed ha subito vinto il Diapason d’Or, il “CD del mese” ARTE e la “EDITORI Grammophone SCELTA”.
Nata nel 1988, ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di quattro anni e ha dato il suo primo concerto, trasmesso in diretta da Radio France, quando ne aveva nove.
Dal 2003 al 2005 ha studiato al Conservatoire National Supérieur Parigi – CNSM, dove si è iscritta al ciclo post-laurea.
Dal 1997 al 2004 ha lavorato a stretto contatto con Pascal e Nemirowsky
Tra il 1997 e il 2004 Lise de la Salle ha vinto numerosi concorsi tra i quali il primo premio al Young Concert Artists International Auditions di New York che le ha dato l’opportunità di fare il suo debutto a New York e a Washington.

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.