Domenica 12 agosto Sir Antonio Pappano dirige l’Orchestra del Conservatorio di Benevento alla nona edizione di “I remember – Memorial Pasquale Pappano”

“Un sogno che diventa segno” per il Conservatorio di Benevento.
Sir Antonio Pappano dirigerà l’Orchestra Sinfonica del “Nicola Sala”, domenica 12 agosto 2012, alle ore 21.00, a Castelfranco in Miscano nell’ambito della nona edizione di “I remember – Memorial Pasquale Pappano”, organizzata dal Comune di Castelfranco in Miscano e dall’Associazione Pro-Musica in collaborazione con il Conservatorio sannita.
Degli oltre ottanta orchestrali, tra studenti e docenti, sarà il più piccolo di età, 15 anni non ancora compiuti, Luca Di Manso, secondo oboe dell’Orchestra, accompagnato dal direttore Maria Gabriella Della Sala e dal presidente Achille Mottola, a consegnare al M° Antonio Pappano la bacchetta di “direttore onorario” del Conservatorio ed una targa.
Un’opera di ebanisteria, realizzata con legno d’ulivo di Castelfranco in Miscano, con sopra incastonate tre pietre che rappresentano i colori italiani.
Con questo semplice gesto l’Istituto sannita di Alta Formazione Musicale dice il suo grazie ad Antonio Pappano e gli manifesta il compiacimento di averlo Direttore Onorario.
Si ricorderà che tra tutti i Conservatori italiani solo quello di Bari aveva conferito sino ad oggi la nomina di “Direttore Onorario” a Riccardo Muti, altro prestigioso direttore d’orchestra.
Oggi è il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” a tributare a questo illustre figlio della terra sannita, quale testimone autentico della musica, dell’arte e della cultura in tutto il mondo, un segno che significa legame e che ascrive il nome di Antonio Pappano negli annali della storia dell’Istituzione beneventana.
Antonio Pappano, direttore musicale dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Covent Garden Royal Opera House di Londra, proporrà, alla guida della compagine orchestrale del Conservatorio, l’Ouverture in do minore op. 62 dal “Coriolano” di Beethoven, la Carmen Suite di Bizet e il Bolero di Ravel.
Assistente al Direttore d’orchestra sarà il M° Francesco Ivan Ciampa.
Un programma che prende il via dalle intense e drammatiche sonorità di Beethoven, attraversa le sensuali suggestioni dalla Carmen e approda al coinvolgente e catartico “crescendo” del Bolero.
L’evento, già di per sé straordinario per l’alto spessore artistico, assume una pregante valenza formativa per i giovani studenti del Conservatorio che, affiancati dai loro docenti, avranno l’occasione di assaporare la sapienza del gesto direttoriale di un grande della musica.

(A cura di Rossella De Ioanni studente del Biennio specialistico in Chitarra, indirizzo interpretativo-compositivo, collaboratrice Ufficio Comunicazione)

Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”
Via Mario La Vipera, 1 – 82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax 0824.50355
sito web: www.conservatorionicolasala.eu

________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.