Martedì 7 agosto Bruno Canino chiude la rassegna “Sorrento Classica”

Martedì 7 agosto, ore 21.15, nel Chiostro di San Francesco, ultimo appuntamento per Sorrento Classica la rassegna di musica organizzata dal Comune di Sorrento e dalla S.C.S. Società dei Concerti di Sorrento e A.Gi.Mus. – Napoli, direzione artistica Paolo Scibilia.
La conclusione della rassegna è affidata ad un grande pianista, Bruno Canino, amatissimo dal grande pubblico e dalla critica.
Il programma sarà diviso in due parti.
La prima sarà dedicata ai più grandi compositori americani: Louis Gottschalk, Aaron Copland, George Gershwin, Chick Corea, e la seconda parte, invece, a Claude Debussy nel 150esimo anniversario della nascita.
La serata sarà presentata da Giuliana Gargiulo.

Sorrento Classica è realizzata con il sostegno di: Città di Sorrento, Regione Campania, Provincia di Napoli, Azienda Autonoma di Turismo Sorrento – S. Agnello, Fondazione Sorrento, Federalberghi Penisola Sorrentina,, “Cariparma Gruppo Crédit Agricole”, Aziende private, Ordine Frati Francescani Minori. Media partner: “La Nostra Gazzetta” (Наша Газета).

Biglietti fino ad esaurimento posti
Intero € 15,00
Ridotto € 10,00
Biglietteria all’ingresso Chiostro S. Francesco

Info & Prenotazioni
Azienda Autonoma Turismo
Tel. (+39) 081.8074033
www.sorrentotourism.com
www.societaconcertisorrento.it
www.comune.sorrento.na.it
www.fondazionesorrento.com

Raffaella Tramontano
Comunicazione e Ufficio Stampa
+39 3928860966
3388312413
raffaella.tramontano@libero.it; raffaella.tramontano@gmail.com

___________________________________________________

Bruno Canino – pianista

Nato a Napoli, ha studiato pianoforte e composizione al Conservatorio di Milano, dove poi ha insegnato per 24 anni; e per dieci anni ha tenuto il corso di pianoforte, e musica da camera al Conservatorio di Berna.
Come solista e pianista da camera ha suonato nelle principali sale da concerto e Festivals europei, in America, Australia, Unione Sovietica, Giappone, Cina.
Suona in duo pianistico con Antonio Ballista, e collabora con illustri strumentisti come Accardo, Ughi, Amoyal, Itzahk Perlman, Blacher.
E’ stato dal 1999 al 2002 direttore della Sezione Musica della Biennale di Venezia.
Si è dedicato in modo particolare alla musica contemporanea, lavorando, fra gli altri, con Pierre Boulez, Luciano Berio, Karl-Heinz Stockhausen, Georgy Ligeti, Bruno Maderna, Luigi Nono, Sylvano Bussotti, di cui spesso ha eseguito opere in prima esecuzione.
Ha suonato sotto la direzione di Abbado, Muti, Chailly, Sawallisch, Berio, Boulez, con Orchestre come La Filarmonica della Scala, Santa Cecilia, Berliner Philarmoniker, New York Philharmonia, Philadelphia Orchestra, Orchestre National de France.
Tiene regolarmente masteclass per pianoforte solista e musica da camera, in Italia, Germania, Giappone, Spagna, e partecipa al Marlboro Festival negli Stati Uniti. Attualmente insegna all’Istituto Música de Cámara a Madrid.
E’ spesso invitato a far parte di giurie di importanti concorsi pianistici internazionali. Il suo libro “Vademecum del pianista da camera” è edito da Passigli.

___________________________________________________

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.