Grande musica con l’Orchestra di Fiati “Costa d’Amalfi” alla prima edizione del Festival Internazionale delle Tipicità “Made in Italy”

Standing ovation, tre bis, dieci minuti di applausi.
Comincia col botto la prima edizione del Festiva Internazionale delle Tipicità “Made in Italy”.
Un pubblico attentissimo e competente, ha fatto da corollario al concerto inaugurale della kermesse, affidato alla bacchetta del M.ro Luigi Avallone che ha diretto l’Orchestra di fiati “Costa di Amalfi” in un entusiasmante crescendo di emozioni.
A fare gli onori di casa, il sindaco di Scala Luigi Mansi il quale, riferendosi alla performance, ha definito la Orchestra di Fiati “Costa d’Amalfi” una “eccellenza culturale sul territorio”.
Dal canto suo, l’Onorevole Alfonso Andria, ha salutato il concerto come una pagina di musica per “palati fini”, sottolineando anch’egli l’alto valore e l’eleganza, anche formale, della formazione costiera.
E difatti, grande musica è stata.
Il repertorio ha abbracciato il novecento musicale in un caleidoscopio di atmosfere, talvolta sospese, talvolta marcate: dalla musica moderna per “symphonic band”, a paesaggi musicali di altri continenti, atmosfere retrò, colonne sonore e sonorità d’oltre oceano.
Nonostante la non perfetta acustica del bellissimo Duomo di San Lorenzo, dovuta a motivi architettonici, l’Orchestra è riuscita comunque a stabilire un ottimo equilibrio tra le classi, in un gioco di insieme dalle perfette dinamiche che ha valorizzato le doti dei singoli musicisti.
Il concerto, ripreso da RAI 1, ha sfogliato pagine di Michele Mangani, Van McCoy, Philip Sparke, e poi ancora Andrei Wagnein, Jacob de Haan ed il nostro Daniele Carnevali, prima del Galop finale della Danza delle Ore di Ponchielli.
Alla fine, applausi per tutti, pubblico entusiasta ed addetti ai lavori ormai non più meravigliati della grande valenza di questa “eccellenza culturale sul territorio”, supportata dalla instancabile verve del M.ro Gioacchino Mansi, e sostenuta da numerose personalità della cultura locale e nazionale oltre che da tanti giovani appassionati, vero tesoro della costiera amalfitana.
Scala parte quindi col botto, l’introduzione non poteva essere migliore.

Comunicato a cura dell’Orchestra di Fiati costa d’Amalfi
Via Roma, 66
84010 Minori (SA)
tel.: 338.2808792
fax: 089 877428
www.orchestradifiaticostadamalfi.it
orchestradifiaticostadamalfi@gmail.com

_______________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo

tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.