Domenica 27 maggio la rassegna “Doppio Gioco” si apre con la “Serata Schubert” del duo De Nardis-Morra

Sarà all’insegna della musica di Franz Schubert il debutto di “Doppio Gioco”, il ciclo di sette concerti che si terranno negli splendidi spazi del Grand Hotel Cocumella di Sant’Agnello di Sorrento, organizzati, fino a settembre, in collaborazione con il Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini.
Domenica 27 maggio, alle ore 20.30 (ingresso libero su prenotazione), i giovani Marcello Nardis, tenore, e Salvatore Morra, chitarrista, saranno protagonisti di un concerto in anteprima nazionale, presentando la raccolta di Lieder, originariamente composta per pianoforte.
La bravura della formazione Nardis-Morra sarà quella di ricostruire l’ambientazione timbrica originale delle partiture, senza usare trascrizioni, ma leggendo direttamente gli spartiti di Schubert.
Marcello Nardis, di formazione italo-austriaca, allievo del tenore Peter Schreier e considerato dalla critica tra i più interessanti liederisti della sua generazione, lega il suo nome alle interpretazioni di Schubert, anche con importanti affermazioni internazionali.
Al Cocumella si affiancherà a Salvatore Morra giovane eccellenza del chitarrismo campano già vincitore di diversi premi in concorsi musicali.
“Nella Vienna della seconda metà del Settecento, la chitarra ottiene grande popolarità per merito di musicisti come Diabelli e Matiegka (amatissimo da Schubert) e l’italiano Mauro Giuliani”spiega Nardis“costoro, comprendendo l’importanza ‘solistica’ –ma anche ‘cameristica’ – di questo strumento, lo affrancano, per così dire dal mero esotismo di folklore, incrementandone e sperimentandone le possibilità tecniche e timbriche e dimostrando di poter ‘realizzare’ e ‘leggere’ con esso tutta la musica che viene composta in quel momento”.
“Si può dire”continua l’artista“che la chitarra abbia inseguito, in quanto a popolarità, il pianoforte. Di conseguenza la presenza di tale strumento nella musica da camera -non solo in ‘trascrizione’- durante i primi trent’anni dell’Ottocento, è di amplissima rilevanza. Numerosi sono i compositori o i virtuosi come Weber, Pleyel, Süssmeyer, Kreutzer, che dedicano un’attenzione particolare e convinta al repertorio per chitarra. Schubert, compositore ed esecutore di se stesso, non può non aver risentito di questa tendenza generale. Se è vero che tranne per pochissimi brani –e per di più corali- i Lieder di Schubert sono stati composti prevalentemente per voce e pianoforte, è altrettanto vero che il compositore stesso fu un discreto chitarrista e moltissime evidenze epistolari, ed anche pittoriche, ci confermano che egli si accompagnasse nel canto tanto al pianoforte quanto alla chitarra. Nella casa natale a Vienna sono conservati il suo pianoforte e la sua chitarra. Del resto, nella scrittura dell’ accompagnamento, passando dal pianoforte alla chitarra, quanto a struttura poco cambia: a differenza dell’esecuzione con pianoforte, i Lieder eseguiti con la chitarra richiedono agli interpreti una ‘concentrazione’ timbrica molto più attenta. I colori sono sempre sfumati e le escursioni dinamiche necessariamente più contenute. Questo rende la lettura vocale certamente meno ‘aperta’, più ‘sorvegliata’, ma anche più intima ed interiorizzata e, in un certo senso, ove possibile, ancora più suggestiva”.
“Sono fermamente convinto”conclude Nardis“che Schubert, attratto proprio da questa dimensione ‘introversa’ della chitarra, abbia trovato nello strumento una vera e propria ispirazione compositiva per la stesura di molti dei Lieder più celebri”.

Ingresso libero su prenotazione

Prenotazioni e informazioni:
tel. 081 878 29 33
email: direzione@turchini.it


Grand Hotel Cocumella
Via Cocumella 7 – Sant’Agnello di Sorrento (Na)
http://www.cocumella.com

Il Grand Hotel Cocumella ha previsto un servizio di trasporto da Napoli (Piazza Vittoria) al Cocumella e ritorno per consentire di assistere al concerto a chi non volesse utilizzare l’auto.
Per usufruire del servizio, chiamare Marinella Rotondo al numero 3475423317

Direzione artistica: Federica Castaldo

Organizzazione: Fiammetta del Papa

Ufficio stampa:
Fiorella Taddeo
Tel. 335 24 04 65
fiorella.taddeo@gmail.com

_______________________________________

Marcello Nardis

Avviato all’esperienza musicale con lo studio del flauto traverso e della composizione, Marcello Nardis ha conseguito i diplomi di pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma, in canto al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli e in musica vocale da camera al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze.
Ha parallelamente proseguito la formazione umanistica, laureandosi con lode sia in Lettere classiche all’Università La Sapienza di Roma, che in Archeologia cristiana.
Riconosciuto a livello internazionale tra i più interessanti liederisti della nuova generazione, è membro onorario della International Schubert Society di New York ed ha all’attivo, solo in Italia, oltre 50 esecuzioni della schubertiana ” Winterreise “.
Ha debuttato nel 2003, cantando per Papa Giovanni Paolo II, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù.

Salvatore Morra

Nonostante la giovane età anche Salvatore Morra, diplomato a Cambridge e raggiunto il Performer’s Certificate presso il Trinity College of Music a Londra, ha all’attivo grandi successi e premi in concorsi musicali.
Si è esibito per importanti festival in Italia, Tunisia, Germania e Inghilterra.
E’ laureato in discipline arabo-islamiche presso l’Università L’Orientale di Napoli e ha pubblicato il saggio sulla musica araba “Liuto magico” (edizioni Iuppiter Group).

_______________________________________________________

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo

tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.