Sabato 11 e domenica 12 febbraio “La gazza ladra” di Rossini al Baby BoFe’

Sabato 11 febbraio, ore 16, al Teatro dell’Antoniano (con replica domenica 12 febbraio, ore 11 e ore 16) nell’ambito del Baby BoFe’ va in scena La gazza ladra di Rossini: un divertente adattamento per bambini che rispetta la trama originale del libretto e conserva le arie più significative dell’opera lirica rossiniana, proponendole nella versione con accompagnamento pianistico.
Viene narrata la storia della gazza che rubò una posata d’argento e della povera Ninetta, ingiustamente accusata del furto.
In una favola avvincente e piena di imprevisti, che si intreccia con le giocose musiche di Rossini, non manca poi il lieto fine: i due protagonisti, Ninetta e Giannetto, convolano a nozze nel tripudio generale.

Lo spettacolo, una nuova produzione realizzata da Bologna Festival in collaborazione con il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna, vede impegnati gli allievi delle classi di canto del Conservatorio, la pianista Pina Coni e gli attori della Compagnia FantaTeatro.

L’opera a misura di bambino
Con la rassegna Baby BoFe’ l’associazione Bologna Festival propone una specifica programmazione ideata per il pubblico dei bambini dai 3 agli 11 anni. Gli spettacoli del Baby BoFe’, presentando la musica in un contesto scenico-narrativo semplice e divertente, mirano a creare anche nei più piccoli un’abitudine all’ascolto della musica classica, con tempi e spazi adeguati alle loro esigenze.
Ai bambini vengono proposti capolavori del grande repertorio, spaziando dalla musica strumentale all’opera lirica, dal barocco al Novecento.
Quattro i titoli operistici fino ad ora prodotti: dal fortunato Barbiere di Siviglia di Rossini, ripreso con successo per due edizioni, all’Elisir d’amore di Donizetti, al Flauto magico di Mozart e La gazza ladra di quest’anno.

Vendita biglietti on-line
www.bolognafestival.it
www.vivaticket.it

Biglietteria
Bologna Welcome (Piazza Maggiore 1/E) tel. 051 231454 dal martedì al venerdì dalle 13 alle 19.
Teatro dell’Antoniano solo nei giorni di spettacolo, un’ora prima dell’inizio, tel. 051 3940212.

Informazioni
Bologna Festival
051 6493397
www.bolognafestival.it

Ufficio Stampa Bologna Festival
Paola Soffià
cell.: 328 7076143
via Lame 58 – 40122 Bologna
e-mail: stampa@bolognafestival.it
_________________________________

Teatro dell’Antoniano
sabato 11 febbraio 2012 (ore 16)
domenica 12 febbraio 2012 (ore 11 e ore 16)

La gazza ladra, musiche di Gioachino Rossini

Giovani artisti lirici del Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna
Pina Coni, pianoforte

La storia della gazza che rubò una posata d’argento e della povera Ninetta, ingiustamente accusata. Lieto fine per una favola avvincente e piena di imprevisti, che si intreccia con le giocose musiche di Rossini.

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.