Giovedì 8 febbraio prezzo speciale antineve per il concerto di Alessandro Chiappetta Quartet al Baluardo della Cittadella per GezzMi

Il jazz al Baluardo della Cittadella prosegue la propria stagione, in parte ideata e organizzata dalla Gioventù Musicale modenese, giovedì 9 febbraio, alle ore 21.
Sul palco del jazz club modenese la formazione Alessandro Chiappetta Quartet che presenta un programma di composizioni originali in larga parte contenuti nella raccolta Corner Shop (Jazz Philology, 2010), l’opera prima di Alessandro Chiappetta e del suo quartetto.
Da cinque anni la formazione raggruppa jazzisti di area piemontese con esperienze europee: Mauro Battisti, contrabbasso, Alessandro Minetto, batteria, Gianni Virone, sassofono, Alessandro Chiappetta, chitarra e compositore leader del quartetto.

Gli otto brani in programma sono un saggio delle abilità compositive di Alessandro Chiappetta, vincitore del Premio Incroci sonori 2009 nell’ambito di Moncalieri Jazz Festival come miglior musicista e compositore, contest da cui è scaturito il progetto Corner Shop.
La musica presentata dal Quartetto coniuga espressioni morbide ad altre più aspre, sempre alla ricerca di una complessiva eleganza.
La serata jazz sarà ricca di atmosfere astratte all’insegna di un accurato equilibrio tra parti scritte e improvvisate, un coerente sound di gruppo e un linguaggio contemporaneo ma basato su una visione aperta e consapevole della storia. Inoltre, in alcuni tratti emerge l’amore di Chiappetta per Jim Hall e per i maestri contemporanei della chitarra come Scofield e Frisell.

I biglietti, da 10 a 15 euro, sono in vendita un’ora prima del concerto presso il Baluardo della Cittadella.
Tel (solo il giorno del concerto): 331 3345868 oppure 059 9781690
Ogni abbonato alla stagione GMI e ogni acquirente di un biglietto, intero o ridotto, ha diritto all’acquisto di un secondo biglietto a 1 Euro: una catena contro la neve.

Per ulteriori informazioni: www.gmimo.it

Ufficio GMI
Modena, Rua Muro 59
e-mail: info@gmimo.it
Tel.: 059 9781690

Ufficio stampa
Cecilia Brandoli
e-mail: cecilia.brandoli@gmail.com
cell.: 333 21 67122
________________________________

Mauro Battisti
Mauro Battisti è contrabbassista e compositore.
Ha studiato chitarra e pianoforte e si è diplomato in contrabbasso presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.
Ha perfezionato gli studi con Stafford James, e in seguito, a New York, con Buster Williams, Victor Gaskin e Andy Gonzales.
Ha suonato nei più importanti Jazz Festival italiani ed esteri. Ha collaborato e/o registrato Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Antonio Faraò, Massimo Urbani, Lee Konitz, Benny Golson, Al Cohn, Charles Davis, Paolo Porta, Eddie Lockjaw Davis, Steve Grossman, Houston Person, Barry Harris, Etta Jones, Al Grey, Joe Newman, Ernie Watts, Rosario Giuliani, Leroy Williams, Lawrance Marable, Alessandro Minetto, Carlo Atti, Ronnie Cuber, Sal Nistico, Bob Wilber, Sandro Satta, Wild Bill Davison, Alfredo Ponissi, Earl Warren, Mark Murphy, Marcello Rosa, Joe Pass, Joe Diorio, Cedar Walton.
Ha partecipato alla registrazione di numerose colonne sonore cinematografiche, teatrali e radiofoniche sotto la direzione di Ennio Morricone.

Alessandra Minetto
Alessandro Minetto, dal ‘94 ad oggi si è esibito in Olanda, Brasile, Vietnam, Francia, Inghilterra, Germania, Austria, Turchia, Svizzera, Etiopia, Albania e in tutt’Italia in numerosi festival tra i quali: Il London Jazz Festival, Il Jvc Festival di Torino, Ha-Noi European Jazz, Eurojazzfestival, Terninjazzfest per citarne alcuni, e in numerosi club europei di prestigio tra cui Il Ronnie Scott’s di Londra, Il Duc Des Lombards di Parigi e il Bimhuis di Amsterdam.
Si è esibito in concerto con molti musicisti di fama internazionale tra cui: Lee Konitz, Ronnie Matthews, Bud Shank, Benny Golson, Steve Grossman, Michelle Hendrix, Bruce Forman, Larry Shneider, Rob Sudduth, Terrell Stafford.

Gianni Virone
Gianni Virone sassofonista, compositore e arrangiatore, da diversi anni e leader di alcune formazioni con le quali suona le proprie composizioni originali.
Comincia la propria formazione jazzistica studiando presso il Centro Jazz Torino dal ’97 al 2001. Ha seguito numerose masterclass in Italia e all’estero con artisti del calibro di Dave Liebman, Airto Moreira, Jerry Bergonzi, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Steve Coleman, Ayn Inserto, Graham Collier e molti altri. Ha suonato inoltre con John Riley, Fabrizio Bosso, Gianni Basso, Rudy Migliardi, Luca Begonia, Massimo Manzi, Alessandro Di Puccio, Piero Odorici, GianPaolo Casati, Stefano “Cocco” Cantini, Pietro Tonolo, Fabio Morgera, Salvatore Bonafede, Michael Rosen, Aldo Zunino, Stefano Bagnoli, Andrea Pozza, Nicola Angelucci, Maurizio Rolli, Diego Borotti e molti altri.

Alessandro Chiappetta
Alessandro Chiappetta, chitarrista e compositore, inizia a suonare la chitarra a nove anni da autodidatta.
Partecipa successivamente ai seminari di Jim Hall, Scott Henderson, Joe Diorio, Mick Goodrich e John Scofield. Ha collaborato con Andrea Aiace Ayassot, Andrea Allione, Aldo Mella, Enzo Zirilli, Luigi Bonafede, Loris Bertot, Ellade Bandini, Marco Volpe, Danilo Pala, Furio Di Castri, Mario Rosini, Luca Jurman, Fabrizio Bosso, Miroslav Vitous, Paolo Porta, Gianni Virone, Alessandro Minetto, Mauro Battisti, Gianluca Petrella, Rob Sudduth, Alberto Marsico. Nel 2005 partecipa alle clinics di Umbria Jazz a Perugia, avendo la possibilita di suonare con chitarristi quali Mark White e Jim Kelly.
Nell’ambito di questa manifestazione viene selezionato tra diversi partecipanti vincendo una borsa di studio per il Berklee College di Boston. Nel 2009 vince il contest di Moncalieri Jazz Festival, arrivando primo classificato, come miglior musicista e compositore.
È uscito da poco un CD con il suo quartetto, prodotto dall’etichetta Jazz Philology (Corner shop).

Programma

Giovedì 9 febbraio ore 21.00 – Baluardo della Cittadella

Alessandro Chiappetta Quartet
Mauro Battisti, contrabbasso
Alessandro Minetto, batteria
Gianni Virone, sassofono
Alessandro Chiappetta, chitarra

Composizioni originali
Audrey
Specchi deformanti
Girotondo
Sunny rat
Nightfall
Ndugu
A strange color
Su coro

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.