Venerdì 27 gennaio Eleonora Coviello e Maria Sarracco ospiti dei “Vespri d’organo”

Venerdì 27 gennaio, alle ore 19.30, nella Chiesa dell’Immacolata al Vomero (Piazza Immacolata), si terrà il nuovo appuntamento della VI edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, il cui direttore artistico è il maestro Mauro Castaldo.
Protagoniste del concerto Eleonora Coviello e Maria Sarracco, allieve della classe d’organo del prof. Castaldo presso il Conservatorio di Benevento, che proporranno un programma rivolto alla musica barocca.
Di Johann Sebastian Bach (1685-1750) saranno eseguite le Partite sopra “Sei gegrüsset, Jesu gütig” BWV 767 e le Partite sopra “O Gott, du frommer Gott” BWV 768.
Lavori bachiani, presumibilmente giovanili, le Partite erano variazioni su un corale, che avevano lo scopo di permettere all’assemblea dei fedeli di familiarizzare con il motivo che sarebbe stato cantato in seguito durante la funzione.
Toccherà poi ai Versi, dalle “Sonate d’intavolatura per organo e cimbalo”(1716) del toscano Domenico Zipoli (1688-1726), figura particolarissima che, all’apice della sua carriera, decise di entrare nell’ordine dei Gesuiti.
Durante il suo noviziato lasciò l’Europa alla volta delle colonie spagnole del Sudamerica, con il desiderio di apportare la sua esperienza artistica alle cosiddette “Riduzioni”, le missioni che i gesuiti avevano fondato soprattutto nell’attuale Paraguay.
Morì a Córdoba in Argentina, dove stava ultimando gli studi, prima di essere ordinato sacerdote, ma le sue musiche ebbero una distribuzione capillare, per cui ancora oggi è più noto lì che da noi.
Molto famoso era anche Baldassarre Galuppi (1706-1785), chiamato “Buranello” in quanto nato a Burano (VE), che ricoprì incarichi prestigiosi, fra i quali quello di Primo Maestro di Cappella della Basilica di S. Marco.
Dalla sua produzione strumentale ascolteremo la Sonata da chiesa in re minore, con la quale si chiuderà l’interessante concerto.

L’ingresso è libero

Prossimo appuntamento
Venerdì 10 febbraio, alle ore 19.00, nella Chiesa di S. Nicola da Tolentino (Nostra Signora di Lourdes), con il concerto del Coro Agape Fraterna diretto da Rosa Montano

Per ulteriori informazioni
Associazione Organistica Giovanni Maria Trabaci
Via Duca di San Donato, 28 – Napoli
Tel.: 081.5634518
Cell.: 339.5389103
e.mail: associazionetrabaci@alice.it
sito web: www.associazionetrabaci.it

_________________________________

Eleonora Coviello e Maria Sarracco, allieve del Prof. Mauro Castaldo presso il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, sono giovani organiste con spiccate capacità musicali ed attitudine allo studio dell’organo in particolare nel repertorio barocco.
Sono altresì allieve, sempre presso il Conservatorio di Benevento, delle classi di Pianoforte principale dei Professori Gabriella Sisillo e Marino Mercurio.

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.