Venerdì 9 dicembre “Frammenti di Realtà” per Stefano Giuliano 4tet

“Frammenti di realtà” è il titolo della personale di Vanessa Pignalosa che aprirà, venerdì 9 dicembre, il prossimo appuntamento in agenda per “Capri & Art”, la rassegna del Capri jazz bar che ogni settimana accoglie un nuovo vernissage cui segue l’incontro con il jazz.
L’esposizione verrà inaugurata da un incontro – dibattito alla presenza dell’artista che si racconterà al pubblico nell’intento di fornire un’ulteriore chiave di lettura del progetto presentato, tutto orientato verso il teatro come traslitterazione della realtà, seguendo la scia della scuola brechtiana che parte dalla realtà e la racconta nell’intento di agitare argomenti favorendo un giudizio morale e politico.
Ed è a questi principi che si è ispirata la Pignalosa nel raccontare la sua passione per il teatro attraverso il linguaggio pittorico.
Pittrice di lungo corso, oltre ad aver portato a termine il suo percorso di studi artistici la pittrice di origine napoletana si è formata frequentando una bottega di arte rinascimentale.
Sebbene ella abbia abbandonato l’indirizzo figurativo, l’acquisizione delle tecniche dei maestri del ‘500 è percepibile in molti dei suoi lavori.

A seguire, la rassegna jazz ospiterà il sassofonista Stefano Giuliano, accompagnato dalla sezione ritmica del Capri Jazz bar Trio.
Da diversi anni direttore della Prima orchestra Jazz di Salerno, Giuliano ha condiviso il palco con nomi di rilievo del panorama jazzistico nazionale e non, quali: Giovanni Tommaso, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Mario Raja, Riccardo Fassi, Giampaolo Ascolese, Pietro Condorelli, Tino Tracanna, Dario Deidda, Luca Mannutza, T. Harrell, Randy Brecker, Peter Erskine, New York Voices.
Dedito soprattutto all’attività didattica musicale, dal 1998 tiene regolarmente corsi di Tecnica dell’Improvvisazione Jazzistica presso l’Università degli studi di Salerno. Caratterizzato da un’accentuata versatilità, Giuliano oscilla con estrema semplicità tra stili diversi, dalla tradizione latina e bossanova a contaminazioni di radice afro-cubana, fino al jazz classico, il be-bop.

L’ingresso ai concerti (lunedì, mercoledì e venerdì, ore 22.00) ed alle mostre (venerdì, ore 21.00) è completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.

Per info e prenotazioni:
Capri Jazz Bar
via Pastore,42
Battipaglia (Sa)
tel.: 0828 300124

L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell.: 349 8709870

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo

tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.