Martedì 22 e mercoledì 23 novembre al Teatro Mediterraneo “Crescendo”, i concerti per le scuole della Nuova Orchestra Scarlatti

Il ciclo autunnale dei concerti per le scuole primarie e secondarie campane della Nuova Orchestra Scarlatti si chiude con due appuntamenti: martedì 22 e mercoledì 23 novembre (ore 10.30) al Teatro Mediterraneo presso la Mostra d’Oltremare di Napoli.
“Crescendo” il titolo della manifestazione che sperimenta un modo nuovo e diretto per far avvicinare i giovanissimi alla musica grazie a un continuo coinvolgimento dei ragazzi che parteciperanno attivamente, cantando e battendo le mani, all’esecuzione dei brani proposti dall’orchestra per chiudere – in “crescendo” – insieme ai musicisti della Nuova Scarlatti, con un corale Inno alla Gioia di Beethoven.
Tra pagine di Bizet, Strauss e Vivaldi, alcuni ragazzi saliranno perfino sul podio per dirigere i musicisti della Nuova Scarlatti e diventare, così, direttori d’orchestra per un giorno.
Una formula viva, che si rinnova e si arricchisce ad ogni nuovo incontro, trovando il consenso di generazioni sempre nuove.
Il segreto prova a spiegarlo il Maestro Gaetano Russo, fondatore e direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti: “Per catturare l’attenzione dei ragazzi bisogna coinvolgerli nell’esecuzione dei brani manipolando il materiale musicale, scomponendolo, giocando con esso e con il silenzio come base fondamentale di ogni evento sonoro”.

Al concerto di domani parteciperanno 800 alunni provenienti dalla scuola media “Melloni” di Portici, dall’istituto comprensivo “Ragazzi d’Europa” di Casalnuovo, dalla “Nino Cortese” di Casoria”, dalla “Ferdinando Russo” di Napoli, dal secondo circolo didattico “Giancarlo Siani” di Mugnano, dalla scuola media “Viale delle Acacie” di Napoli, dall’istituto comprensivo “Tito Minniti” di Napoli, dalla scuola media “Eduardo De Filippo” di Quarto e dall’istituto comprensivo “Torricelli” di Casandrino.

Mercoledì 22 novembre, invece, parteciperanno al concerto altre classi della scuola media “Ferdinando Russo” di Napoli, del secondo circolo didattico “Giancarlo Siani” di Mugnano, dell’istituto comprensivo “Ragazzi d’Europa” di Casalnuovo, dell’istituto comprensivo “Tito Minniti” di Napoli e della scuola media “Eduardo De Filippo” di Quarto.
Ascolteranno per la prima volta le note della Nuova Orchestra Scarlatti e parteciperanno a quello che si presenta più come un happening musicale che come un vero e proprio concerto gli alunni della scuola media “Vitale” di Giugliano, della “Mozzillo” di Afragola e della “Foscolo” di Napoli.

Ufficio stampa Nuova Orchestra Scarlatti
Luisa Maradei
333.5903471
e-mail: luisamaradei@libero.it

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.