Venerdì 11 novembre Silvia Chiesa interpreta il Concerto n. 2 di Rota a Torino nell’ambito della “Festa del violoncello”

In attesa di celebrare, il prossimo 3 dicembre, il centenario della nascita di Nino Rota (Milano 3 dicembre 1911 – Roma 10 aprile 1979), un omaggio al grande compositore è in programma venerdì 11 novembre all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, sito in piazza Rossaro.
Silvia Chiesa interpreterà il Secondo Concerto per violoncello e orchestra di Rota, accompagnata dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretta da Gürer Aykal.
La violoncellista milanese ha appena registrato i due Concerti di Rota in un cd per Sony, che ha già ottenuto ottime recensioni dalla critica, non solo italiana.
L’interpretazione di venerdì fa parte di una speciale “Festa del violoncello”, che vedrà sul palcoscenico anche Giovanni Sollima e Massimo Macrì, e si potrà ascoltare in diretta su Radio3 e in streaming audio-video su www.osn.rai.it.

Silvia Chiesa
Milanese di nascita e bolognese per scelta, Silvia Chiesa è la più conosciuta violoncellista italiana sulla scena internazionale.
Dopo gli studi con Filippini, Brunello e Janigro, ha intrapreso una brillante carriera solistica e si esibisce regolarmente in Francia (dove di recente la tv France 3 le ha dedicato una puntata dell’ambito programma Toute la musique qu’ ils aiment), ma anche in Inghilterra, Cina, Usa, Russia e Israele.
Ha eseguito in prima italiana musiche di Nicola Campogrande, Aldo Clementi, Michele Dall’Ongaro, Peter Maxwell Davies, Giovanni Sollima, e per lei hanno scritto compositori come Azio Corghi e Matteo D’Amico.
Violoncellista del Trio Italiano dal 1997 al 2002, continua a dedicarsi alla musica da camera: in duo con il pianista Maurizio Baglini – suo partner anche nella vita – e con interpreti come Mario Brunello, Bruno Canino, Raina Kabaivanska, Andrea Lucchesini e Shlomo Mintz.
Nel 2011 è uscito per Sony il suo CD con i due Concerti di Nino Rota – in occasione del centenario della nascita – insieme con l’Orchestra Rai di Torino diretta da Corrado Rovaris. Il 2 ottobre 2011, in duo con Baglini, ha inaugurato la stagione dei Concerti del Quirinale in diretta su Radio3.
Pochi giorni dopo è uscito il cd, in duo con Baglini, con le Sonate per violoncello e pianoforte di Brahms e l’“Arpeggione” di Schubert per l’etichetta Decca.
Suona un violoncello Giovanni Grancino del 1697.

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.