Domenica 9 ottobre “Musica e Disegno” per il Maggio della Musica con Fabrizio Soprano ed Emilio De Rosa

Domenica 9 ottobre, alle ore 11.00, nell’Auditorium della Reggia di Capodimonte penultimo concerto della XIV edizione del Maggio della Musica.
Un concerto-omaggio per gli abbonati alla rassegna (così come lo sarà l’ultimo previsto sempre alla Reggia di Capodimonte, domenica 16 ottobre).
Prosegue così la collaborazione tra l’Associazione musicale Maggio della Musica presieduta da Gina Baratti e la Sovrintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per Napoli e Provincia.

L’appuntamento di domenica si intitola Dita e matita – il tratto della musica e vedrà esibirsi insieme il pianista Fabrizio Soprano e l’artista, illustratore fumettista, Emilio De Rosa in una performance live-art.
Due linguaggi artistici che si contaminano: mentre Fabrizio Soprano eseguirà al pianoforte alcuni brani di compositori del Novecento (George Gershwin Prelude n. 2, Someone to watch over me, N.Drake River Man, Brad Mehldau Resignation, Radiohead Exit music-for film, Paranoid Android), Emilio De Rosa realizzerà dei disegni che verranno proiettati su uno schermo.
Le proiezioni a volte risulteranno essere dei semplici sfondi, a volte si mescoleranno, o meglio si integreranno con la musica creando effetti suggestivi e sorprendenti.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Ufficio Stampa
Raffaella Tramontano
Cell.: 392 8860966 / 338 8312413
e-mail: raffaella.tramontano@libero.it

Associazione Maggio della Musica
Via Domenico Fontana 39
80128 Napoli
Tel/fax: 081 6131338
e-mail: maggiodellamusica@libero.it
sito web: www.maggiodellamusica.it

______________________________________________

Fabrizio Soprano
Nato a Napoli, si diploma brillantemente presso il Conservatorio di S.Cecilia in Roma sotto la guida di Aldo Tramma, e quindi seguendo i principi della scuola pianistica napoletana del M° Vincenzo Vitale. Successivamente si perfeziona presso la Juilliard School di New York e segue i corsi di perfezionamento tenuti negli Stati Uniti da Emanuel Ax. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero (Russia, Inghilterra, Francia,Germania, Stati Uniti) in importanti centri musicali (Lincoln Center, Kennedy Center, Salle Gaveau, Marble Palace), dove ha riscosso sempre unanimi consensi di critica e pubblico.
Durante il soggiorno in America ha approfondito l’interesse per il jazz suonando in numerosi Clubs della Grande Mela.
Dal 2005 è produttore dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival e nel 2009 è stato nominato Segretario Artistico della “Società Liszt”, chapter italiano dell’American Liszt Society.
E’ stato tra i pianisti invitati dall’Accademia di Santa Cecilia a partecipare alle Maratone Liszt 2010-2011 presso il Parco della Musica di Roma, in occasione delle celebrazioni del bicentenario lisztiano.

Emilio De Rosa
Nato a Napoli il 7 giugno del 1971, ci vive e lavora da tutta la vita.
L’interesse per il disegno l’ha sempre avuto, fin da quando, da piccolo, copiava e ricopiava i personaggi resi celebri dalle produzioni televisive nipponiche diffusesi in Italia tra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80. L’approccio professionale al disegno e al Fumetto è venuto solo molto più tardi, avendo maturata però, nel frattempo, una lunga esperienza da autodidatta.
Così nel 1994 si iscrive a un corso annuale di disegno e poi, successivamente, alla “Scuola italiana di Comix” di Napoli che ha frequentato per tre anni.
Tutto questo dopo aver terminato gli studi classici e parallelamente agli studi universitari che si sono poi conclusi con la laurea in “Conservazione dei Beni Culturali”.
Durante tutti questi anni ha svolto una intensa attività nel campo del disegno: ideato storie e personaggi, pubblicato “fanzines” e fumetti, partecipato con stands a mostre sparse in tutta la Campania (tra cui più volte al “Napoli Comicon”), vinto un concorso per fumettisti, nell’ambito della manifestazione “Cartoons on the Bay” (nel 1997), partecipato all’importante progetto “Eduardo a Fumetti”, dedicato all’opera teatrale del grande De Filippo, insegnato disegno a nuovi aspiranti artisti.
Attualmente lavora come grafico per case editrici di testi scolastici per l’infanzia e libri di poesie.
Realizza marchi e loghi per la pubblicità.

Seguici su Facebook:

Critica Classica

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.