Sabato 24 settembre il pianista Dario Candela inaugura la rassegna “Solfatara in Musica”

Sabato 24 settembre, alle 18.30, nella Sala del Bianchetto (Via Solfatara 161 – Pozzuoli), concerto inaugurale della rassegna “Solfatara in musica”, organizzata dalla Associazione Mozart Italia – sede di Napoli, in collaborazione con Vulcano Solfatara s.r.l., con la partecipazione della compagnia teatrale “Le guarattelle” di Nicola Marotta e del pianista Dario Candela

Programma

Introduzione al concerto con letture dalle lettere di Leopold e Wolfgang dal viaggio a Napoli del 1770 (a cura di Maria Angarano)

W. A. Mozart
Fantasia in re minore K 397
Sonata KV 457 in do minore

F. Liszt:
Vallée d’ Obermann (da Années de pèlerinage, I – Suisse)
Légende n.2: S. Francesco di Paola cammina sulle onde

Costo del biglietto (comprensivo di concerto, visita della Solfatara e Aperitivo): 12 Euro
Parcheggio interno gratuito

Informazioni:
Associazione MozartItalia Napoli
e-mail: toniagalassi@gmail.com

Vulcano Solfatara
tel. 0815262341
e-mail: info@solfatara.it
sito web: www.solfatara.it

Dario Candela
Allievo di Aldo Ciccolini. La sua formazione è avvenuta a Napoli dove si è diplomato in pianoforte, in Musica corale e Direzione di coro e in Composizione, quindi in Francia.
E’ laureato in Lettere presso l’ “Università “Federico II” di Napoli, presso la quale ha vinto una borsa di studio e collabora per progetti di ricerca musicologica.
Ha inciso per la Phoenix Classic, e ha suonato in diretta per la RadioRAI 3 e per Radio France.
Ha partecipato a vari concorsi pianistici nazionali ottenendo 5 Primi premi.
Premier prix à l‟unanimité al Conservatorio Superiore Cortot di Parigi.
Suona da solista e in varie formazioni cameristiche.
Ha suonato con i Virtuosi Italiani, i Solisti del San Carlo, Rocco Filippini, Alain Meunier, Antony Pay, Luca Signorini, Quartetto Savinio e collaborato con Aldo Ciccolini, Bruno Canino e Roberto De Simone, in sedi e enti come il Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Mercadante di Napoli, Teatro de la Commedie Francaise di Parigi, Teatro delle Erbe di Milano, Università Bocconi di Milano, Accademia Filarmonica e Dams di Bologna, Ass. Scarlatti di Napoli, Zappion Palace di Atene.
Ha scritto musica per teatro in Francia (Winter Afternoons -premio alla creazione dal Ministero della Cultura Francese 2001; La Legende des siecles di Victor Hugo, rappresentata al Teatro della Comédie Francaise; Le viceconsul) e in Italia (Erotismo barocco, rappresentato nei teatri La Soffitta-Bologna, La pergola- Firenze, Nuovo-Napoli). Le sue musiche per Emily L. sono state pubblicate dalle Editions Armiane (Versailles).
Ha pubblicato saggi di musicologia per le Ediz.Scient.Italiane, la LIM, la Fond. Morra, l’Università Federico II.
Da tre anni tiene un corso al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli sulla Fisiologia e Didattica pianistica.
E’ fondatore de Il Circolo Artistico Ensemble, (CAE) che si occupa di riscoprire la musica del Novecento Italiano, è Direttore della Biblioteca sul Novecento Musicale intitolata a Mario Pilati.
_________________________________________________________________________

Programma generale “Solfatara in musica”: 24 settembre – 19 novembre 2011

Sabato 24 settembre, ore 18.30 – Sala del Bianchetto
Mozart – Incontro in Solfatara

Dario Candela, pianoforte

Introduzione al concerto con letture dalle lettere di Leopold e Wolfgang dal viaggio a Napoli del 1770 a cura della compagnia teatrale “Le guarattelle” di Nicola Marotta

Concerto
Musiche di Mozart, Liszt

ore 20.00 Visita al cratere con illuminazione notturna – Aperitivo nel parco

Domenica 9 ottobre, ore 11.00 – Sala del Bianchetto
Tra improvvisazione e scrittura

Marco Fiorenzano, pianoforte
Pietro Santangelo, sassofono

Concerto
Musiche di Bach, Ravel

ore 12.30:
Visita al cratere con improvvisazioni al sassofono di Pietro Santangelo
Aperitivo nel parco

Domenica 23 ottobre, ore 11.00 – Sala del Bianchetto
Salvatore Di Giacomo e Il 700 napoletano

Il Settecento napoletano nelle opere di Salvatore Di Giacomo a cura di Maria Angarano

Letture da scritti di S. Di Giacomo a cura della compagnia teatrale “Le guarattelle” di Nicola Marotta

Musiche di D. Scarlatti, D. Cimarosa
Rosanna Di Giuseppe, pianoforte

ore 12.30 Visita al cratere – Aperitivo nel parco

Domenica 6 novembre, ore 11.00 – Sala del Bianchetto
I vicini di Mozart

G. Aversano, R. Ascione, duo chitarra classica
Introduzione al concerto e presentazione del CD Ingenium Fubas a cura degli autori

Concerto
Musiche tratte dal CD Ingenium Fubas

ore 12.30:
Visita al cratere – Aperitivo nel parco

Sabato 19 novembre, ore 18.30 – Sala del Bianchetto
Il sogno

Marco Palumbo, pianoforte
Francesca Furelli, mezzosoprano

Concerto
Musiche per voce e pianoforte sul tema del sogno

ore 20.00
Visita al cratere con illuminazione notturna – Aperitivo nel parco

sabato 24 e domenica 25 settembre
Il Corpo e il Suono – Seminario di interpretazione, tecnica e fisiologia pianistica

Docente: Dario Candela

Yoga
Istruttore: Francesco De Crescenzo

ore 09.00-10.30 Yoga
ore 10.30-13.30 Seminario
ore 13.30-14.30 Break
ore 14.30-17.30 Seminario

Il costo del seminario, comprensivo delle sessioni yoga, è di 100 Euro
Il costo delle sole sessioni yoga è di 20 Euro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.