Venerdì 2 settembre il Capri Jazz bar inaugura l’ottava stagione di musica ed arte.

Si appresta ad avere inizio l’ottava stagione artistica del Capri Jazz bar di Battipaglia con un intenso calendario di eventi che, a partire dal 2 settembre, verranno accolti in una struttura completamente rinnovata.
Sarà la musica, anche quest’anno, a tracciare le direttive del progetto diretto da Carmine Monaco e Carmine Cataldo (nella foto), pianista stabile e direttore artistico della rassegna musicale.
Variazioni sostanziose investiranno la prossima edizione che sarà presentata al pubblico nel corso dell’incontro con la stampa previsto per mercoledì 31 Agosto (ore 20.30) all’interno del locale.
Il ciclo di mostre d’arte verrà annesso alla rassegna jazz del venerdì: i vernissage verranno inaugurati alle 21 e faranno da anteprima al concerto che avrà inizio alle 22.30.
Ogni allestimento rimarrà una settimana nella sala del “Capri” e verrà aperto al pubblico da un’introduzione all’artista e al suo mondo ulteriormente esplorato nel corso di un dibattito con i partecipanti che potrà fornire agli stessi una delle possibili chiavi di lettura del progetto presentato.
A dare inizio alla rassegna, venerdì 2 settembre, sarà “Frammenti di memoria” a cura di Franco Sortini: fotografo professionista dal 1986, sin da subito guidato da Franco Fontana nella sua ricerca attraverso la fotografia creativa a colori.
Seguirà l’appuntamento con il “Capri Jazz bar” trio, la ritmica stabile che da 8 anni sostiene l’abilità d’improvvisare dei solisti che, ogni venerdì, si alternano interpretando i temi degli standard del jazz.
Agli ospiti già consolidati (Daniele Scannapieco, Pietro Condorelli, Luigi Di Nunzio, Domenico Basile, Massimo Barrella, Alessandro Castiglione, Giulio Martino, Pierpaolo Bisogno, Antonio Onorato, Alfonso Deidda, Sandro Deidda), andranno ad aggiungersi nuovi talenti della scena nazionale.
Sarà Peppe Plaitano, leader della nota formazione dixieland “Salerno Street Parade”, il primo solista di questa stagione.
Affiancheranno la rassegna jazz gli eventi di musica dal vivo del mercoledì che prenderanno il via il 7 settembre con i Warpigs, per una serata ispirata alla scena rock anni ’70 e ai gruppi che l’hanno segnata (Rush, AC-DC, Led Zeppelin e Black Sabbath).
Dedicate alle formazioni emergenti saranno le “Mezze serate” del lunedì: una soluzione riservata alle band che non disponendo già di un progetto finito potranno partecipare alla rassegna proponendo un’anteprima del loro lavoro; le esibizioni saranno anticipate da una breve e informale intervista ai componenti del gruppo.
Il primo incontro (lunedì 5) vedrà protagonisti i “Lato B” per un tributo all’indimenticato Lucio Battisti e al felice sodalizio Battisti – Mogol.

L’ingresso alle mostre (venerdì; ore 21) ed ai concerti (lunedì; mercoledì; venerdì; ore 22) è libero è senza obbligo di consumazione.

L’ufficio stampa:
Alessandra De Vita
cell.: 349 8709870

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.