Il foggiano Antonio Di Dedda si aggiudica la I edizione del Concorso organistico di Napoli

Sabato 7 maggio ha avuto luogo, presso la Chiesa di S. Maria della Rotonda la serata finale del I Concorso organistico di Napoli “I Fiori del Melarancio”, evento organizzato dall’Associazione Culturale “La Rotonda”, sotto la direzione artistica della prof. Roberta Schmid, che si è avvalsa della collaborazione del dr. Gian Marco Vitagliano (restauratore d’ organi) per l’assistenza tecnica e della dott.ssa Cinzia Martone per la Segreteria.
L’iniziativa ha visto la partecipazione di 17 concorrenti, provenienti da ogni parte d’Italia, che si sono confrontati all’organo “Mascioni”.
Dopo le prove eliminatorie, tenutesi il 5 ed il 6 maggio, in finale sono giunti 5 musicisti fra i quali la giuria, composta dai docenti d’organo Vincenzo De Gregorio (Conservatorio “S. Pietro a Majella” – Napoli), Roberto Antonello (Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza), Angelo Castaldo (Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari), Federica Iannella (Conservatorio “F.Cilea” di Reggio Calabria) ed Enrico Viccardi (Conservatorio “G. Verdi” di Como), ha scelto il diciottenne foggiano Antonio Di Dedda.
Considerato l’alto valore anche di tutti gli altri finalisti, la giuria ha poi deciso di assegnare il secondo posto ex-aequo al napoletano Sossio Capasso ed al veneziano Nicolò Sari
Il concerto dei finalisti è stato seguito da un pubblico numeroso e attento, confermando la bontà dell’iniziativa e ponendo i migliori presupposti per una seconda edizione ancora più ampia ed articolata

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.