Domenica 8 maggio settimo appuntamento con “Convivio Armonico” di Area Arte

Settimo appuntamento di Convivio Armonico 2011, l’8 maggio, alle ore 20.00, ancora nella prestigiosa cornice della Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola in Piazza del Plebiscito.
Area Arte, con la collaborazione della rettoria della Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola e del Teatro Sancarluccio, presenta il concerto “Squilli Celesti”, con un programma incentrato particolarmente sul repertorio per tromba di raro ascolto.
Suite, sonate e concerti tra ‘600 ed il primo ‘700 periodo aureo per questo strumento.
Ad intervallare le composizioni per tromba una ricercata silloge di ricercati brani per violino e basso dello stesso periodo.
Il concerto avrà in apertura due brani dedicati al mese Mariano con l’ Ave Maria di Arcadelt e l’Ave Maris Stella di Frescobaldi.
L’interpretazione è affidata a Vincenzo Leurini (tromba), Egidio Mastrominico (violino) e Rosa Montano (organo), che eseguiranno brani di J. Arcadelt, G. Frescobaldi, G. B. Viviani, B. Montalbano, A. Falconiero, N. Matteis, G. Torelli, M. Mascitti, G. P. Telemann

Ingresso libero

Prossimo appuntamento
Sabato 4 giugno, ore 20.30 – Basilica Reale e Pontificia di S.Francesco da Paola
“CONCERTO PER L’UNITA’”

Per ulteriori informazioni
Area Arte
Associazione Culturale Mediterranea
Centro di ricerca sul ‘700 Napoletano
Via S.Pasquale a Chiaia, 49
Napoli
Tel.: 081-405000 – 081-426161
Cell.: 3472430342
e-mail: areaarte@lemusichedacamera.it;ensemble@lemusichedacamera.it
sito web: www.lemusichedacamera.it

Teatro Sancarluccio
Via San Pasquale a Chiaia, 49
80121 Napoli
Tel: 081405000
Fax: 081426161
e-mail: sancarluccio@teatrosancarluccio.com
Sito web: www.teatrosancarluccio.com

___________________________________________________________________________________________

Programma

J. Arcadelt (ca. 1514-ca. 1557): Ave Maria

G. Frescobaldi (1583-1643): Ave Maris Stella

G. P. Telemann (1681-1767): Suite n. 2 per tromba e organo

A. Falconiero (ca. 1585-1656)
dal Primo libro di Canzoni, Sinfonie a violino e basso
Brando detto “Il Spiritello”
Corrente detta “L’Avellina”

N. Matteis (ante 1670-ca. 1698): Aria amorosa a violino e basso

B. Montalbano (1659-1725): Sinfonia Quarta “Geloso” per violino solo e basso

G. B. Viviani (ca. 1638-1693)
Sonata I per tromba e organo
Sonata II per tromba e organo

M. Mascitti (ca. 1664-1760): Sonata II, op.2 per violino e organo

G. Torelli (1658-1709): Concerto in re maggiore. per tromba e organo

Vincenzo Leurini

Inizia lo studio della tromba all’età di 11 anni presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Maiella di Napoli sotto la guida del M.tro Renato Marini. Diplomatosi brillantemente giovanissimo raggiunge i primi traguardi risultando finalista alle selezioni dell’Orchestra Giovanile Europea (E.C.Y.O) Vincitore di numerose audizioni e concorsi presso il Teatro di S. Carlo di Napoli con il quale ha collaborato per molti anni, svolge attualmente attività di trombettista nelle maggiori orchestre e gruppi da camera napoletani (Nuova Orchestra Scarlatti) anche in veste di solista. E’ componente del gruppo d’ottoni Neapolis Brass Quintet con il quale svolge intensa attività concertistica. Attualmente ricopre il ruolo di docente di Tromba nelle S.S. di I grado ad Indirizzo Musicale.

Egidio Mastrominico

Dopo il diploma inizia una intensa carriera concertistica che lo vede impegnato in numerose formazioni soprattutto cameristiche in vari generi musicali. Collabora con il Teatro Sancarluccio nelle sue produzioni musicali.
Nel 1993 fonda l’ensemble barocco con strumenti originali “Le Musiche da Camera” del quale è maestro concertatore e direttore artistico.
Con l’Ensemble si dedica alla riscoperta ed al recupero di numerose opere inedite del ‘700 Napoletano. Ha suonato per importanti Festival nazionali ed Internazionali e registrato per varie etichette (Tactus, Bongiovanni, Polo Sud, ecc.)
Ha ideato e curato la direzione artistica di numerose rassegne concertistiche e progetti didattici ed ha ricoperto l’incarico di consulente musicale delle Sovrintendenze ai Beni Culturali e Architettonici di Napoli e di Caserta per diverse manifestazioni. E’ docente di Violino nelle S.S. di I grado ad Indirizzo Musicale.

Rosa Montano

Diplomata in canto e pianoforte, laureata in lettere classiche, coltiva vari interessi artistici. Motivata dalla formazione filologica, come interprete si è dedicata alla riscoperta e alla divulgazione, con l’Ensemble “Le Musiche da Camera” di intermezzi inediti del ‘700 napoletano, repertorio delle celebri “buffe” dell’epoca.
Si esibisce in duo stabile con il compositore napoletano Livio De Luca, del quale ha eseguito numerose opere e con cui pratica regolarmente un vasto repertorio liederistico con il pianoforte e di musica sacra con l’organo.
Nel 2008 ha partecipato al Giubileo di Lourdes con un programma interamente dedicato al repertorio mariano. Dal 2006 cura il Coro dell’Agape Fraterna.
E’ organista della Basilica di S. Francesco di Paola in Napoli; insegna presso il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Questa voce è stata pubblicata in Prima del concerto e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.