Una promozione della Nuova Orchestra Scarlatti in occasione della Primavera Musicale 2011

La Nuova Orchestra Scarlatti, in occasione della Primavera Musicale 2011, iniziata lo scorso 16 aprile al Museo Diocesano di Napoli (Largo Donnaregina), propone un abbonamento a 5 concerti a scelta del costo di 40 Euro, acquistabile solo al botteghino del museo nei giorni dei concerti dalle ore 18.00 e prenotabile al seguente indirizzo:
info@nuovaorchestrascarlatti.it

L’abbonamento comprende anche la visita guidata al Museo Diocesano e la visita della mostra “I busti d’argento di San Gennaro”

Per ulteriori informazioni
Nuova Orchestra Scarlatti
Tel./fax: 081.410175
Sito web: www.nuovaorchestrascarlatti.it

Ufficio stampa
Luisa Maradei
cell.: 333.5903471

___________________________________________________________________________________________

Programma della rassegna

Sabato 30 aprile, ore 19.00 – Passioni all’opera
Musiche di G. Rossini, D. Cimarosa, F. P. Tosti, V. Bellini, G. Verdi

Un cocktail di emozioni diverse – opera (brani da Barbiere di Siviglia, Norma, Traviata, Rigoletto) ma anche romanza, morceau, canzone – per ricreare le atmosfere brillanti e appassionate dei salotti di un tempo: un raffinato ensemble strumentale di archi e fiati e due voci, giovani, ma già tanto apprezzate dal pubblico per espressività e presenza scenica.
soprano Elisabetta Russo, baritono Juan Possidente
NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI
primo violino concertante Luigi De Filippi

Sabato 7 maggio, ore 19.00 – ‘… in Coro’
musiche di J. Brahms, O. di Lasso, B. Goodman, G. Rossini, O. Messiaen, G. Russo, R. Genée/R. Herzl e al.

Un appuntamento particolarmente interessante per programma e organico: uno strumento solista – il clarinetto di Gaetano Russo – si alterna con l’elegante compagine corale dell’Exsultate Deo diretta da Davide Troìa, in un percorso musicale che svaria continuamente tra l’intimità e lo scherzo, la meditazione e il gioco, si muove per accostamenti e suggestioni nuove per culminare in un inedito e gioioso dialogo tra coro e strumento.
clarinetto Gaetano Russo
Coro EXSULTATE DEO direttore Davide Troìa

Sabato 14 maggio, ore 19.00 – Le Stagioni
Musiche di A. Scarlatti, A. Vivaldi

Un’originale esecuzione delle immortali Quattro Stagioni di Vivaldi, introdotte da alcune chicche musicali a cavallo tra fine ‘600 e inizio ‘700: il suggestivo Balletto per archi del bresciano Biagio Marini e due splendide arie da due Giuditte – bellicosa la prima, sensuale la seconda – del nostro Alessandro Scarlatti.
Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti
violino solista e direttore Luigi De Filippi

Sabato 21 maggio, ore 19.00 – Haydn / Mozart / Ravel
Musiche di F. J. Haydn, W. A. Mozart, M. Ravel

Una formazione quartettistica giovane ed emergente per due capolavori del genere: l’appassionato Quartetto op. 20 n. 5 di Franz Joseph Haydn e il raffinato e travolgente Quartetto in fa maggiore di Maurice Ravel. Al centro del programma una versione cameristica del luminoso Concerto n. 1 per corno K. 412 di Wolfgang Amadeus Mozart.
Quartetto “Mitja”
violini Giorgiana Strazzullo, Sergio Martinoli
viola Carmine Caniani,
violoncello Andrea D’Angelo
corno Luca Martingano

Sabato 28 maggio, ore 19.00 – Ensemble barocco
musiche di A. Corelli, F. Barbella, F. Mancini, N. A. Porpora, G. Tartini

Elementi dell’Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti in un programma cameristico ricco e prezioso: le suggestioni di Arcangelo Corelli e Giuseppe Tartini a confronto con il calore napoletano di Francesco Mancini e Francesco Barbella e la vena brillante e cosmopolita di Nicola Porpora.

Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti
violino Luigi De Filippi,
flauto Tommaso Rossi
violoncello Manuela Albano,
cembalo Marianna Meroni

Sabato 4 giugno, ore 19.00 – Brass Concerto
musiche di T. Susato, J. S. Bach, W. A. Mozart, G. Bizet, J. P. Sousa, N. Rota, A. Piazzolla, L. Bernstein e al.

Gli Ottoni della Nuova Orchestra Scarlatti animano un programma fitto di pagine tutte godibilissime in brillanti trascrizioni: dall’Aria sulla quarta corda alla Fantasia sulla Carmen, dalla Danza delle spade alla colonna sonora di 8 ½, da C’era una volta il West a West Side Story…
Gli Ottoni della Nuova Orchestra Scarlatti

Sabato 11 giugno, ore 19.00 – Dalla villanella al tango
musiche di O. di Lasso, A. Willaert, F. Kreisler, G. Fauré, J. Brahms, E. Elgar, I. Albeniz, A. Piazzolla e al.

Un coro, un’arpa, un ensemble di archi con viola solista in diverse combinazioni per un percorso vocale e strumentale molto vario e movimentato che va dalle villanelle del ‘500 a Piazzolla passando per originali versioni di pagine celebri e molto amate come il Liebesleid di Kreisler, la Danza ungherese n. 5 di Brahms, la Méditation di Massenet, la Pavane di Fauré, il Salut d’amour di Elgar, ecc. ecc.
viola Marco Traverso
Coro VOCALIA
Gli Archi della Nuova Orchestra Scarlatti
direttore Luigi Grima

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**
il Video Ufficiale dal CD
NEFELI di Susanna Canessa:

CALEB MEYER
watch on YouTube!Click here

Questa voce è stata pubblicata in Dal mondo della musica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.